"The Poultry Yard: The Management of Fowls", stile Regency

anatra isolato su biancoSembra che ovunque tu vada oggi, ci sono articoli, pubblicità e messaggi di servizio pubblico sull'utilizzo, la coltivazione o l'acquisto di prodotti coltivati ​​localmente, latticini e persino carne. Solo nella mia strada suburbana, tre famiglie hanno allestito pollai e le galline ruspanti stanno diventando uno spettacolo comune quasi quanto cani e gatti in città (ovviamente, è stato solo quando il mio vicino ha aggiunto un gallo alla sua nidiata che abbiamo Cominciai davvero a notare come fosse diventata una fattoria come il nostro quartiere!) Con il locale Fornitura del trattore offrendo adorabili pulcini e anatroccoli in vendita ogni primavera, l'idea di creare una propria covata sembra più semplice che mai. Dopo tutto, cosa non amare? Mangiano avanzi di cucina e verdura e in cambio forniscono uova fresche senza fine e occasionalmente friggitrice. Lo ammetto, anche io sono stato travolto dal furore dell'agricoltura domestica e non ho potuto resistere agli adorabili anatroccoli in vendita. Sapendo che mia cognata intendeva allestire un pollaio quell'estate, ho pensato che i dolci piccoli anatroccoli del germano reale che abbiamo trovato sarebbero stati un regalo fantastico per il suo compleanno di aprile. Abbiamo pianificato solo di prenderne sei. Si scopre che ci sono regolamenti su questo genere di cose. Almeno nel mio stato, non puoi acquistare meno di 24 anatroccoli alla volta, prima di Pasqua (dopodiché il numero scende a 6 alla volta.) Suppongo che questo sia per impedire alle persone di acquistarli per i cesti pasquali e poi dimenticarsi prendersi cura di loro. Qualunque sia la causa, quella che era iniziata come un'allodola, si è conclusa quella sera con 2 dozzine di anatroccoli (meno quello che "è scappato" da qualche parte nel negozio ...), biancheria da letto, un abbeveratoio e mangiatoia e un sacchetto da 50 libbre di antipasto per pulcini in la mia cucina. Era sabato e mancava una settimana al compleanno. "Meraviglioso!" Ho pensato. Era il nostro primo anno di istruzione domiciliare (devo aggiungere altro?) Che bella esperienza per i nostri figli! Sarei la mamma più bella di sempre. Due dozzine di anatroccoli con cui giocare per una settimana prima di trasferire la responsabilità a qualcun altro ... e quale responsabilità potrebbe essere? Erano germani reali! L'impiegato ha promesso che sarebbero stati carini per tutta l'estate, voleranno a sud in inverno e poi torneranno allo stagno primavera dopo primavera per anni di divertimento senza fronzoli. Erano assolutamente adorabili quel primo giorno. Ho pianificato allegramente di leggere Largo agli anatroccolie ho ordinato libri sugli anatroccoli in modo che i miei figli potessero immergersi completamente nella gioia di prendersi cura dei loro nuovi amici. Il mio vicino ci ha prestato un grande canile per tenerli dentro per la notte e nonostante siano un po 'confinati, abbiamo presto scoperto perché il pollame non è considerato un ottimo animale domestico. Forse sarebbe stato meglio chiamarli "acqua sporca". Il giorno successivo si sono trasferiti in una piscina per bambini vuota sul nostro terrazzo mentre noi abbiamo iniziato a pulire il pavimento e persino le pareti della nostra cucina. Carina o no, lunedì sera avevamo deciso di "passare" a casa di mia cognata il giorno successivo per portarle un regalo anticipato. Il nostro nipote si avvicina e si avvicina a uno degli anatroccoli. Fortunatamente, è stata felicissima (e rimane tale) della nostra offerta. Gli anatroccoli crebbero rapidamente e, con poche eccezioni, migrarono tutti a sud quell'inverno. I tre rimasti indietro iniziarono rapidamente ad espandere nuovamente il gregge. Oggi i loro figli e nipoti si godono la conduzione della fattoria di giorno, ma tornano a casa la sera, senza dare segni di trovare il proprio habitat nei boschi vicini o nell'acqua. Ad essi si sono aggiunte diverse varietà di galline e galli, galline faraone e anatre alla pechinese. I loro cugini selvaggi sono tornati allo stagno questa primavera, portando con sé oche canadesi, che ora chiamano la fattoria. Altre anatre sono andate a vivere con altri membri della famiglia, seguendoli in giro come animali domestici, riluttanti a lasciare la familiarità sicura della casa e del cortile. Sembra che siano qui per restare. Mi sembra ironico che più diventiamo "moderni", più ci rendiamo conto del valore di rallentare, di essere consapevoli di ciò che mangiamo e di come e dove è stato coltivato. Con tutte le comodità moderne a portata di mano - inscatolato questo, congelato quello, qualsiasi cosa utilizzabile nel microonde - la "vita di campagna" (anche in periferia) ha un rinnovato fascino. Qualcosa di piccolo come allevare qualche gallina o anatra può darti soddisfazione e un senso di connessione con le generazioni passate di uomini e donne che hanno allevato i propri prodotti, per scelta o necessità; i loro pasti rendevano tutto più dolce dallo sforzo e dalla coltivazione che li portavano. I cantieri avicoli piene di pollame misto non erano una cosa insolita ai tempi di Jane Austen, essendo necessarie anche al bisogno di carne e uova di una piccola famiglia (per non parlare del controllo dei parassiti!) In effetti, la cura e la custodia del pollaio erano vicine e care all'Austen famiglia. Le lettere mostrano che la signora Austen e il suo ricco figlio Edward Austen-Leigh, insieme, progettano dettagliatamente un pollaio, e chi può dimenticare il drammatico furto di tacchini, che ha rimosso l'ultimo ostacolo al matrimonio di Emma? Era senza dubbio basato su eventi della vita reale (specialmente se preso insieme all'avvertimento dato dalla signora Rundell, di seguito!)
Una notte il pollaio della signora Weston è stato derubato di tutti i suoi turchi - evidentemente dall'ingegnosità dell'uomo. Anche altri pollai del quartiere hanno sofferto. Il furto stava irrompendo nelle paure del signor Woodhouse. Era molto a disagio; e se non fosse stato per il senso della protezione di suo genero, sarebbe stato miseramente allarmato ogni notte della sua vita. La forza, la risolutezza e la presenza di spirito del signor Knightley dominavano la sua più completa dipendenza. Mentre uno dei due proteggeva lui e il suo, Hartfield era al sicuro. Ma il signor John Knightley deve essere di nuovo a Londra entro la fine della prima settimana di novembre. Il risultato di questa angoscia fu che, con un consenso molto più volontario e allegro di quanto sua figlia avesse mai immaginato di sperare in quel momento, fu in grado di fissare il giorno del suo matrimonio; e il signor Elton fu chiamato, entro un mese dal matrimonio del signor e della signora Robert Martin, a unirsi alle mani del signor Knightley e della signorina Woodhouse. -Emma
Libri di cucina d'epoca, come La signora Rundell's Nuovo sistema di cucina domestica ha offerto consigli non solo sulla scelta del pollame fresco sul mercato, ma anche per mantenere una sana covata in casa. La signora Rundell pubblicò per la prima volta il suo libro nel 1806, tuttavia rimase in stampa per decenni dopo. Il seguente consiglio, dall'edizione del 1859, è utile a tutti gli aspiranti proprietari di pollame. Per una descrizione di un pollaio in stile d'epoca e di un pollaio, leggi la signora Rundell Nuovo libretto di ricevuta di famiglia.
POLLAME: GESTIONE DI VOLATILI "Per avere polli fini, è necessario scegliere una buona razza e prendersi cura di loro. La specie Dartford è molto apprezzata; ed è desiderabile avere una specie grande e buona, ma le persone differiscono nella loro opinione di cui è il migliore. I neri sono molto succosi, ma non rispondono così bene all'ebollizione, poiché le loro gambe condividono il loro colore. Dovrebbero essere nutriti il ​​più quasi possibile alla stessa ora e luogo. Le patate bollite non pelate, in un po ' acqua, quindi tagliata, e bagnata con latte scremato o no, forma uno dei migliori alimenti. Tacchini e polli prosperano in modo sorprendente. Il latte non deve essere acido. L'età migliore per l'allevamento di una gallina va dai due ai cinque anni ; e dovresti notare quali galline sono i migliori allevatori e mantenere quelle che sono stordite e incuranti dei loro piccoli. In giustizia alla creazione animale, tuttavia, va osservato, ci sono solo pochi casi di cattivi genitori per tempo è necessario il loro allattamento.

Sussexhen

Le galline siedono venti giorni. Dovrebbero essere previsti posti comodi per la loro posa, poiché anche questi saranno adatti per sedersi. Se il pollaio non è protetto dai parassiti, le uova verranno succhiate e gli uccelli distrutti. Di solito sono preferite quelle galline che hanno ciuffi di piume sulla testa; quelli che cantano non sono considerati redditizi. Ogni anno dovrebbero essere allevati alcuni bei giovani polli, per mantenere una scorta di buoni riproduttori; e con questa attenzione, e rimuovendo gli strati cattivi e le infermiere sbadate, avrai la possibilità di avere un buon stock. Lascia che le galline riposino un po 'di tempo prima di impostarle, cosa che dovrebbe essere fatta dalla fine di febbraio all'inizio di maggio. Mentre le galline depongono, nutrile bene e talvolta con l'avena. Le nidiate di polli vengono covate per tutta l'estate, ma quelle che escono molto tardi richiedono molta cura finché non hanno acquisito forza.
Se le uova di qualsiasi altra specie vengono messe sotto una gallina con alcune delle sue, osserva di aggiungere le sue tanti giorni dopo le altre quante è la differenza nella durata della loro seduta. Un tacchino e un'anatra si siedono per trenta giorni. Scegli uova grandi e trasparenti su cui metterla e un numero che possa coprire adeguatamente. Se le uova sono molto grandi, a volte ci sono due tuorli e ovviamente nessuno dei due sarà produttivo. Dieci o dodici sono abbastanza. Un pollaio dovrebbe essere grande e alto; e dovrebbe essere ripulito frequentemente, altrimenti il ​​parassita degli uccelli aumenterà notevolmente. Ma le galline non devono essere disturbate mentre sono sedute; perché, se spaventati, a volte abbandonano i loro nidi. Assenzio e ruta dovrebbero essere piantati in abbondanza, intorno alle loro case: far bollire un po 'del primo e cospargerlo sul pavimento, che dovrebbe essere di terra liscia, non lastricato. Le finestre della casa dovrebbero essere aperte al sorgere del sole; e un buco deve essere lasciato alla porta, per far entrare gli uccelli più piccoli: i più grandi possono essere fatti entrare e uscire aprendo la porta. Dovrebbe esserci una piccola tavola scorrevole da chiudere quando gli uccelli sono andati al nido, il che impedirebbe alle piccole bestie da preda di commettere devastazioni; e una porta e una serratura buone e robuste possono forse, in qualche misura, impedire le depredazioni dei nemici umani. Quando alcuni polli nascono molto prima degli altri, può essere necessario tenerli in un cesto di lana finché gli altri non escono. Il giorno dopo la schiusa date loro delle briciole di pane bianco, e delle piccole (o meglio spezzettate) grane imbevute di latte. Non appena hanno acquisito un po 'di forza, nutriteli con ricotta, avanzi di formaggio tagliati piccoli o qualsiasi cibo morbido, ma niente di acido; e dare loro acqua pulita due volte al giorno. Tieni la gallina sotto un recinto finché i piccoli non avranno la forza di seguirla, che sarà tra due o tre settimane; e assicurati di nutrirla bene. Il cibo dei polli entra prima nel loro gozzo, che lo ammorbidisce, e poi passa nello stomaco, che per attrito costante lo macera, e questo è facilitato da piccoli sassi, che generalmente vi si trovano, e che aiutano a digerire il cibo. Se una gallina seduta è afflitta da parassiti, lavala bene con un decotto di lupini bianchi. Il pip negli uccelli è provocato bevendo acqua sporca o prendendo cibo sporco. Una sottile scala bianca sulla lingua è il sintomo. Togli la bilancia con l'unghia e strofina la lingua con un po 'di sale e il disturbo verrà rimosso. Risponde bene pagare a qualche ragazzo impiegato nella fattoria o stalla tanto una ventina per le uova che porta dentro. Sarà suo interesse quindi salvarle dal furto, cosa che nessuno tranne uno nella sua situazione può impedire; e sei pence o otto pence a ventino compreranno uova a buon mercato.

Deiker_Jagdbare_Tiere_1093218

ANATRE Generalmente iniziano a deporre nel mese di febbraio. Le loro uova dovrebbero essere portate via giornalmente tranne una, finché non sembrano inclini a sedersi; poi lasciali e vedi che ce ne sono abbastanza. Non hanno bisogno di attenzioni mentre sono seduti, tranne che per dare loro del cibo nel momento in cui escono per cercarlo; e l'acqua dovrebbe essere posta a moderata distanza da loro, affinché le loro uova non siano rovinate dalla loro lunga assenza nel cercarla. Bastano dodici o tredici uova: all'inizio della stagione è meglio metterle sotto una gallina; e poi possono essere tenuti lontani
acqua finché non hanno un po 'di forza per sopportarlo, cosa che con tempo molto freddo non riescono a fare così bene. Dovrebbero essere messi al riparo, soprattutto nella stagione delle piogge; perché, sebbene l'acqua sia l'elemento naturale delle anatre, è probabile che vengano uccise dai crampi prima di essere ricoperte di piume per difenderle. Le anatre dovrebbero essere abituate a nutrirsi e riposare in un posto, il che impedirebbe che si spostino troppo lontano per deporre. I posti vicino all'acqua per sdraiarsi sono vantaggiosi; e queste potrebbero essere piccole case di legno, con un tramezzo al centro e una porta a ciascuna estremità. Mangiano qualsiasi cosa; e quando per essere ingrassate devono essere abbondanti, per quanto grossolane, e in tre settimane saranno grasse. Editore: Ward, Lock e Tyler of London; Harry's Ladder to Learning, 1869 Editore: Ward, Lock e Tyler of London;
Oche Richiedono poca spesa, poiché si mantengono principalmente nei comuni o nelle corsie, dove possono prendere l'acqua. I più grandi sono stimati i migliori, così come il bianco e il grigio. Il pied e il colore scuro non sono così buoni. Trenta giorni sono generalmente il tempo in cui l'oca si siede, ma nella stagione calda a volte si schiude prima. Dare loro cibo in abbondanza, come crusca scottata e avena leggera; e non appena le papere sono schiuse, tienile in una casa per otto o dieci giorni e nutrile con farina d'orzo, crusca, cagliata, ecc. Per le oche verdi, inizia a ingrassarle a sei o sette settimane e nutrile come sopra . Le oche stoppie non necessitano di ingrasso se gestiscono buoni campi. incisione di tacchino TACCHINI Sono molto teneri quando sono giovani. Non appena schiusi, mettono tre grani di pepe in gola. È necessaria molta cura per il loro benessere, perché la gallina è così sbadata che andrà in giro con un pulcino e lascerà il resto, o addirittura la calpesterà e la ucciderà. I tacchini mangiano violentemente; e quindi devono essere lasciati a farsi carico di se stessi in generale, tranne una buona alimentazione al giorno. La gallina siede venticinque o trenta giorni; e i giovani devono essere tenuti al caldo, poiché il meno freddo o umido li uccide. Devono essere nutriti spesso, ea distanza dalla gallina, che mangerà di tutto da loro. Dovrebbero avere cagliata, avanzi di formaggio verde tagliati piccoli e pane e latte con dentro assenzio tritato; e la loro bevanda latte e acqua, ma non lasciata inacidire. Tutti i giovani uccelli sono una preda di parassiti, quindi dovrebbero essere tenuti in un luogo sicuro, dove nessuno può entrare: donnole, ermellini, furetti, ecc, si insinuano in fessure molto piccole.
La gallina stia sotto un pollaio, in un luogo caldo e esposto al sole, per le prime tre o quattro settimane; e non si dovrebbe permettere ai giovani di uscire nella rugiada al mattino o alla sera. Bastano dodici uova da mettere sotto un tacchino; e quando sta per coricarsi, rinchiudila fino a quando non avrà finito ogni mattina. Di solito iniziano a deporre a marzo e si siedono ad aprile. Nutrili vicino al pollaio; e dare loro un po 'di carne la sera, per abituarli ad appollaiarsi lì. Fateli ingrassare con avena o orzo inzuppati per le prime due settimane; e le ultime due settimane danno loro come sopra, e il riso si gonfiava di latte caldo sul fuoco due volte al giorno. La polpa sarà meravigliosamente bianca e finemente aromatizzata. Il modo comune è di stiparli, ma sono così famelici che sembra inutile, se non sono lasciati andare lontano da casa, il che li rende poveri ".
Laura Boyle è l'autore di Cucinare con Jane Austen e gli amici. È la proprietaria di Austenazione: accessori Regency, creando cappelli, cuffie, reticoli e altro su misura per i clienti di tutto il mondo. La sua gioia più grande è l'opportunità che ha di insegnare ai suoi 3 figli da casa - un'avventura senza fine, meglio di qualsiasi romanzo.