Acqua di lavanda inglese - Storia e ricette

Acqua di lavanda inglese - Storia e ricette

Martha ti ha lasciato il suo miglior amore; ti scriverà lei stessa in breve tempo; ma confidando nella mia memoria più che in lei come, ha comunque desiderato che ti chiedessi di acquistare per le sue due bottiglie di Steele's Lavender Water quando sarai in Città. " Jane Austen da Steventon a Cassandra a Godmersham 14 gennaio 1801 Per i vittoriani, Lavanda significava "devozione", tuttavia, il suo simbolismo e la sua popolarità risalgono ai tempi antichi. La lavanda francese era molto probabilmente quella indicata in epoca romana classica come profumo da bagno, ed è da questo che si dice che la pianta abbia derivato il suo nome dal latino lavare, lavare. Nel Medioevo alla Lavanda venivano attribuite le proprietà dell'Amore. I registri indicano che la lavanda non è stata coltivata nei giardini inglesi fino al 1568 circa, la sua popolarità è cresciuta rapidamente, una volta introdotta, ed è stata inclusa nelle piante elencate che i pellegrini portarono con loro in America. Dall'epoca elisabettiana la lavanda è stata ampiamente utilizzata in pot-pourri e bustine per profumare e rinfrescare la biancheria e la casa.

L'acqua di lavanda è disponibile presso molte aziende di Bath and Body tra cui Caswell-Massey e Crabtree ed Evelyn Uno dei motivi di questa persistente popolarità è che, a parte il profumo gradevole, la lavanda aiuta anche a scoraggiare le tarme e gli insetti. È anche una delle migliori erbe antisettiche e lenitive per la pelle. Questa ricetta è per l'acqua di lavanda inglese. Questa pozione leggera e rinfrescante è forse il prodotto di lavanda più antico conosciuto e più utilizzato. Le ricette per esso venivano scambiate dalle donne dell'Impero Romano ed erano un punto fermo nei libri di famiglia in tutta Europa e nell'America coloniale. Solo poche gocce profumeranno l'acqua del bagno o la biancheria. Perfetto come risciacquo finale dei capelli o tonico per il viso, soprattutto quelli con pelle problematica. Alcune persone lo usano persino per cucinare (usato sulla stessa linea di Rosewater, immagino.) L'acqua di lavanda francese è comunemente usata per stirare la biancheria. È leggermente diverso dalla versione inglese in quanto si ottiene mescolando acqua di lavanda con acqua distillata. Questa miscela può essere utilizzata "nel ferro da stiro o direttamente in lavatrice e darà ai vestiti un delizioso sentore dei campi di lavanda del cuore della Provenza". *

Jane Bennet, essiccando fiori nella stillroom di Longbourn.Queste ricette richiedono fiori di lavanda essiccati o olio di lavanda. L'olio di lavanda puro è uno degli oli essenziali più sicuri da maneggiare ed è disponibile dalla maggior parte delle fonti che vendono prodotti per l'aromaterapia. Assicurati di ottenere l'olio essenziale puro, non diluito, poiché a volte viene venduto diluito in un olio vettore neutro come l'olio di vinaccioli o di semi di cotone. Se usi l'olio diluito, dovrai compensare un po 'con quelle ricette.
Acqua di lavanda inglese di Martha Lloyd In un litro dei migliori liquori di vino rettificati mettete 3/4 oz. di essenza di Lavanda e 1/2 scrupolo di ambra grigia; agitatelo insieme ed è pronto all'uso in pochi giorni.
Equivalenti moderni Ricetta 1 Per preparare l'acqua di lavanda, mettere 3 manciate di fiori di lavanda essiccati in un vaso con tappo a vite a collo largo e aggiungere 1 tazza di aceto di vino bianco e 1/2 tazza di acqua di rose. Lascia la miscela al buio per 2-3 settimane e agita frequentemente la bottiglia. Se i fiori non sono disponibili, usa gli oli essenziali. Mescola 25 gocce di olio essenziale (tradizionalmente lavanda, rosa o neroli) con 2 fl oz (50 ml) di alcol etilico (o isopropilico o vodka). Scuoterli insieme in una bottiglia con tappo a vite. Lasciar riposare la miscela per 2 giorni, quindi agitare di nuovo. Per conservare, versare in una bottiglia scura con un coperchio aderente e non lasciare quasi spazio d'aria Ricetta 2 3 tazze di acqua distillata 3 once di alcol etilico (o isopropil o vodka) 15-30 gocce di olio essenziale di lavanda Sterilizzare un contenitore di vetro mettendolo in acqua bollente per 3 minuti. Lasciare raffreddare. Versare l'acqua distillata e l'alcol nel bicchiere, utilizzando un imbuto se necessario. Aggiungere l'olio di lavanda e mescolare. I risultati si addolciranno con il tempo. Quest'acqua di lavanda durerà circa 1 anno. Questa acqua di lino alla lavanda può essere utilizzata quando si premono le lenzuola, in particolare le federe, per infondere il suo profumo lenitivo e che induce il riposo. Basta aggiungere l'acqua profumata al ferro, poiché si innaffierebbe per utilizzare la funzione vapore. In alternativa, potrebbe essere utilizzato in un atomizzatore come aggiornamento dei capelli. Questo è perfettamente sicuro per la tua pelle.

Suggerimenti per l'uso

  • Utilizzare come spruzzo facciale mattina e notte dopo la pulizia e prima di idratare.
  • Bagnare la fronte e le tempie con acqua di lavanda aiuterà a superare l'affaticamento e l'esaurimento.
  • Oltre ad essere meravigliosamente rinfrescante, accarezzando la pelle, l'acqua può essere utilizzata come tonico rinfrescante della pelle, come collutorio o per fare un impacco leninte per un mal di testa di tensione. Cospargere alcune gocce sul cuscino, basta vedere come ti aiuta a dormire. Cospargere un po 'nella vasca da bagno darà un effetto calmante. Per quanto riguarda quelle pulci, mosche e moscerini, lo odiano, rendendo l'acqua di lavanda un repellente naturale per insetti!
  • L'aroma rilassante della lavanda è stato elogiato per secoli. Le bustine di lavanda possono essere realizzate e posizionate sotto il cuscino per sogni d'oro; alcune gocce di olio di lavanda in un bagno caldo non solo leniranno e si rilasseranno, ma ti daranno una pelle meravigliosamente delicatamente profumata.
 

*****

Ti è piaciuto questo articolo? Visita il nostro negozio di articoli da regalo e fuga al mondo di Jane Austen!

Lascia un commento

Tutti i commenti sono moderati prima di essere pubblicati