Barmbrack

Barmbrack (a volte chiamato Bairin Brack), un ricco pane alla frutta irlandese, è il cibo più associato alle antiche usanze di Halloween. Gli "amuleti" sfornato in ogni pagnotta forno il futuro del recipiant. Nel barmbrack c'erano: un pisello, un bastone, un pezzo di stoffa e un anello. Whovever ricevuto nella loro fetta il pisello, sarebbe stato celibe; il bastone, sarebbe un combattente (o moglie battitore!); il panno o lo straccio, sarebbe povero; e l'anello, sarebbe stato fatto entro l'anno.

La parola barm deriva da una vecchia parola inglese, beorma, che significa liquore fermentato lievitato. Brack deriva dalla parola irlandese brac, che significa maculato - che, ovviamente, è, con frutta secca e buccia candita. Barmbrack è solitamente cotto in una lattina rotonda (20 cm o 8") con una base sciolta, ma questa ricetta funziona altrettanto bene con una latta rettangolare di pagnotta. Le quantità qui fornite faranno una grande pagnotta.
  • 2 bustine di tè o 3 cucchiaino di tè sciolto (una forte miscela nera funziona meglio)
  • 3 1/2 tazze (12 once, 350 g) frutta secca mista (uvetta, uvetta dorata/ uva sultanina, ribes, buccia candita)
  • 1 tazza (8 fl oz, 240 ml) latte
  • 1 cucchiaino zucchero
  • 2 cucchiaino lievito attivo essiccato (non lievito istantaneo)
  • 3 tazze (1 lb, 450 g) farina di pane forte
  • 1 cucchiaino sale
  • 1/4 tazza (1 oz, 25 g) zucchero di canna
  • 1/3 tazza (3 once, 75 g) burro o margarina
  • 1 uovo sbattuto
  • 1 cucchiaino spezie miste
Forno: Preriscaldare a 350F (180C). Inizia facendo due tazze (16 fl oz, 480 ml) di tè nero forte. Rimuovere le bustine di tè o filtrare il tè per rimuovere le foglie. Immergere la frutta secca nel tè. Idealmente, il frutto dovrebbe immergersi per diverse ore o anche durante la notte, ma se ciò non è possibile, non preoccuparti: lascialo in ammollo il più a lungo possibile. Riscaldare il latte fino a quando non è caldo a mano (puoi farlo nel microonde). Mescolare il cucchiaino di zucchero e il lievito e lasciare in un luogo caldo per circa 15 minuti o fino a quando non diventa schiumoso. Mescolare la farina, il sale e lo zucchero di canna in una grande ciotola. Strofinare nel burro o nella margarina. Aggiungere il lievito schiumoso, l'uovo sbattuto e la spezia. Scolare il liquido rimanente dal frutto, quindi aggiungere il frutto alla miscela. Mescolare bene per fare un impasto liscio (aggiungere farina extra se la miscela è troppo bagnata). Ruotare l'impasto su una tavola infarinato e impastarlo accuratamente. Mettilo in una latta oliata, copri con un panno e lascia in un luogo caldo per alzarti per 45 - 60 minuti; l'impasto avrebbe dovuto raddoppiare di dimensioni. Mettere lo stagno nel forno e cuocere per circa 30 minuti. Rimuovere la pagnotta dallo stagno, capovolgerla e rimetterla nella latta o direttamente sul ripiano del forno. Cuocere per altri 20 minuti circa. La pagnotta sarà pronta quando suona vuota quando tocchi ciascuno dei lati. Raffreddare la pagnotta su una griglia prima di servire.
Ricetta scritta da Mike Lewis, per gentile concessione di veg-world.com Ti è piaciuto questo articolo? Sfoglia il nostro negozio di articoli da regalo all'ora janeaustengiftshop.co.uk per i ricettari Regency!

Lascia un commento