Piccioni in un buco

Questo piatto caldo e casalingo è il precursore del "Toad in a Hole". Sebbene "Toad in a Hole" sia stato creato per la prima volta verso la metà del 1700, nessuno sa esattamente quando o come abbia preso il suo nome. Questo piatto gli assomiglia molto e, come ha scritto Hannah Glasse in L'arte della cucina, semplice e semplice, nel 1747, "È un buon piatto". Composto da piccioni o altri piccoli uccelli di selvaggina cotti in una crosta di budino dello yorkshire, può essere anche preparato con pollo o, come nel classico "Toad in a Hole", salsicce. I piccioni erano facilmente reperibili nell'Inghilterra della reggenza, con molte case che riconquistavano una Pigeon Coop o una Colombaia allo scopo di catturare facilmente gli uccelli a portata di mano. Questi giovani piccioni erano chiamati squab, quando serviti. Durante l'era vittoriana, "Toad in a Hole" divenne noto come il piatto dei poveri, poiché veniva preparato con qualsiasi avanzi di carne che poteva essere acquistato a buon mercato dal macellaio. Tutto sommato, il risultato deve essere stato allettante, poiché si è adattato rapidamente alla tavola del Maestro, integrando gli avanzi per le salsicce (che, in fondo, sono avanzi di carne ...) Oggi "Toad in a Hole" conserva la sua popolarità come cibo veloce da preparare, perfetto per una fredda sera di novembre. Piccioni in una buca Scegli, disegna e lava quattro giovani piccioni, infila le loro gambe nella loro pancia come fai con i piccioni bolliti. Conditele con pepe, sale e macis sbattuto, mettete nella pancia di ogni piccione una noce di burro delle dimensioni di una noce. Adagiate i vostri piccioni in una pirofila, versateci sopra una pastella composta da tre uova, due cucchiai di farina e mezzo litro di buon latte. Infornate a forno moderato e servitele in tavola nella stessa pirofila. " ---L'esperta governante inglese, Elizabeth Raffald, 1769 La ricetta di base per "Toad in a Hole" non potrebbe essere più semplice: cuocere diverse salsicce, metterle sul fondo della teglia, versare una quantità di Yorkshire Pudding impastare il tutto e infornare. Se vuoi seguire la ricetta del piccione, usa galline o pollastre di selvaggina piccola. Condire a piacere, aggiungere un po 'di burro a ciascuno e versare sulla pastella. Yorkshire pudding di base con salsiccia:
  • 6 salsicce di medie dimensioni
  • 1 c. Farina
  • 1/2 cucchiaino. sale
  • 2 uova
  • 1 c. latte
  • 4 cucchiai. olio
  1. Cuoci le salsicce in una padella a fuoco medio, mescolando di tanto in tanto fino a cottura completa.
  2. Frullare insieme farina, sale, uova e latte fino a ottenere un composto omogeneo, raschiando di tanto in tanto la ciotola (anche un frullatore funziona bene).
  3. Scalda il forno a 450 gradi.
  4. Misurare l'olio in una padella quadrata Pyrex 8 x 8 x 2 pollici. Riscaldare per 2 minuti.
  5. Aggiungere le salsicce all'olio sul fondo della padella (attenzione: l'olio potrebbe sputare)
  6. Versare la pastella nella padella e infornare per 20-30 minuti. Non aprire la porta. Servire immediatamente, con sugo se lo si desidera.
Ti è piaciuto questo articolo? Sfoglia il nostro negozio di articoli da regalo all'indirizzo janeaustengiftshop.co.uk per i ricettari Regency!

Lascia un commento

Tutti i commenti sono moderati prima di essere pubblicati