Hot Cockles e altri passatempi natalizi

In questo articolo guardiamo Joseph Strutt e il suo libro di giochi un po 'pericolosi come Hot Cockles e Hunt the Fox.

Joseph Strutt (1749-1802) è stato un incisore, artista, antiquario e scrittore inglese, nato a Chelmsford, nell'Essex. Nel 1770 divenne uno studente della Royal Academy e l'anno successivo si assicurò sia una medaglia d'oro per la pittura a olio che una medaglia d'argento "per la migliore figura dell'Accademia". Ha scritto il Antichità regali ed ecclesiastiche dell'Inghilterra, seguito da altre opere sui costumi e le usanze del popolo inglese, tra cui il famoso tomo Gli sport e i passatempi del popolo inglese sin dal primo periodo. In un articolo per The Telegraph, Nick Britten scrive di una copia del libro che è stata recentemente trovata in una casa nello Staffordshire. Il "libro, risalente al 1801, mostra che un gioco popolare tra le famiglie nel Natale di 200 anni fa consisteva nel mettere la testa in grembo a qualcuno mentre si indovinava chi ti stava colpendo da dietro. Il gioco, chiamato Vongole calde, era una variazione del classico Blind Man's Buff, anch'esso un passatempo molto amato dai nostri antenati vittoriani ... ben lontano dalla tradizione delle famiglie che si riuniscono per giocare insieme a giochi da tavolo come Monopoli il giorno di Natale. I giochi "tradizionali" di Strutt, molti dei quali sono caduti vittima da tempo della marcia della tecnologia, includevano nomi come Imbastisci l'orso, Duck e Drake e Il gatto nell'angolo. Quest'ultimo ha coinvolto quattro bambini, ognuno in piedi nell'angolo di una stanza con un altro in piedi nel mezzo; l'obiettivo era che quelli negli angoli provassero a scambiarsi posizione prima che quello al centro prendesse il loro posto. Giochi più energici inclusi Hippas, un gioco greco che coinvolge "una persona che cavalca sulle spalle di un'altra, come su un cavallo". "Uno strano passatempo", osservò Strutt. Dai la caccia alla volpe, dove un ragazzo poteva correre per una certa distanza prima di dover tornare senza che nessuno lo prendesse, era ben noto. Un candidato all'attenzione della moderna brigata di salute e sicurezza era un gioco il cui nome sfidava persino la ricerca dedicata di Strutt. Ha scritto: "Un giovane è seduto su un palo che può facilmente girare in entrambe le direzioni. Immediatamente sotto di lui c'è un vaso quasi pieno d'acqua." Tiene un cono in ciascuna mano, e uno di questi è acceso. Il suo compito, presumo, è riunire entrambi e accendere l'altro. "Il giocatore doveva stare attento a non perdere l'equilibrio durante il suo compito, ha detto Strutt," perché, fatto, deve inevitabilmente cadere in acqua ". Il banditore Charles Hanson, che si occupa della vendita del libro, ha detto che ha offerto una visione notevole di un'età dell'infanzia perduta da tempo. Scritto più di tre decenni prima che le classi lavoratrici e medie ricevessero il voto, è stato ampiamente linee sociali. Iniziava con "esercizi rurali praticati da persone di rango", prima di affrontare i più comuni "esercizi rurali generalmente praticati". Poi venivano "passatempi usualmente esercitati nei paesi e città o luoghi ad essi adiacenti" e, infine, "domestici divertimenti di vario genere ". Strutt, che decorava il suo lavoro con decine di sue stesse incisioni, sembrava prevedere anche l'aumento della violenza nei giochi dei bambini. Ha avvertito che il passatempo" vizioso "popolare tra i giovani - togliere le ali alle mosche - potrebbe portare per bambini che si trasformano in adulti violenti. Strutt morì appena un anno dopo la pubblicazione di "Sport e passatempi", acclamato all'epoca per "aver attirato l'attenzione e l'ammirazione di quasi tutte le classi". " Per giocare a Hot Cockles: Le regole sono le seguenti: un giocatore si siede, un altro è bendato, si inginocchia e mette la testa in grembo al soggetto. L'inginocchiatoio pone una mano aperta sulla schiena, con il palmo rivolto verso l'alto, che gli altri giocatori fanno a turno per colpire, e l'inginocchiatoio deve indovinare chi ha colpito il colpo.

Lascia un commento

Tutti i commenti sono moderati prima di essere pubblicati