Chateaubriand Bistecca

François-René de Chateaubriand (4 settembre 1768 - 4 luglio 1848) fu, ai suoi tempi, un autore famoso, tuttavia il suo nome continua a vivere nel tenero piatto di manzo che porta il suo nome. Che sia stato l'ispirazione non è in dubbio, tuttavia, la storia del piatto si confonde da quel momento in poi. È stato creato dal suo chef, Montmireil? Fu preparato dal ristorante Champeaux in onore della celebre opera di Chateaubriand del 1811, Itinéraire de Paris à Jérusalem (Itinerario da Parigi a Gerusalemme). Altri ancora sostengono che derivi il suo nome dal famoso bestiame da carne Chateaubriant, allevato dalla famiglia. Indipendentemente da ciò, questo piatto, una volta fatto con un controfiletto, ora si riferisce alla carne della parte più tenera di un filetto di manzo (il taglio più costoso di tutta la mucca) con una salsa a base di brodo, burro, sloghe, vino ed erbe aromatiche. Chateaubriand con Bearnaise di FotoosVanRobin da Rotterdam, Paesi Bassi - Chateaubriand con Bearnaise Caricato da FAEP. Concesso in licenza ai sensi di CC BY-SA 2.0 tramite Commons - Le seguenti ricette, da The Royal Cookery Book (Jules Gouffé, 1869) dare un'idea della complessità che va nella preparazione di questo classico piatto francese. "Il Ora per la salsa... Salsa espagnole, una delle quattro "salse materne" Burro maitre d'hotel