Cappellini Regency: drappeggiati e arruffati

"Mi sono fatto due o tre berretti da indossare la sera da quando sono tornato a casa, e mi risparmiano un mondo di tormenti per quanto riguarda l'acconciatura!" Jane Austen, 1798

Cappellini Regency da donna, di Laura Boyle

Caps sono stati indossati da uomini e donne da prima che il tempo fosse registrato. Per la Reggenza, tuttavia, erano diventati abiti femminili. I cappelli Regency erano indossati da tutte le classi di donne per molte ragioni diverse. Le vedove e le madri indossavano berretti. Alcune donne sposate hanno scelto di indossarli. Le pulizie e la servitù le indossavano. I bambini li indossavano. Le vecchie zitelle li indossavano. Le uniche che non lo fecero furono giovani donne, durante quel periodo di tempo in cui non erano più bambini, e non ancora vecchie zitelle (o come disse Caroline Austen, "donne che non erano proprio giovani"), sebbene Jane Asuten a indossarli all'età di ventitré anni. Berretto e cofanoDove indossare i tuoi cappellini Regency. Indossato principalmente al chiuso, il berretto veniva spesso posizionato anche sotto una cuffia o un cappello per maggiore calore e comfort. Di solito non erano indossati in occasioni formali durante la Reggenza. Le cuffie per dormire erano necessarie per preservare la biancheria da letto dai molti oli e grassi usati nei capelli delle donne in quel momento. La maggior parte dei berretti erano realizzati in colori chiari e tessuti come pizzo, mussola o prato, anche se una vedova poteva indossare un berretto fatto o rifinito di nero. Con il tempo, i cappelli sono diventati riccamente rifiniti come qualsiasi altra creazione dell'epoca. Nell'era vittoriana, i cappelli divennero più piccoli e, sebbene ancora indossati, spesso non erano altro che una fascia simbolica o un centrino di pizzo sulla sommità della testa. Presto scomparvero del tutto dalla moda solo per essere successivamente reintrodotti come abbigliamento maschile (si pensi ai deerstalker e ai cappellini da baseball). Alcuni dei cappellini Regency più popolari durante questo periodo erano: Mob CapIl Mobcap Reso familiare da Betsy Ross e Martha Washington, il cappuccio era ancora indossato all'inizio del XIX secolo, sebbene non fosse così popolare (o grande!) Come lo era stato una generazione prima. I berretti erano solitamente decorati con balze o pizzi e nastri. Il berretto di pizzo Berretto in pizzo Simile al mobcap, era molto più leggero, ma portava molte delle stesse caratteristiche. A volte era fatto di prato a strapiombo e ornato di pizzi e persino fiori. Drappo CapIl berretto drappeggiato Alcuni cappelli sono stati realizzati anche con più di un drappo. Sono stati creati con una fascia di tessuto o pizzo e poi un flusso dello stesso sopra la testa e lungo la schiena. Un semplice motivo per cappellino fai da te può essere trovato qui: Come fare un berretto
Ristampato da Austentation: accessori Regency. Visita il loro sito per una risorsa completa sulla moda o per acquistare un cappello, una cuffia o un reticolo su misura.