Frederic ed Elfrida

A Miss Lloyd

MIA CARA MARTA

Come piccola testimonianza della gratitudine che provo per la tua tarda generosità nei miei confronti nel finire il mio mantello di mussola, chiedo di lasciarvi questa piccola produzione del vostro sincero Freind

L'AUTORE

Capitolo primo

Lo zio di Elfrida era il padre di Federico; in altre parole, erano cugini di primo grado al fianco del Padre. Essendo entrambi nati in un giorno ed entrambi cresciuti in una scuola, non è stato meraviglioso che si guardasse l'un l'altro con qualcosa di più di una nuda cortesia. Amavano con reciproca sincerità, ma erano entrambi determinati a non trasgredire le regole della correttezza possedendo il loro attaccamento, sia all'oggetto amato, sia a chiunque altro. Erano estremamente belli e così simili, che non erano tutti quelli che li conoscevano separati. Anzi, anche i loro amici più intimi non avevano nulla per distinguerli, ma la forma del viso, il colore dell'Occhio, la lunghezza del Naso e la differenza della carnagione. Elfrida aveva un amico intimo al quale, essendo in visita a una zia, scrisse la seguente Lettera. A Miss Drummond Cara Charlotte dovrei essere obbligato a voi, se mi comprete, durante il vostro soggiorno con la signora Williamson, un cofano nuovo e alla moda, per soddisfare la carnagione del vostro E. FalknorR Charlotte, il cui personaggio era la volontà di obbligare tutti, quando è tornata nel Paese, ha portato il suo Freind il bonnet voluto, e così finì questa piccola avventura , con grande soddisfazione di tutte le parti. Al suo ritorno a Crankhumdunberry (di cui il dolce villaggio suo padre era rettore), Charlotte è stata accolta con la più grande gioia da Frederic & Elfrida, che, dopo averla pressata alternativamente al loro Bosoms, le ha proposto di fare una passeggiata in un boschetto di pioppi che ha portato dalla Canonica a un prato verdeggiante smaltato con una varietà di fiori variegati e annaffiato da un ruscello purgante , portato dalla Valle di Tempé da un passaggio sotto terra. In questo Boschetto erano rimasti a malapena sopra le 9 ore, quando furono improvvisamente sorpresi dal sentire una voce più deliziosa warble la seguente strofa. Canzone che Damon era innamorato di me una volta pensavo & beleiv'd Ma ora che non lo è vedo, temo di essere stato ingannevole. Non appena le linee sono finite di quanto non fossero state vide da una svolta nel Grove 2 eleganti giovani donne appoggiate l'una al braccio dell'altra, che subito dopo averle percepite, hanno preso una strada diversa e sono scomparse dalla loro vista.

Capitolo II

Come Elfrida & i suoi compagni avevano visto abbastanza di loro per sapere che non erano né la 2 Miss Verdi, né la signora Jackson e sua figlia, non potevano fare a meno di esprimere la loro sorpresa per il loro aspetto; fino a ricordare a lungo, che una nuova famiglia aveva recentemente preso una casa non lontano dal Boschetto, si affrettò a casa, determinato a non perdere tempo a formare una conoscenza con 2 ragazze così amabili e degne, di cui hanno giustamente immaginato che facevano parte. Agranditi a una tale determinazione, andarono quella sera stessa a rendere omaggio alla signora Fitzroy & alle sue due figlie. Essendo scavati in un elegante spogliatoio, ornato da festoni di fiori artificiali, sono stati colpiti con l'coinvolgente Exterior & beautifull fuori Jezalinda, la maggiore delle giovani Signore; ma e'er erano stati molti minuti seduti, il Wit & Charms che brillava splendente nella conversazione dell'amabile Rebecca li incantò così tanto, che tutti con un accordo balzò in piedi ed esclamò: "Bella & troppo affascinante Fiera, nonostante il tuo Squint proibito, le tue trecce greazy e il tuo gonfiore Indietro, che sono più spaventosi di quanto l'immaginazione possa dipingere o descrivere la penna , non posso fare a meno di esprimere i miei rapimenti, le coinvolgenti Qualità della tua Mente, che espiano così ampiamente l'Orrore con cui la tua prima apparizione deve mai ispirare il visitatore incauto. "I vostri sentimenti così nobilmente espressi sulle diverse eccellenze di Indian & English Muslins, e la succosa preferenza che date al primo, hanno eccitato in me un'ammirazione di cui posso da solo dare un'idea adeguata, assicurandovi che è quasi uguale a quello che provo per me stesso." Poi facendo una profonda Curtesy all'amabile e abashed Rebecca, lasciarono la stanza e si affrettarono a casa. Da questo periodo, l'intimità tra le famiglie di Fitzroy, Drummond e Falknor aumentò ogni giorno, fino a quando alla fine crebbe fino a un tale passo, che non si scrupolò a cacciarsi a vicenda dalla finestra sulla minima provocazione. Durante questo felice stato di Harmony, la maggiore Miss Fitzroy scappò con il Cocchiere & l'amabile Rebecca fu invitata in matrimonio dal capitano Roger del Buckinghamshire. La signora Fitzroy non ha approvato il match a causa degli anni teneri della giovane coppia, Rebecca è solo 36 & Captain Roger poco più di 63. Per porre rimedio a questa obiezione, si è convenuto che avrebbero dovuto aspettare un po 'finché non fossero molto più vecchi.

Capitolo terzo

Nel frattempo, i genitori di Frederic proposero a quelli di Elfrida un'unione tra loro, che accettata con piacere, furono comprate le vesti nuziali e non restava altro da definire se non il nome del Giorno. Quanto all'adorabile Charlotte, importunata dall'entusiasmo di fare un'altra visita a sua zia, decise di accettare l'invito e di conseguenza andò dalla signora Fitzroy per congedarsi dall'amabile Rebecca, che trovò circondata da Patches, Powder , Pomatum e Paint, con cui cercava invano di porre rimedio alla naturale semplicità del suo viso. "Sono venuta, mia amabile Rebecca, per congedarmi da te per le due settimane che sono destinato a trascorrere con mia zia. Credimi, questa separazione è dolorosa per me, ma è necessaria quanto il lavoro che ora ti impegna. " "Perché a dirti la verità, amore mio," rispose Rebecca, "ultimamente mi è venuta in testa di pensare (forse con poche ragioni) che la mia carnagione non è affatto uguale al resto del mio viso e ho quindi preso , come vedi, alla vernice bianca e rossa che disprezzerei di usare in qualsiasi altra occasione, poiché odio l'arte ". Charlotte, che comprendeva perfettamente il significato del discorso della sua amica, era troppo di buon carattere e obbligata a rifiutarle ciò che sapeva di desiderare, - un complimento; e si sono separati i migliori amici del mondo. Con il cuore pesante e gli occhi luccicanti salì sul bel veicolo che la portava dai suoi amici e da casa; ma avida com'era, non pensava in quale modo strano e diverso avrebbe dovuto tornare. Al suo ingresso nella città di Londra, che era il luogo della dimora della signora Williamson, il postiglione, la cui stupidità era sorprendente, dichiarò e dichiarò anche senza la minima vergogna o compunzione, che non essendo mai stato informato, era totalmente ignorante di cosa parte della città verso cui doveva guidare. Charlotte, la cui natura abbiamo prima suggerito era un sincero desiderio di accontentare tutti, con la massima condiscendenza e buon umore lo informò che doveva guidare a Portland Place, cosa che di conseguenza fece e Charlotte si ritrovò presto tra le braccia di un affezionato Zia. Appena furono seduti come al solito, nel modo più affettuoso su una sedia, la Porta si aprì all'improvviso e un anziano gentiluomo con una faccia giallastra e un vecchio cappotto rosa, in parte per intenzione e in parte per debolezza era ai piedi dell'adorabile Charlotte , dichiarando il suo attaccamento a lei e implorandola pietà nel modo più commovente. Non potendo decidere di rendere infelice qualcuno, acconsentì a diventare sua moglie; dove il gentiluomo lasciò la stanza e tutto era tranquillo. Il loro silenzio, tuttavia, continuò per poco tempo, perché alla seconda apertura della porta un giovane e bellissimo gentiluomo con un nuovo cappotto blu entrò e pregò dall'adorabile Charlotte il permesso di pagarle i suoi indirizzi. C'era qualcosa nell'aspetto del secondo Straniero, che influenzò Charlotte a suo favore, tanto quanto l'aspetto del primo: non poteva spiegarlo, ma così fu. Avendo quindi acconsentito a questo e la naturale decisione della sua mente di rendere tutti felici, promise di diventare sua moglie la mattina dopo, si congedò e le due signore si sedettero a cena su una giovane Leveret, una coppia di pernici, un guinzaglio di fagiani e una dozzina di piccioni.

Capitolo quarto

Fu solo la mattina dopo che Charlotte si ricordò del doppio fidanzamento che aveva preso; ma quando lo fece, il riflesso della sua passata follia operò così fortemente nella sua mente, che decise di essere colpevole di un maggiore, ea tal fine si gettò in un fiume profondo che scorreva attraverso i terreni di piacere di sua zia a Portland Place. Galleggiò a Crankhumdunberry dove fu raccolta e sepolta; il seguente epitaffio, composto da Federico, Elfrida e Rebecca, fu posto sulla sua tomba.

Epitaffio

Qui sta la nostra amica che dopo aver promis-ed Che a due sarebbe stata marri-ed Gettò il suo dolce Corpo e il suo bel viso nel torrente che corre thro' Portland Place. Queste linee dolci, patetiche come belle, non sono mai state lette da nessuno che è passato da quella parte, senza una pioggia di lacrime, che se non dovessero mancare di eccitare in te, Lettore, la tua mente deve essere indegna di peruserle. Dopo aver eseguito l'ultimo triste incarico al loro amico defunto, Frederic & Elfrida insieme al capitano Roger & Rebecca sono tornati da Mrs. Fitzroy, ai cui piedi si sono gettati con un accordo e si sono rivolti a lei nel modo seguente. "Signora" "Quando il dolce capitano Roger si rivolse per la prima volta all'amabile Rebecca, lei da solo obiettava alla loro unione a causa degli anni di gara delle parti. Questo appello non può essere più, sette giorni sono ormai scaduti, insieme alla bella Charlotte, dal momento che il capitano ha parlato per la prima volta con te sull'argomento. "Consenso allora Signora alla loro unione e come ricompensa, questa bottiglia profumata che allego nella mia mano destra, sarà tua e tua per sempre; Non lo rivendico mai più. Ma se vi rifiutate di unire le loro mani tra 3 giorni, questo pugnale che racchiudo alla mia sinistra sarà intriso del sangue del vostro cuore. "Parla allora, signora, e decidere il loro destino e il tuo." Tale persuasione dolce e dolce non poteva non avere l'effetto desiderato. La risposta che hanno ricevuto, è stata questa. "Miei cari giovani amici" "Gli argomenti che avete usato sono troppo giusto e troppo eloquente per essere smentiti; Rebecca, tra 3 giorni, sarai unita al Capitano. Questo discorso, di cui nulla potrebbe essere più soddisfacente, è stato accolto con gioia da tutti; & la pace è stata ripristinata ancora una volta da tutte le parti, il capitano Roger ha intrattato Rebecca per favorirli con una Canzone, nel rispetto di quale richiesta, dopo aver prima assicurato loro che aveva un terribile raffreddore, ha cantato come segue. Canzone Quando Corydon andò in fiera Comprò un nastro rosso per Bess, con il quale accerchiò i capelli e si fece sembrare molto fess. Capitolo quinto Alla fine di 3 giorni il capitano Roger e Rebecca furono uniti, e subito dopo la cerimonia partirono nel Waggon di tappa per il seggio del capitano nel Buckinghamshire. I genitori di Elfrida, alltho' volevano ardentemente vederla sposata con Frederic prima di morire, ma conoscere la delicata cornice della sua mente poteva sopportare il minimo sforzo e giustamente giudicare che nominare il suo giorno di nozze sarebbe stato troppo grande, prima di premere su di lei sull'argomento. Weeks & Fortnights volò via senza guadagnare il minimo terreno; i Cloathes sono cresciuti di moda e alla fine è arrivato il capitano Roger & la sua Signora, per fare visita alla madre e presentarle la loro bellissima Figlia di diciotto anni. Elfrida, che aveva scoperto che la sua ex conoscenza stava diventando troppo vecchia e troppo brutta per essere più averabile, fu esultata per sapere dell'arrivo di una ragazza così carina come Eleonora, con la quale decise di formare la più stretta freindship. Ma la Felicità che si aspettava da un conoscente con Eleonora, presto trovò di non essere ricevuta, poiché non solo aveva la mortificazione di ritrovarsi trattata da lei come poco meno di una vecchia, ma aveva in realtà l'orrore di percepire una crescente passione nel seno di Frederic per la figlia dell'amabile Rebecca. Nell'istante in cui ebbe la prima idea di un tale attaccamento, volò da Frederic e in un modo veramente eroico, gli spluttered la sua intenzione di sposarsi il giorno successivo. Per uno nella sua situazione che possedeva meno coraggio personale di cui Frederic era padrone, un tale discorso sarebbe stato La Morte; ma lui, non essendo il meno terrorizzato, rispose coraggiosamente: "Damme, Elfrida, potresti sposarti domani, ma non lo farò." Questa risposta la angosciava troppo per la sua delicata Costituzione. Di conseguenza svenne ed era così fretta di avere un susseguirsi di attacchi di svenimento, che aveva appena pazienza sufficiente per riprendersi da uno prima di cadere in un altro. Frederic era audace come l'ottone, ma per altri aspetti il suo cuore era morbido come il cotone e subito dopo aver sentito parlare del modo pericoloso in cui Elfrida era in, volò da lei e trovandola meglio di quanto gli fosse stato insegnato ad aspettarsi, era unito a lei Forever. - FINIS Visita ilPagina informativo di Jane Austen per le note di fine di questo romanzo. Ti è piaciuto questo articolo? Sfoglia il nostro libreria a janeaustengiftshop.co.uk

Lascia un commento

Tutti i commenti sono moderati prima di essere pubblicati