Crema d'arancia

Il vino arancione vorrà presto le nostre cure. Ma nel frattempo, per eleganza, agio e lusso, gli Hatton e i Milles cenano qui oggi, e io mangerò ghiaccio e berrò vino francese, e sarò al di sopra dell'economia volgare. Fortunatamente i piaceri dell'amicizia, della conversazione senza riserve, della somiglianza di gusti e opinioni, faranno una buona scusa per il vino arancione. -Jane Austen a Cassandra il 30 giugno 1808
Ai tempi di Jane Austen, le arance non erano più una novità, anche se erano certamente una delizia costosa. Orange Marmalade, conosciuta anche come Dundee Marmalade, fu sviluppata in Scozia e così popolare che, nel 1797, James Keiller e sua madre Janet aprirono una fabbrica per produrre "Dundee Marmalade", una conserva caratterizzata da grossi pezzi di scorza di arancia amara di Siviglia. L'attività ha prosperato e rimane oggi un produttore di marmellate di marca. Il libro di famiglia di Martha Lloyd contiene una ricetta per "Marmellata scozzese"e gli Austen erano noti per imbottigliare il proprio Orange Wine. Non ci sono segnalazioni di arance dolci presenti in natura. In generale, si ritiene che gli alberi di arancio dolce abbiano avuto origine nel sud-est asiatico, nell'India nord-orientale o nella Cina meridionale e che fossero i primi coltivato in Cina intorno al 2500 a.C. arancia In Europa, gli agrumi - tra cui l'arancia amara, introdotta in Italia dai crociati nell'XI secolo - erano ampiamente coltivati ​​nel sud per scopi medicinali, ma l'arancia dolce era sconosciuta fino alla fine del XV secolo o agli inizi del XVI secolo, quando mercanti italiani e portoghesi portarono alberi di arancio nell'area mediterranea, poco dopo l'arancio dolce fu rapidamente adottato come frutto commestibile. Era anche considerato un bene di lusso e le persone benestanti coltivavano arance in conservatori privati, chiamati arancieri. Nel 1646, l'arancia dolce era ben nota in tutta Europa. kensingtonorangery L'orangerie di Kensington Palace (1761) è la prima opera superstite di Sir William Chambers. Con una lunghezza di 28 m (92 piedi), era la più grande serra in Gran Bretagna quando fu costruita. Tali arance private non erano sufficienti per produrre abbastanza frutta per soddisfare i bisogni della nazione e la maggior parte delle arance erano, e sono tuttora, importate da climi più caldi come la Spagna e l'Italia. iStock_000023663150_ExtraSmall Tuttavia, nei libri di cucina del giorno si possono trovare ricette per tutto, dall'Orange Wine in stile Austen all'Orange Water, e questa "Orange Cream", dal 1774 di Hannah Glasse "L'arte della cucina resa semplice e semplice"non fa eccezione. È progettato per essere versato in piatti o bicchieri e servito fresco, come un moderno blancmange o un budino americano. crema all'arancia
Informazioni storiche da Wikipedia.com, immagini utilizzate con il permesso di Wikipedia, Istockphoto e stockxchng.

Lascia un commento

Tutti i commenti sono moderati prima di essere pubblicati