- Inserito a settembre 2020 -

Cari patroni del Jane Austen Center,

Volevo dirti "Grazie" e darti un aggiornamento su come il nostro raccolta fondi che è stato fondamentale per il Jane Austen Center. Come risultato delle vostre donazioni, siamo stati in grado di trattenere un piccolo team di guide turistiche, attori, personale amministrativo e di vendita al dettaglio in modo da poter provare la riapertura durante i fine settimana di agosto. Ciò ha avuto risultati contrastanti poiché il numero di visitatori della città di Bath è ancora molto basso, ma coloro che visitano il Jane Austen Center ci hanno fornito un feedback fantastico e positivo sul nostro nuovo formato e sul flusso di visitatori, che è stato necessario per limitare il numero dei nostri 270 casa cittadina georgiana di un anno. Sicuramente ci manca il brusio dell'estate quando abbiamo fino a 1.000 visitatori ogni giorno, ma questo nuovo modo di lavorare ci ha permesso di fornire un'esperienza più rilassata e intima.

Fai una donazione alla raccolta fondi del Jane Austen Center


A settembre abbiamo ampliato le nostre aperture nel fine settimana includendo giovedì e venerdì, in vista di una riapertura completa nei prossimi mesi. La Regency Tea Room al 2 ° piano è rimasta chiusa durante questo periodo di prova, a parte quando alcuni visitatori chiedono se possono andare lassù per scattare foto o semplicemente per sedersi un momento e godersi il panorama di Queen Square. A grande richiesta, riapriremo la Regency Tea Room il sabato e la domenica da metà settembre.


I visitatori possono essere rassicurati sul fatto che il Centro viene pulito a fondo prima dell'apertura ogni giorno, con punti di contatto come maniglie delle porte e ringhiere che vengono disinfettati regolarmente in tutto.

Abbiamo aria condizionata in estrazione in ogni area pubblica e stiamo mantenendo le porte interne aperte dove possibile per migliorare il flusso d'aria. I visitatori sono tenuti a indossare maschere per il viso durante la loro visita e un disinfettante per le mani è fornito in più punti intorno all'edificio.

Il nostro personale viene sottoposto a un controllo della temperatura all'inizio di ogni giornata e la formazione sulla riduzione dei rischi e la massimizzazione della sicurezza dei clienti è stata fornita da Visit Britain e dalla campagna standard del settore "We're Good To Go".

Ora abbiamo lanciato un file sistema di prenotazione ingressi a tempo che consentirà ai visitatori di pianificare meglio il loro viaggio al momento dell'acquisto del biglietto. Ciò è ancora più importante ora che abbiamo dovuto limitare il numero di visitatori ed eviteremo delusioni se ci diamo da fare abbastanza da raggiungere la nostra nuova capacità massima.


Sebbene ci siamo dovuti adattare, ci stiamo impegnando per garantire che il Centro sia migliore che mai e che continuiamo a raggiungere il nostro obiettivo: "Informare, intrattenere e rendere felice ogni visitatore".

Paul Crossey
Consigliere delegato

 -----

 

Il Jane Austen Centre di Bath si concentra sulla vita e le opere di Jane Austen, nonché sul periodo Regency in cui visse. Attrazione in continua evoluzione, il Centro si propone di informare e divertire i visitatori.

L'attrazione è interattiva e l'esperienza è coinvolgente. Guide di attori vestiti con costumi Regency, decorazioni d'epoca e mostre avvicinano i visitatori a Jane Austen. Il Centro organizza anche un'altra delle cose migliori da fare a Bath, il Jane Austen Festival. Puoi leggere di più sul festival sulla nostra pagina Festival.

Ospitiamo anche una serie di tour a piedi intorno a Bath, evidenziando parti chiave della città dalle opere di Austen e dipingendo qui un quadro della sua vita.

Il Jane Austen Centre è un'attrazione per famiglie.

Prenota biglietti