Adattamenti di orgoglio e pregiudizio: un tuffo profondo in un argomento controverso

In questo articolo di un fan di Austen da sempre e recente visitatore del Jane Austen Center, Maya Mehrara condivide le sue opinioni sui numerosi adattamenti televisivi e cinematografici di Pride and Prejudice. È una verità universalmente riconosciuta che tutte le vere teste di Austen sono ossessionate dalla più bella storia d'amore scritta di tutti i tempi: l'unico orgoglio e pregiudizio di Jane Austen. Non fraintendermi: gli altri suoi romanzi sono tutti adorabili di per sé. Tuttavia, per me, Orgoglio e pregiudizio ha un posto speciale nel mio cuore. Ricordo la prima volta che l'ho letto come se fosse ieri. Avevo dieci anni e il giorno in cui mi sono tuffato per la prima volta nella storia fantastica di Lizzie Bennet, la mia vita è cambiata per sempre. Sembra drammatico, ma è vero. Posso onestamente dire che siamo stati anime sorelle dall'inizio, e da quel giorno nevoso di dicembre del 2009, Lizzie Bennet e io siamo stati migliori amici (anche se è solo nella mia immaginazione). Mi piace credere che siamo entrambi spiritosi, avventurosi e testardi (fino a un certo punto). Combattiamo duramente, ma amiamo di più. Ogni volta che rileggo la sua storia; Mi sembra di visitare un vecchio amico che conosco da sempre. Sarò eternamente grato alla mia tata che per prima ha portato Lizzie Bennet nel mio mondo tanti anni fa. Non mi stancherò mai di leggere Orgoglio e pregiudizio, perché mi ha portato pura gioia anche nei miei giorni più bui. Ogni volta che parlo delle opere di Austen con altri amanti di Austen, mi risulta evidente che sembra che non ci sia assolutamente nessuno a cui non piaccia l'orgoglio e il pregiudizio. Più specificamente, non c'è nessuno che ami Austen a cui non piaccia la versione del libro di Orgoglio e pregiudizio. Tuttavia, il vero dibattito inizia quando parlo con altri topi di biblioteca dei numerosi adattamenti cinematografici e televisivi di Orgoglio e pregiudizio. La maggior parte delle teste di Austen (me compreso) ha opinioni molto forti sull'argomento. Da quello che ho raccolto, la maggior parte delle persone sembra amare la versione televisiva della BBC del 1995 di Pride and Prejudice (in cui Colin Firth interpreta notoriamente il nostro iconico Mr.Darcy), oppure amano la versione cinematografica del 2005 di Keira Knightley del nostro romanzo preferito . Vorrei finalmente risolvere questo dibattito molto controverso su quale versione sia migliore. Lo dirò solo: credo davvero che il film del 2005 di Orgoglio e pregiudizio sia la versione più adattata del romanzo classico mai realizzata. Sento che Keira Knightley è l'unica attrice che abbia mai veramente catturato l'essenza della nostra amata Lizzie Bennet sullo schermo. Ad essere completamente onesto, non ho mai amato veramente la versione della BBC, e non mi ha nemmeno fatto iniziare il disastro assoluto che è la versione di Laurence Olivier del 1940 di Orgoglio e pregiudizio ... Prometto che non sono solo opinione e nessuna sostanza su questo argomento. Pertanto, spiegherò i motivi per cui ritengo che la versione del 2005 di Pride and Prejudice abbia la corona. Motivo n. 1 Keira Knightley interpreta tutte le caratteristiche di Lizzie senza sforzo: è spiritosa, gentile, giocosa e allo stesso tempo seria quando deve esserlo. Sottolinea il profondo amore che Lizzie ha per la sua famiglia e il suo rapporto unico con Charlotte. Keira Knightley descrive come Lizzie sia piuttosto testarda e spesso giudichi male le persone senza rendersene conto (come qualcun altro che conosciamo), ma sottolinea anche come Lizzie possa riconoscere i suoi difetti. Nel complesso, l'interpretazione di Keira Knightley di Lizzie è come l'ho sempre immaginata, devo dire di più? Motivo n. 2 Nella versione BBC di Pride and Prejudice, il ritratto di un personaggio che mi ha infastidito di più era (avete indovinato) la versione di Lizzie Bennet di Jennifer Ehle. Prima di tutto, sento che il ritratto di Lizzie da parte di Ehle era troppo serio e stoico! Non ho visto affatto l'arguzia e la giocosità di Lizzie rappresentate! A differenza di Keira Knightley, la sua interpretazione manca di profondità e varietà di carattere. Ho scoperto che il suo ritratto di Lizzie la faceva sembrare un po 'arrogante e vuota. Motivo n. 3 Matthew Macfadyen nel ruolo di Mr. Darcy --- Credo davvero che sia stata una delle migliori decisioni di casting mai prese. Sento che ha interpretato Mr. Darcy alla grande! Quando vedo altri attori interpretare Mr. Darcy, spesso li vedo cadere nella trappola di interpretarlo come uno stronzo arrogante e senza cuore che odia le persone e non mostra i suoi veri sentimenti per Lizzie fino agli ultimi cinque minuti del film. Tuttavia, poiché Matthew Macfadyen è un attore straordinario, ha fatto esattamente l'opposto di questo. È riuscito a ritrarre il signor Darcy come un uomo che sembra arrogante e distante ma in realtà è piuttosto affettuoso e un po 'timido (quando si tratta di parlare di ciò che ha nel cuore). Credo che Matthew Macfadyen interpreti accuratamente tutti i lati di Mr. Darcy nella sua interpretazione, e penso che nessun altro attore avrebbe potuto interpretare meglio Mr. Darcy. Motivo n.4 So che molte persone si offenderanno, ma lo dirò. Colin Firth sembrava stitico nei panni di Mr. Darcy per sei episodi consecutivi. So che molte teste di Austen lo adorano e hanno ritagli di cartone su di lui, ma puoi davvero dire che mi sbaglio completamente nella mia osservazione? Motivo n. 5 La sola cinematografia è impareggiabile, incredibile e impressionante. La colonna sonora del film non ottiene abbastanza credito; La musica di Jean-Yves Thibaudet è semplicemente paradisiaca e aiuta perfettamente a raccontare la storia di Orgoglio e pregiudizio. Devo andare avanti? Per tutti questi motivi elencati, la versione cinematografica del 2005 di Orgoglio e pregiudizio è il mio adattamento preferito del famoso romanzo di Jane Austen. Tuttavia, per quanto amo questo film, in fondo sono un vero topo di biblioteca. Posso dire con assoluta certezza che non c'è niente che amo di più che rannicchiarmi sotto un enorme salice piangente in una giornata di sole e saltare nel mondo dell'Inghilterra dell'inizio del XIX secolo. Vivere la storia d'amore di Lizzie Bennet e Mr. Darcy ancora e ancora è davvero magico.

3 commentare

Well, I actually agree with many of the author’s points. But how has she managed to read P&P on numerous occasions without noticing that Jane Austen spells the heroine’s name Lizzy, not Lizzie?

KG1802 luglio 26, 2020

What about the 1980 BBC version with Elizabeth Garvie and David Rintoul?! :) It’s far superior to the Laurence Olivier one, though not as good as the 2005 movie or the 1995 series.
The 2005 movie also has my absolute favorite Mr. Bennett. Go back and watch him closely during the scene wherein he gives Lizzy permission to not marry Mr. Collins. Watch the expressions as they play across his face. Sutherland is brilliant in that role, and that one tiny play of emotion conveys so much about the time and the relationship and Mr. Bennett’s unwillingness to sacrifice his beloved child to secure the family fortune.

MorgannaLeFey luglio 26, 2020

The thing I really love about the 2005 adaptation is the way the secondary characters were handled. Mr and Mrs Bennet, Mary, Caroline Bingley, Mr Collins, etc. were treated with sympathy and humanity. Afterall, in the novel we discover, along with Lizzy, the painful truth that Lizzy’s perceptions of people are not what she, in her highly energetic and somewhat judgemental attitude, sees. She saw their flaws, and we still see those flaws in the movie, but we also see their humanity, which Lizzy misses much of the time. I really loved how they allowed us to see these characters outside of Lizzy’s perspective.

welltrainedmom luglio 26, 2020

Lascia un commento

Tutti i commenti sono moderati prima di essere pubblicati