Yorkshire Pudding

Lo Yorkshire pudding è un alimento base della cena della domenica britannica e in alcuni casi viene consumato come portata separata prima del piatto principale di carne. Questo era il metodo tradizionale di mangiare il budino ed è ancora comune in alcune parti dello Yorkshire oggi, essendo sorto in tempi più poveri per fornire una porzione di riempimento prima del più costoso piatto di carne. "Quelli che mangiano la maggior parte del budino prendono la maggior parte della carne" è il detto comune. Poiché con il primo piatto si consumava il ricco sugo della carne arrosto, il piatto principale di carne e verdure veniva spesso servito con prezzemolo o salsa bianca. Lo Yorkshire pudding viene cotto versando la pastella in una teglia unta preriscaldata contenente olio molto caldo e cuocendo a fuoco molto alto fino a quando non è lievitata. Tradizionalmente si cuoce in una grande teglia sotto un arrosto di carne in modo da raccogliere il grasso che cola e poi tagliato adeguatamente. Lo Yorkshire pudding può anche essere preparato nella stessa padella della carne, dopo che la carne è stata cotta e spostata su un piatto da portata, che sfrutta anche il grasso della carne rimasto. Non è raro cucinarli in stampini per muffin come popovers, usando 2+ cucchiai di pastella per muffin, con 1-2 cucchiaini di olio in ogni teglia prima di preriscaldare la padella a molto caldo. Avvolti strettamente, gli Yorkshire Pudding si congelano e si ricostituiscono molto bene. Secondo Cibo e bevande in Gran Bretagna, "Quando la farina di frumento era entrata nell'uso comune per torte e budini, alcuni cuochi economicamente orientati nel nord dell'Inghilterra escogitarono un mezzo per utilizzare il grasso che cadeva nella leccarda per cucinare un budino di pastella mentre la carne arrostiva. Nel 1737 il La ricetta di 'A dripping pudding' è stata pubblicata in The Whole Duty of a Woman. 'Fare una buona pastella come per i pancake; mettere in una padella calda sul fuoco con un po' di burro per friggere un po 'il fondo poi mettere il tegame e burro sotto una spalla di montone, invece che in una leccarda, tenendola scuotendola spesso per il manico e risulterà leggera e saporita, adatta a riprendere quando il vostro montone sarà sufficiente; poi giratela in un piatto e servitela caldo.' Istruzioni simili furono riprodotte da Hannah Glasse otto anni dopo con il titolo di "Yorkshire pudding". " Scritto nel 1747, di Hannah Glasse L'arte della cucina resa semplice e semplice rappresenta uno dei riferimenti più importanti per la pratica culinaria in Inghilterra e nelle colonie americane durante la seconda metà del XVIII secolo e l'inizio del XIX. Era il riferimento dominante per i cuochi casalinghi in gran parte del mondo anglofono durante la sua pubblicazione originale, ed è ancora disponibile (in quantità piuttosto limitata) e utilizzato come riferimento da coloro che fanno ricerca alimentare e ricostruzione storica. Come nel caso dei tempi moderni per The Joy of Cooking, il libro è stato aggiornato in modo significativo sia durante la sua vita che dopo la sua morte, prima di morire definitivamente a metà del XIX secolo. Hannah scriveva principalmente per i domestici (il "tipo inferiore", come li chiamava lei), scrivendo in uno stile colloquiale familiare a chiunque abbia imparato una ricetta al gomito di un genitore o di un nonno. Il cibo è sorprendentemente riconoscibile, con alimenti di base come il budino dello Yorkshire e lo sciocco di uva spina ancora conosciuti e mangiati oggi, e ci sono anche le prime tracce del cibo indiano che alla fine è stato naturalizzato nel Regno Unito. Ha mostrato una marcata disapprovazione per gli stili di cucina francesi e in generale ha evitato la terminologia culinaria francese. Diverse edizioni in facsimile sono ancora in stampa, anche se principalmente come opera storica piuttosto che come riferimento di cucina moderna.
Un yorkshire pudding Prendere un quarto di latte, quattro uova, e un po 'di sale, compongono in una pastella spessa. Devi avere un buon pezzo di carne al fuoco; prendere uno stufato e mettere un po 'gocciolante, metterlo sul fuoco quando bolle, versare nel budino; lasciarlo tornare sul fuoco fino a quando non pensi che sia abbastanza vicino, quindi capovolgere un piatto nella padella gocciolante, che i gocciolamenti potrebbero non essere neri; impostare il vostro stufato-pan su di esso sotto la carne e lasciare che il dorp gocciolante sul budino, e il calore del fuoco venire ad esso per farsi un marrone fine. Quando la tua carne è fatta e inviata a tavola, scola tutto il grasso dal budino e impostalo di nuovo sul fuoco per asciugare un po '; poi farla scorrere il più dray possibile in un piatto; sciogliere un po 'di burro, e versarlo in una tazza e impostarlo nel mezzo del budino. È un budino eccellente; la tomba della carne mangia bene con essa. Da L'arte della cucina resa semplice e facile, di Hannah Glasse, 1747
  Vai a Video Jug per guardare un video passo dopo passo : Come fare yorkshire pudding
Informazioni storiche provenienti da Wikipedia. Food and Drink in Britain: From the Stone Age to the 19th Century, C. Anne Wilson [Academy Chicago:Chicago] 1991 (p. 99-100) Istruzioni video per gentile concessione di Videojug.com Ti è piaciuto questo articolo? Sfoglia il nostro negozio di articoli da regalo all'ora janeaustengiftshop.co.uk per i ricettari Regency!