Ricetta di pollo arrosto di Randalls

Pollo arrosto e salsa all'uovo di Randalls è una ricetta tradizionale Regency che si può trovare su molte tavole raffinate. È anche una bella ricetta di pollo arrosto da preparare per il pranzo della domenica.

I polli sono tutti vivi e pronti per la tavola, ma li salviamo per qualcosa di grandioso. Jane Austen a Cassandra, 29 maggio 1811
Polli di ogni taglia e tipo si potevano trovare sui tavoli Regency, dalle allodole e dai beccaccini alle grandi oche e ai tacchini. La maggior parte era preparata al momento e il tipo di uccello servito dipendeva dalla stagione. Alcuni erano, come lo sono ora, associati a festività importanti come l'oca di Michaelmas e i tacchini di Natale. I selvaggina erano disponibili solo in autunno e in inverno; tutti gli altri dovevano essere allevati a casa o acquistati dal pollame locale. Per questo motivo, la maggior parte delle case di campagna, dalle piccole canne alle case più grandiose, tenevano i propri allevamenti di pollame contenenti fagiani, faraone e altri uccelli più esotici insieme ai soliti polli, tacchini e oche. Questi erano accuditi dalle lattaie, anche se sorvegliati dalla governante o dalla signora di casa. Tenute più grandi vantavano anche colombaie, che garantivano una fonte affidabile di carne fresca per tutto l'inverno.
Per Arrostire Grandi Polli Prendete i vostri polli quando sono pronti conditi, metteteli a un buon fuoco, bruciateli, spolverizzateli bene con il burro, arrostiranno per circa un'ora, fate un sugo di colli e ventrigli, scolateli, metteteli a cucchiaio di doratura; quando li impiattate, versate il sugo nel piatto, serviteli con salsa all'uovo in una barchetta. Per fare la salsa all'uovo Lessare due uova sode, tritare a metà gli albumi, quindi unire i tuorli, tritarli entrambi insieme ma non molto finemente, metterli in un quarto di libbra di burro sciolto buono e metterlo in una barchetta. Elizabeth Raffald l'esperta governante inglese, 1786

Pollo arrosto con salsa all'uovo

  • 2 kg / 4 libbre di pollo arrosto
  • 3 cucchiai di burro, diviso
  • 5 cucchiai di farina, divisa
  • 1 cucchiaino di Salsa Dorata (come la Salsa Master)
  • 2 uova sode
  • Burro fuso*
Preriscalda il forno a 218 ° C / 425 ° F.Togli il collo e lo stomaco dal pollo e mettili da parte. Tampona il pollo e mettilo su una griglia nella tua teglia. Cospargere con ¼ di tazza di farina, strofinandola in modo che sia completamente ricoperta. Sciogliere 2 cucchiai di burro e versarlo sul pollo, stendendolo con un pennello da imbastitura, se necessario per garantire una copertura uniforme. Arrostisci il pollo per 50-60 minuti (13-15 minuti per libbra) fino a completa cottura e doratura. Gli uccelli più grandi possono essere preparati allo stesso modo. Mentre il pollo sta arrostendo, metti il ​​collo e lo stomaco in una casseruola con 2 tazze d'acqua. Portali a ebollizione e cuocili a fuoco lento, coperti, per 20 minuti. Filtrare il brodo in uno scolapasta e scartare la carne e le ossa. Rimetti il ​​brodo nella pentola e riportalo a ebollizione. Aggiungere un cucchiaio di burro, arrotolato in 1 cucchiaio di farina e 1 cucchiaino di salsa di doratura. Mescolate bene per eliminare i grumi e abbassate la fiamma al minimo. Mantieni caldo finché non sei pronto a servire il pollo. Tritate grossolanamente le due uova e unitele al burro caldo e sciolto *. Servire questa salsa insieme al pollo e al sugo. Per 4 persone
Questa ricetta di pollo arrosto è tratta da un estratto cucinarecon Jane Austen e Friends di Laura Boyle. *Burro fuso Il burro fuso era forse la salsa più comune da servire con un numero qualsiasi di piatti. Per preparare il tuo, sciogli 3 cucchiai di burro a fuoco medio. Sbatti velocemente 2-3 cucchiaini di farina e togli il burro dal fuoco. Non far bollire il composto o la salsa si separerà, diventando così “unta”.

Lascia un commento

Tutti i commenti sono moderati prima di essere pubblicati