Principessa Frederica Charlotte, duchessa di York

La principessa Frederica Charlotte di Prussia nacque a Charlottenburg, il 7 maggio 1767. Era l'unica figlia di Federico Guglielmo II di Prussia e la sua prima moglie e doppia cugina di primo grado Elisabetta Cristina di Brunswick-Lüneburg. Il 29 settembre 1791 al castello di Charlottenburg, sposò il principe Federico, duca di York e Albany, il secondo figlio di Giorgio III e suo cugino. Ci fu un secondo matrimonio a Buckingham Palace il 23 novembre. La nuova duchessa di York ricevette un'accoglienza entusiasta a Londra, ma il matrimonio non fu felice e la coppia si separò presto. Non avevano figli sopravvissuti. La duchessa, chiamata "Freddie" dai suoi amici, mantenne la tenuta, Oatlands, e trascorse qui la maggior parte del resto della sua vita. Gran parte della prima pietra del palazzo originale proveniva dall'abbazia di Chertsey, che cadde in rovina dopo la dissoluzione dei monasteri. Fu acquistato da Enrico VIII nel 1538 come casa per la sua affezionata moglie, Anne of Cleves, anche se in seguito fu utilizzato per il suo matrimonio con Catherine Howard. Il palazzo rimase come casa reale per quasi molti anni. La moglie di James I, Anna di Danimarca, impiegò Indigo Jones per progettare un portale ornamentale dal Giardino Privato al Parco. Carlo lo usò come residenza della sua regina, impiegò John Tradescant il Vecchio per i suoi giardini, e in seguito fu imprigionato qui dall'esercito nel 1647. Dopo l'esecuzione del re il palazzo fu venduto e demolito, lasciando un'unica casa. Nel 1790, Oatlands, ora ampliato e ristrutturato, fu preso in affitto dalla Corona dal principe Federico, duca di York e Albany in previsione del suo imminente matrimonio. Poco dopo, nel 1794, il palazzo fu bruciato e il palazzo fu ricostruito in stile gotico del periodo. Dopo la morte della duchessa di York, l'intera proprietà fu venduta. È stato acquistato da Edward Hughes Ball Hughes e nuovamente ristrutturato. Nel 1856, la tenuta fu smantellata e la casa divenne un hotel noto come South Western (in seguito Oatlands Park) Hotel. La vita a Oatlands forniva la privacy bramata dalla duchessa e condivideva la sua casa con molti animali. Nonostante questi compagni, tuttavia, sembra che abbia condotto un'esistenza un po 'solitaria, come registrato dai visitatori a casa sua:
Ieri è avvenuto un incendio a Oatlands che ha danneggiato alcuni degli edifici d'arte. Il re era stato lì e aveva riportato un cagnolino della duchessa di York, che sembrava più ansiosa. i suoi animali di circa. la casa. Ha 18 cani. Il re ha osservato che l'affetto deve riposare su qualcosa. Quando non c'erano bambini, gli animali ne erano l'oggetto. Il diario di Joseph Farington, 8 giugno 1794 La vita della duchessa è strana; raramente ha una compagna, viene letta tutta la notte e si addormenta verso il mattino e si alza verso le 3; nutre le sue dozzine di cani e i suoi stormi di uccelli, ecc., scende due minuti prima di cena, e così torna di nuovo. A destra l'onorevole John Wilson Croker, LL.D. F. R. S., Segretario dell'Ammiragliato, 1818
La duchessa morì, il 6 agosto 1820, a Oatlands Park, Weybridge, Surrey, e fu sepolta nella Weybridge Old Church. Nel 1822 la York Column, a Weybridge, fu eretta in sua memoria. I fondi sono stati raccolti tramite sottoscrizione pubblica e rimane una testimonianza della popolarità di questa generosa benefattrice. L'iscrizione recita: Questa colonna fu eretta dagli abitanti di Weybridge e dei suoi dintorni il 6 agosto 1822 per contributo volontario. In segno della loro sincera stima e stima per la sua defunta altezza reale, la più eccellente e illustre Frederica Charlotte Ulrica Catherina, duchessa di York. Chi ha risieduto per più di trent'anni a Oatlands in questa parrocchia, esercitando ogni virtù cristiana e morì, universalmente dispiaciuto, il 6 agosto 1820. Poveri, reprimete il sospiro doloroso, il suo spirito è con Cristo in alto, in quelli luminosi regni di pace celeste, dove la carità non cesserà mai, le sue azioni di misericordia e di amore, sono registrate nei tribunali di cui sopra. La principessa Frederica Charlotte ha un ruolo pivitol nella serie poliziesca di Beau Brummell di Rosemary Stevens. Molto della sua vita e della vita quotidiana a Oatlands può essere appreso e speculato qui. Informazioni storiche da Wikipedia.com