Gli anni formativi di George Austen, il padre di Jane

Uno sguardo a James Cawthorn, George Austen e il curioso caso dello scolaro ucciso di Martin J. Cawthorne George Austin Il padre di Jane Austen, George Austen, ha molti collegamenti con la città di Bath. Il 26th Nell'aprile 1764 sposò, su licenza speciale, Cassandra Leigh a St Swithin's, Walcot. La famiglia Austen visitò regolarmente Bath e nel dicembre 1800, dopo 35 anni di ministero a Steventon, George Austen annunciò il suo ritiro e si trasferì a Bath, dove trascorse i suoi ultimi anni. Morì in città il 21st Gennaio 1805 ed è sepolto nella chiesa di St Swithin dove è stato eretto un suo memoriale. Jane Austen ha vissuto a casa con i suoi genitori per tutta la vita e il reverendo George Austen ha avuto un ruolo significativo nella sua vita. A parte un breve periodo in collegio, Jane è stata in gran parte istruita a casa; George le ha anche fornito l'attrezzatura da scrittura per sviluppare il suo talento letterario. Il Rev Austen compare nella corrispondenza di Jane e di conseguenza si sa molto della sua vita adulta. Molto poco, tuttavia, è stato scritto sui primi anni di vita di George Austen, prima che incontrasse e sposasse Cassandra Leigh. È noto che rimase orfano all'età di sei anni prima di andare a scuola nella sua città natale di Tonbridge, nel Kent, da dove vinse una borsa di studio per studiare al St John's College di Oxford. Tuttavia, molto poco è stato scritto su questi primi anni formativi della sua vita - fino ad ora. Mentre era alla Tonbridge School, George Austen fu istruito sotto l'istruzione e la guida di uno dei presidi più significativi nella storia della scuola, il Rev. James Cawthorn. Una targa commemorativa del periodo trascorso da Austen alla Tonbridge School sotto le lezioni di Cawthorn è stata posta sulle pareti del Cawthorne Lecture Theatre dalla Jane Austen Society nel 2015. Cawthorn è, tuttavia, un personaggio enigmatico e controverso. Viene spesso ricordato nelle storie della scuola per essere un rigoroso disciplinare che ha chiuso un ragazzo in un armadio e si è dimenticato di lui in modo che il ragazzo morisse di fame. Questo a sua volta ha dato origine alla "storia di fantasmi preferita" della scuola con il fantasma pentito di Cawthorn che infestava i corridoi nell'anniversario della sua morte, "con catena che sferraglia e passo misurato". La sua dedizione alla scuola fu anche tale che durante il suo mandato come preside la scuola ottenne la sua prima biblioteca appositamente costruita. Questo sembrava in parte essere stato finanziato dalle tasche di Cawthorn. Era anche ampiamente conosciuto come un aspirante poeta e secondo un racconto della sua vita, "Tra i letterati del diciottesimo secolo, il signor Cawthorn era un uomo di notevole reputazione". Nel 2016 la Tonbridge School ha ristrutturato la propria biblioteca per aggiornarla all'era di Internet. Per l'occasione, un genitore della scuola, Martin Cawthorne (che è lontanamente imparentato con James Cawthorn) ha scritto un libro sul suo antenato. Un formato cartonato di Il curioso caso dello scolaro ucciso, con una prefazione dell'attuale preside, il signor Tim Haynes, è andato in vendita alla comunità scolastica nel gennaio di quest'anno, con i profitti che andavano al fondo di borsa della scuola. Martin Cawthorne ha condotto ricerche sulla vita di James Cawthorn per molti anni e una caratteristica ricorrente della sua ricerca è stata il numero di occasioni in cui compare il nome di George Austen. James Cawthorn ha trascorso parte dei suoi primi anni vivendo e lavorando a Londra, muovendosi negli stessi circoli sociali e letterari di Stephen Austen. Stephen era lo zio libraio di George che per primo accolse il bambino orfano quando fu abbandonato dalla matrigna dopo la morte di suo padre. Cawthorn divenne preside della Tonbridge School due anni dopo che George fu iscritto come allievo ed era in gran parte responsabile della sua istruzione formale. Ha costantemente promosso gli interessi di George con la Worshipful Company of Skinners che governa la scuola ed è stato determinante nell'aiutarlo a ottenere una borsa di studio che gli permettesse di studiare a Oxford. George, a sua volta, prese un lungo "congedo di assenza" dai suoi studi universitari per tornare a Tonbridge durante il periodo in cui la biblioteca di Cawthorn si spostò, letteralmente, dal tavolo da disegno, per diventare una realtà. A questo proposito George Austen ha svolto un ruolo significativo nella creazione della prima biblioteca nella sua vecchia scuola. L'istituzione della biblioteca fu tuttavia, non priva di controversie, e la sfortunata morte di uno scolaro ebbe un ruolo significativo nella saga. La controversia portò anche a George che fu privato della sua borsa di studio a Oxford, ma continuò ad essere sostenuto dal suo preside e di conseguenza fu in grado di tornare a Oxford per completare i suoi studi. Anche l'amicizia di James Cawthorn con lo zio di George Austen, lo speziale Thomas Austen, ha avuto un ruolo nella nomina di George a rettore di Steventon e quindi nella crescita di Jane come figlia di un pastore di campagna dell'Hampshire. La ricerca di Martin Cawthorne evidenzia anche come James Cawthorn fosse davvero profondamente coinvolto con i letterati del diciottesimo secolo e avesse collegamenti con alcuni dei personaggi chiave dell'Illuminismo. Aveva legami massonici con William Hogarth, era un caro amico degli editori di Samuel Johnson ed è stato coinvolto nella controversia che circonda la pubblicazione del libro di Henry Fielding La storia di Tom Jones - Un trovatello. Il suo libro non solo getta una luce sullo stile dell'educazione formale del diciottesimo secolo che George avrebbe ricevuto alla Tonbridge School, ma offre anche alcuni spunti intriganti sulle più ampie influenze letterarie a cui il giovane studioso sarebbe stato esposto attraverso la sua associazione e amicizia con un personaggio fino a quel momento trascurato dai suoi anni di formazione.
È possibile acquistare copie cartacee del libro tramite la Tonbridge School facendo clic su Qui: tutti i profitti dalla vendita di questo formato vanno al fondo di borsa della scuola e a loro volta possono essere utilizzati per sostenere l'istruzione dei futuri ragazzi che, come il giovane George Austen, potrebbero aver bisogno di assistenza finanziaria per migliorare la loro istruzione. Sono disponibili copie in brossura del libro Qui e può anche essere acquistato localmente a Bath presso l'Emporium of Reading Delights di Mr B.

1 commentare

I was under the impression that after George Austen’s father died, his widow, Rebecca moved with her children to Sevenoaks where she became the housekeeper of the school in exchange for the teacher educating her children. George, had the assistance of his Uncle Francis and was then able to graduate from Sevenoaks and go to Oxford.
Please clarify this if you can.

CorinneB luglio 26, 2020

Lascia un commento

Tutti i commenti sono moderati prima di essere pubblicati