Annotazione di Jane Austen: cosa farebbe Elinor?

Elinor, questa figlia maggiore il cui consiglio era così efficace, possedeva una forza di comprensione e una freddezza di giudizio, che la qualificarono, sebbene solo diciannove anni, ad essere la consigliera di sua madre, e le permise di contrastare frequentemente, a vantaggio di loro tutto, quell'entusiasmo mentale nella signora Dashwood che deve aver generalmente portato all'imprudenza. Aveva un cuore eccellente; il suo carattere era affettuoso ei suoi sentimenti erano forti: ma sapeva come governarli: era una conoscenza che sua madre doveva ancora imparare e che una delle sue sorelle aveva deciso di non insegnare mai. -Senso e sensibilità
Quando Laura McDonald, l'editore di Girlebooks, mi ha chiesto di annotare una nuova edizione di Senso e sensibilità, Ho detto subito di sì, perché sembrava molto divertente. (Quando si tratta di Jane Austen mi piace molto il divertimento.) Si è rivelato un compito molto più grande di quanto avessi immaginato, anche se ancora più divertente di quanto pensassi.

La filosofia di questa nuova edizione non era quella di creare un'edizione super accademica per i Janeiti stanchi; volevamo creare un libro che fosse utile, divertente e attraente per i fan di Austen del 21 ° secolo, che lo utilizzavano e si godevano il libro in modi nuovi, compreso quello digitale. Ho pensato che l'approccio che ho adottato Manuale di Jane Austen- per cercare di spiegare le cose sul mondo di Jane Austen che mi hanno lasciato perplesso come lettore di Austen per la prima volta - funzionerebbe bene per un'edizione generale. Ho anche pianificato "extra" come l'inclusione di libri e film correlati, e il miglior extra sarebbe stato fornito dal mio amico, collaboratore e co-cospiratore, Cassi Chouinard: illustrazioni affascinanti con l'inimitabile senso dell'umorismo di Cassi che è così adatto per illustrare Austen.

Mi ha anche fatto piacere la prospettiva di poter offrire un'edizione ebook poco costosa del romanzo che offriva ancora così tanti extra. I miei colleghi devoti di ebook sanno quanto sia frustrante scaricare un libro di pubblico dominio gratuito con problemi di formattazione e scarsa scansione e problemi di riconoscimento ottico dei caratteri (OCR). Apprezzo le offerte di pubblico dominio di Girlebooks perché sono così ben fatte. I problemi di OCR sono minimi e i testi formattati a mano sono attraenti e molto facili da usare, con copertine ben progettate - molto più attraenti delle molte edizioni di pubblico dominio di "editori" incerti sulle varie piattaforme di ebook - così come un indice corretto e altra formattazione che semplifica la navigazione nell'ebook. Ho realizzato alcuni ebook ai miei tempi, quindi so quanto lavoro Laura mette nel sito.

Ho ritenuto assolutamente necessario includere una breve biografia di Jane Austen e suggerimenti per ulteriori letture sulla vita e sul lavoro di Austen: libri che ho trovato utili e informativi, e che ho consultato mentre scrivevo le annotazioni. Ho anche pensato che dal momento che stavamo facendo un'edizione per il lettore del 21 ° secolo, fosse necessario anche un riflesso degli aspetti più divertenti del fandom di Austen: elenchi di adattamenti cinematografici di Senso e sensibilitàe alcuni dei tanti titoli di paraletteratura ispirati al romanzo. La percezione generale è che la paraletteratura di Austen sia quasi tutta Orgoglio e pregiudizio ispirato (e certamente la stragrande maggioranza è così ispirata) ma sono rimasto sorpreso da quanti libri sono stati ispirati Senso e sensibilità. La parte migliore del progetto è stata l'opportunità di immergermi completamente Senso e sensibilità. Non avendo mai annotato un romanzo prima d'ora, non mi rendevo conto di quanto si diventa immersi nel testo; e un testo così delizioso è! Senso e sensibilità è un romanzo davvero straordinario - incredibilmente divertente, incredibilmente sincero, con abbastanza romanticismo e un lieto fine. I personaggi sono uniformemente affascinanti.

Dopo aver trascorso l'estate con Elinor Dashwood (risultando in molti commenti su Twitter Cosa farebbe Elinor?), Ora è la mia eroina preferita. Elinor è l'incarnazione della poesia "If" di Rudyard Kipling (lui stesso un Janeite): "Se riesci a mantenere la testa quando tutto intorno a te / Stai perdendo la loro e incolpando te ..." Perché allora, sarai un'eroina di Austen, mia cara! Eppure Elinor non è fastidiosamente perfetta; nessuna immagine di perfezione per renderci malati e malvagi; e ha un malvagio senso dell'umorismo per impedirle di sembrare sciocca. In uno dei migliori versi in uno qualsiasi dei romanzi di Austen, quando Robert Ferrars chiacchiera ridicolmente sui cottage, lei "ha accettato tutto, perché non pensava che si meritasse il complimento di un'opposizione razionale". Elinor vede le persone chiaramente e ha poca pazienza con le loro debolezze - ad eccezione di Marianne, ovviamente - ma mantiene il suo aspetto civile e tratta sempre le persone con gentile gentilezza ed etica scrupolosa, specialmente quando è meritato - e anche, nel caso di Lucy Steele, quando non lo è.

I personaggi minori esilaranti abbondano: Miss Steele, Robert Ferrars, i Middletons, i Palmers, la signora Jennings; oltre a quelli puramente cattivi: Lucy Steele e Mrs. Ferrars; e uno degli eroi più romantici di sempre, il colonnello Brandon. Sono stato a lungo un membro vocale del Team Brandon - anzi, dalla prima volta che ho letto Senso e sensibilità; non avendo diciassette anni ed eccessivamente romantico, non fui spaventato dal panciotto di flanella. Posso persino apprezzare il tanto diffamato Edward Ferrars, che non è uno sciocco balbettante come a volte viene ritratto. È un uomo in grado di apprezzare le qualità di Elinor Dashwood, e questa è una grande raccomandazione nel mio libro. Senso e sensibilità è una delizia e, credo, ottiene un brutto colpo immeritato in alcuni ambienti. Se non lo leggi da un po ', perché non riprovare? E di fronte a un dilemma, anche tu puoi chiederti: cosa farebbe Elinor? Perché se lo fai, è difficile sbagliare.
Insieme all'annotazione della Jane Austen Bicentenary Library Edition di Senso e sensibilità, Margaret C. Sullivan è l'autore di Manuale di Jane Austen e Deve esserci un omicidio, un sequel del romanzo di Jane Austen L'abbazia di Northanger. È anche autrice di "Heard of You", un racconto ispirato a Persuasione, in Jane Austen me l'ha fatto fare, a cura di Laurel Ann Nattress. Maggie è l'Editrix di AustenBlog.com e il sito delle risorse di Jane Austen Mollands.net. È leggermente in soggezione nei confronti di Elinor Dashwood e si sforza di non essere una tale Marianne.