La bellissima Cassandra

Un romanzo in dodici capitoli

Dedicato con il permesso alla signorina Austen. Dedizione: MADAM Sei una fenice. Il tuo gusto è raffinato, i tuoi sentimenti sono nobili e le tue virtù innumerevoli. La tua persona è adorabile, la tua figura, elegante e la tua forma, magnifica. Le tue maniere sono raffinate, la tua conversazione è razionale e il tuo aspetto singolare. Se, quindi, il seguente racconto ti offrirà un momento di divertimento, ogni desiderio sarà appagato dal tuo umile servitore più obbediente L'AUTORE
CAPITOLO LA PRIMA CASSANDRA era la figlia e l'unica figlia di un celebre Millener di Bond Street. Suo padre era di nobile nascita, essendo il parente stretto dell'olandese di ... Butler.
CAPITOLO SECONDO QUANDO Cassandra aveva raggiunto il suo sedicesimo anno, era adorabile e amabile, e aveva il rischio di innamorarsi di un elegante cofano che sua madre aveva appena complimentato, su misura della contessa di ... e uscì dal negozio di sua madre per fare la sua fortuna.
CAPITOLO IL 3d LA prima persona che incontrò, fu il visconte di ----, un giovane, celebrato non meno per le sue realizzazioni e virtù, che per la sua eleganza e bellezza. Si inchinò e proseguì.
CAPITOLO IV LEI si recò quindi da un pasticcere, dove divorò sei gelati, si rifiutò di pagarli, abbatté il pasticcere e se ne andò.
CAPITOLO V QUINTO Lei salì su un Hackney Coach e lo ordinò a Hampstead, dove non appena arrivò, ordinò al Cocchiere di voltarsi e riportarla indietro.
CAPITOLO VI ESSERE Tornato nello stesso punto della stessa strada da cui era partita, il cocchiere chiese la sua paga.
CAPITOLO 7 LEI si frugò nelle tasche ancora e ancora; ma ogni ricerca non ha avuto successo. Non riusciva a trovare soldi. L'uomo divenne perentorio. Gli mise la cuffia in testa e scappò via.
CAPITOLO L'8 ° GIRO 'molte strade ha poi proceduto e ha incontrato in niente di meno Avventura, finché, svoltando un angolo di Bloomsbury Square, ha incontrato Maria.
CAPITOLO IX CASSANDRA iniziò e Maria sembrava sorpresa; tremavano, arrossivano, impallidivano e si incrociavano in un mutuo silenzio.
CAPITOLO 10 CASSANDRA fu poi avvicinata dalla sua amica, la vedova, che spremendo la sua testolina dalla finestra inferiore, le chiese come stava? Cassandra fece un inchino e continuò.
CAPITOLO 11 UN QUARTO di miglio la portò al suo tetto paterno in Bond Street, dal quale era assente ormai da quasi 7 ore.
CAPITOLO Dodicesimo Lei entrò e fu stretta al seno di sua Madre da quella degna Donna. Cassandra sorrise e sussurrò a se stessa "Questa è una giornata ben spesa." FINIS Ti è piaciuto questo articolo? Sfoglia il nostro libreria su janeaustengiftshop.co.uk

Lascia un commento

Tutti i commenti sono moderati prima di essere pubblicati