La sabbia del tempo

Sanditon è uno schizzo senza inserto con una nuova eroina, Catherine. Visitare ilJaneinfo pagina per il testo di questa storia. Sanditon è il più frammentario dei tre romanzi lasciati incompiuti da Austen. C'è un argomento cheLady Susan è finito a modo suo; e c'è molto nella bozza diI Watsons dimostrarlo è il prodotto di numerose revisioni e di molta riflessione. SanditonSanditon esiste come progetto iniziato nel gennaio 1817 e abbandonato il 18 marzo 1817. Il 18 luglio morì Austen. Fatta eccezione per la discussione di Brian Southam nel suoManoscritti letterari di Jane Austen e sul lavoro di Chapman, ci sono state poche borse di studioSanditon fino a poco tempo fa. Ci sono occasionali saggi molto buoni in libri o raccolte più grandi: il capitolo conclusivo di Alistair Duckworth nel suoIl miglioramento della proprietà e l'ultimo saggio di Tony Tanner nel suo volumeJane Austen vale la pena guardare. L'incontro dello scorso anno su JASNA si è concentratoSanditone ci sono 20 ottimi saggi suSandition; vederePersuasioni, 9 (1997), pagg. 60-243.
1746
Lady Denham nasce; lei ha 70 anni nel 1816 (Penguin 165)
1759
L'anno in cui il signor Heywood iniziò a vivere a Willingden; forse l'anno della sua nascita? (Pinguino 157)
1776
Lady Denham (nata Miss Brereton) 30 anni, sposa Mr Hollis (Penguin 165)
1814
Fino a 2 anni fa i Parker vivevano in una vecchia casa; da allora sono stati a Trafalgar House; siccome ora vorrebbe averla chiamata Waterloo, l'anno deve essere prima del 1815, ma non troppo lontano (Penguin 169) 2 anni fa la signorina Diana Parker andò a trovare la signora Sheldon quando i suoi cocchieri si slogarono il piede; La signorina Parker ha massaggiato la sua ascendenza per 6 ore senza interruzione, ed è stato bene in 3 giorni (Penguin 175)
1815, un anno fa, luglio:
non un inquilino nel villaggio (Penguin 172)
Meno di un anno prima, Michaelmas
Lady Denham ha dovuto andare a Londra; vede Bill dopo 3 giorni, indignato, e le cugine Hollis si presentano come se avessero un posto per lei per restare le due settimane necessarie; invita una delle ragazze a venire a vivere con lei per 6 mesi e mostra il lato buono del suo carattere invitando Clara Brereton, una nipote non figlia così dipendente dalla povertà (Penguin 168)
1816?
Apre "alla fine di luglio" o al culmine della nuova stagione (Penguin 172) Dodici mesi fa la signorina Clara Brereton era venuta a vivere a Denham Park (Penguin 167), l'ultimo MichaelmasUn incidente; passano due settimane; quando andiamo a Sanditon, dodici mesi fa, ci viene detto che la signorina Brereton era venuta a vivere con Lady Denham a Michaelmas (Penguin 166) Per "due settimane intere" i coniugi Parker fissati a Willingden (Penguin 161) Tornano a casa, prendendo Charlotte Heywood (Penguin 164) di anni con loro, e prima di cena il signor Parker guarda le sue lettere (Penguin 173) Lettera della signorina Diana Parker al signor Tom Parker; racconta di come 2 anni fa ha strofinato la gamba di un cocchiere per 6 ore e lui è guarito da una caduta dopo 3 giorni; di come Susan Parker per 10 giorni ha sopportato 6 sanguisughe al giorno; ora ha estratto 3 denti, è svenuto due volte questa mattina; teme che l'aria di mare sarebbe la sua morte (Penguin 175-6, 198) Dopo cena Parkers e Charlotte vanno in biblioteca, si iscrivono, camminano; incontrano Lady Denham e Clara Brereton, tornano a casa perché a Lady Denham non dispiace baciarsi il tè (Penguin 177-8)
La mattina dopo:
Sir Edward Denham e sua sorella visitano i Parkers e Charlotte (Penguin 182); Sir Edward vede Lady Denham fuori con la signorina Brereton, li segue; Parkers va a Terrace e incontra un quartetto (Penguin 183), sia le conversazioni di Charlotte con Sir Edward sulla letteratura, sia quelle con Lady Denham sul perché non inviterà la signorina Denham a Sanditon House si verificano quel giorno prima di cena (Penguin fine 190)
Un giorno prima
Diana Parker è partita, tre giorni prima del suo arrivo, riceve una lettera dalla signora Charles Dupuis, che le assicura che il suo gruppo di Camberwell sta arrivando (Penguin 197)
Due giorni prima che Charlotte li veda,
Parkers partì; partirono alle sei del mattino (Penguin 193, 195)
Il giorno dopo,
partirono da Chichester alle sei del mattino
Successivo o "Un giorno, subito dopo l'arrivo di Charlotte",
e, "dopo aver lottato per le ultime due ore con un vento finissimo che soffiava direttamente a riva" (Pinguino 192), si affretta a tornare; Diana, Susan e Arthur Parker sono arrivati, viaggiando due notti da casa loro; Diana viene a dire dell'arrivo, Arthur è andato dall'albergo per assicurarsi un alloggio a Terrac (Penguin 193-4); ora sono solo le quattro e mezza, può prendere una casa per la signora Griffiths prima delle sei quando lei, Susan e Arthur devono cenare (Penguin 197); è trascorsa meno di una settimana da quando Diana ha scritto la sua lettera al signor Parker dicendogli che l'aria di mare sarebbe stata la sua morte (Penguin 198); Il signor e la signora Parker cenano in hotel quella sera (Penguin 198)
La mattina dopo
Il piano di Diana è di prendere alloggio per sé, Susan e Arthur subito dopo colazione (Penguin 197); Diana non si è seduta una volta ogni sette ore quando Charlotte e il signor e la signora Parker vanno a bere il tè la sera nei nuovi alloggi in una delle Terrace house (Penguin 199); lettera della signora Dupuis che diceva la signora Camberwell in arrivo, una signora Griffiths, responsabile anche di una signorina Lambe (Penguin 204)
Dieci giorni dopo l'arrivo di Charlotte,
La signora Parker e Charlotte si sono messe in viaggio di buon'ora per visitare Sanditon House, il signor Parker e Diana vogliono che tormentino Lady Denham per fargli dare dei soldi, Diana a riva per aiutare la signorina Lambe a fare il bagno, ma torneranno entro l'una. mettere le sanguisughe su Susan; incontrano Sidney Parker, appena arrivato da Eastbourne, rimarranno in hotel, per essere raggiunti da uno o due amici (Penguin 208-9); prosegui per Sanditon, vedi Clara e Sir Edward che parlano su una riva oltre la palizzata. Ecco le lettere a Sanditon:
  1. Metà luglio 1816, una lettera della Sig.ra Griffiths, alla Sig.ra Darling chiedendo dove dovrebbe andare sulla costa del Sussex (Penguin 194)
  2. Nello stesso lasso di tempo, una lettera della signorina Capper, che stava con la signora Darling, a Fanny Noyce che raccontava del desiderio della signora Griffiths (Penguin 194)
  3. Nello stesso lasso di tempo, una lettera di Fanny Noyce, a Diana Parker, che racconta il desiderio della signora Griffiths (Penguin 194)
  4. Con lo stesso messaggio, una lettera di Diana Parker, a Fanny Noyrce che preme per Sanditon per Mrs Griffiths (Penguin 194)
  5. Lettera di ritorno di Fanny Noyce, a Diana Parker, che la signora Griffiths e gli indiani occidentali erano disposti a venire (Penguin 194)
  6. Verso la metà del luglio 1816, una lettera di Diana Parker, al signor Parker; lungo testo completo della lettera data, che racconta della famiglia dell'India occidentale e del seminario che vengono a Sanditon, (Penguin 175-6)
  7. Tre giorni prima dell'arrivo di Diana Parker a Sanditon, lettera della signora Charles Dupuis, a Diana, in cui le assicurava che il seminario di Camberwell sta arrivando a Sanditon; dobbiamo imparare che il gruppo del seminario di Camberwell è lo stesso della signora Griffiths (Penguin 197)
  8. Lo stesso giorno, lettera della signora Griffiths, alla signora Darling che ora esprimeva dubbi (Penguin 195)
  9. Per posta, lettera della signora Darling, alla signorina Capper che ripeteva i dubbi della signora Griffiths alla signora Darling (Penguin 195)
  10. Per posta, lettera della signorina Capper, a Fanny Noyce che ripeteva i dubbi della signora Griffiths alla signora Darling (Penguin 195)
  11. Due giorni prima dell'arrivo di Diana, lettera di Fanny Noyce, a Diana che raccontava della lettera della signorina Capper che descriveva la lettera della signora Darling sulla lettera della signora Griffiths (Penguin 195)
  12. Il giorno dopo l'arrivo di Diana, e i Parker si sono sistemati a Terrace Row e Diana riceve una lettera dalla signora Griffiths, sotto la copertura di una lettera introduttiva della signora Charles Dupuis, la cui lettera mostra che 2 parti a venire sono una (Penguin 204)Ellen Moody, docente di inglese alla George Mason University, ha compilato i calendari più accurati per il lavoro di Jane Austen, fino ad oggi. Tratto da una varietà di fonti, inclusi i calendari Chapman originali e gli almanacchi d'epoca, il suo lavoro è stato riconosciuto come il più completo e certamente comprensivo di tutti i calendari Austen. Ha creato linee temporali per ciascuno dei sei romanzi e per i tre frammenti di romanzo incompiuto; uno dei calendari è stato pubblicato come "A Calendar ForSenso e sensibilità"nell'edizione dell'autunno 2000 diTrimestrale filologico. Per vedere più del suo lavoro su Austen, visita il suo sito web per trovare Saggi su _Mansfield ParkUna copia di una recensione-saggio pubblicata sugli adattamenti cinematografici dei romanzi di Jane Austen, E altro ancora! Per informazioni su come Ellen ha creato i suoi calendari,clicca qui
Ti è piaciuto questo articolo? Sfoglia il nostro libreria su janeaustengiftshop.co.uk