Torte Ratafia

I biscotti o torte Ratafia erano un biscotto facile e popolare che utilizzava gli albumi montati a neve per la lievitazione e che cuoceva molto leggero. Erano un tipo di amaretto e derivavano il loro nome dall'aroma utilizzato in essi. La parola Ratafia significa cordiale o liquore, ma rimane di origine incerta. Alla fine, è venuto a denotare quasi qualsiasi "acqua" alcolica e aromatica. Gli aromi variavano ampiamente, dall'originale ratafia dei semi di ciliegia Morello a erbe come l'Angelica. Alcune ratafie erano distillate, altre erano fatte per infusione di spezie, erbe e frutta in brandy o acquavite. Poiché il Regency precedeva il tè pomeridiano programmato, questi biscotti venivano spesso serviti durante il dessert di una cena per compensare altri dolci. Il preferito georgiano, Syllabub, era comunemente accompagnato da torte o amaretti Ratafia e l'esperta di ricette del XVIII secolo, Hannah Glasse, suggerisce di usarli al posto della torta in Zuppa inglese.
Torte Ratafia Prendete 250 ml: i semi di albicocca, se non si possono avere anche le mandorle amare, sbollentateli e sbatteteli molto finemente con un po 'd'acqua di fiori d'arancio, mescolateli agli albumi di tre uova ben sbattute e setacciate, lavorate il tutto insieme e sarà come una pasta, quindi adagiarla a pezzetti rotondi su piatti di latta infarinati, metterli in un forno non molto caldo e gonfiarsi e presto saranno cotti. Libro di famiglia di Martha Lloyd
Torte Ratafia 340g (12oz) / 1 tazza e ½ di zucchero semolato (fine o in polvere) Zucchero 225g (8oz) / 1 tazza di mandorle dolci 110g (4oz) / ½ tazza di amaro 1 cucchiaino di acqua di fiori d'arancio o liquore all'arancia 4 albumi sbollentati, con la pelle e asciutti le mandorle e pestatele in un mortaio con un albume. Incorporare lo zucchero e aggiungere gradualmente i restanti albumi montati a neve. Versare la miscela utilizzando una piccola siringa per biscotti [sac à poche] su una cartuccia di carta. Cuocere le torte per 10-12 minuti in un forno più veloce che per gli amaretti. Una quantità molto piccola dovrebbe essere lasciata sulla carta per formare una torta, poiché, una volta cotta, le patate dovrebbero avere le dimensioni di un grande bottone. Tempo: da 10 a 12 minuti.
Ti è piaciuto questo articolo? Sfoglia il nostro negozio di articoli da regalo all'indirizzo janeaustengiftshop.co.uk per i ricettari Regency!

1 commentare

[…] Boyle, L. (2011) Ratafia Cakes. Janes Austen Centre. Available from: https://www.janeausten.co.uk/ratafia-cakes/ […]

Ready, Set, Bake: Recipes from the 18th and 19th Century - Collections - Special Collections luglio 26, 2020

Lascia un commento

Tutti i commenti sono moderati prima di essere pubblicati