Salta al contenuto

Carrello

Il tuo carrello è vuoto

Articolo: Fare casa con Jane Austen

Making Home with Jane Austen - JaneAusten.co.uk
2020

Fare casa con Jane Austen

Cottage inglese Chipping Norton

 

Molti, se non la maggior parte di noi, hanno trascorso più tempo nelle nostre case negli ultimi due anni di quanto normalmente ci saremmo aspettati, in molti casi, molto più di quanto avremmo voluto. Molti di noi hanno iniziato a produrre pagnotte a lievitazione naturale o energia aggiuntiva dedicata per mantenere le nostre strisce francesi su Duolingo. Molti dovevano adattarsi a situazioni di lavoro a casa meno che ideali, il confine tra casa e luogo di lavoro diventava più errata mentre la primavera si trasformava in autunno. Il coronavirus, così come i mercati abitativi e affitti in continua evoluzione, hanno continuato a complicare le nostre idee su ciò che una casa può e dovrebbe essere.

 Nella sua introduzione a Jane Austen a casa, La storica Lucy Worsley sostiene che "La ricerca di una casa è un'idea centrale per la finzione di Jane." In effetti, sebbene tendiamo a enfatizzare la storia d'amore dei romanzi di Austen: la necessità di sposarsi felicemente e bene, questo è il più delle volte i mezzi per la fine di garantire una casa sicura e confortevole, per i personaggi maschili e femminili.

L'importanza della casa per il lavoro di Jane Austen si presenta particolarmente bene in alcuni degli adattamenti cinematografici del suo lavoro. Sto pensando in particolare alla prima avventura di Lizzie Bennet a Pemberley a Joe Wright Orgoglio e pregiudizio (2005) dove vediamo Keira Knightley vagare per la grande casa di cui alla fine diventerà padrona. Questa scena, indipendentemente dal fatto che tu sia o meno un fan del rendering del libro nel suo insieme, è particolarmente efficace nel sottolineare l'enorme salto sociale che Lizzie ha rifiutato nel rifiutare la proposta di Darcy. Noi, come Elizabeth, siamo invitati a immaginare di fare una casa di Pemberley.

Johnny Flynn nel ruolo di Mr Knightley nell'Emma 2020 dell'autunno de Wilde

Johnny Flynn nel ruolo di Mr Knightley Emma (2020)

Mr Knightley, di Emma, è anche un caso interessante. La sua proprietà, Donwell Abbey, è sia grandiosa che sicura, ma alla fine del romanzo si trasferisce a Hartfield con le case di bosco. Nell'adattamento dell'autunno de Wilde dall'inizio di quest'anno, vediamo che molti degli arredi sono tenuti coperti di lenzuola (apparentemente perché non sono stati autorizzati a apportare modifiche a Wilton House), suggerendo che Knightley vive solo in una piccola parte dei suoi Grand House. Gli alti soffitti e enormi dipinti dell'edificio nano gli attori, rendendo l'edificio molto grandioso, ma non esattamente una casa. In Emma, ​​una casa è tanto la casa quanto le persone in essa, anche per quelle con proprietà comodamente espansive.

Per Jane, la casa era un problema perenne. Dove potrebbe permettersi di vivere? Tra i numerosi doveri domestici di una figlia e zia non sposata, come ha potuto trovare il tempo di scrivere? Dove potrebbe tenere al sicuro i suoi manoscritti? Una casa tutta sua, deve essere sembrata che Jane fosse sempre fuori portata.

- Lucy Worsley, Jane Austen a casa 

Non sorprende che trovare, mantenere e fare una casa fossero preoccupazioni di Austen, dato che viveva spesso precariamente, vivendo attraverso più case nell'Hampshire, Winchester, E qui a Bath, nell'edificio dove il Jane Austen Center Stand oggi. Per molti di noi oggi, questo è altamente riconoscibile, con numero crescente di meno di 35 anni Scegliere o costretto a rimanere a casa con i genitori per motivi finanziari, o oscillare da un contratto di locazione a un anno il prossimo, non aspettandomi o sperando di salire sulla scala di proprietà in qualsiasi momento.

È facile, in questo contesto, per "casa" diventare un luogo in cui dormirai, cuciniamo e facciamo il bucato. Tuttavia, poiché molti di noi continuano a lavorare da casa, sta diventando sempre meno fattibile per noi semplicemente pensare Di dove viviamo come un hub per una vita che accade fuori casa. Tradizionalmente il regno della donna, la casa è stata a lungo svalutata come il regno delle piccole chiacchiere domestiche, faccende, preparazione alimentare e salotto. Ora, con molti di noi, indipendentemente dal genere, optano di trascorrere giorni a lavorare a casa, assicurando che le nostre case si senta Equilibrio -Sta la chiave che va avanti.

 Ellen White è editore del blog di Jane Austen Center. Le piacerebbe avere tue notizie! Dai un'occhiata al nostro Linee guida E mettiti in contatto.

Commenta

Questo sito è protetto da reCAPTCHA e applica le Norme sulla privacy e i Termini di servizio di Google.

Nota che i commenti devono essere approvati prima di essere pubblicati.

Per saperne di più

Botanical Embroidery - The Next Big Sewing Trend? - JaneAusten.co.uk
crafts

Ricamo botanico: la prossima grande tendenza del cucito?

Sappiamo che, come la stessa Jane Austen, a molti dei nostri lettori piace cucire. In quanto tale, quando ci siamo imbattuti nel lavoro dell'artista Olga Prinku questa settimana e abbiamo scoperto ...

Per saperne di più
Regency Hobbies for staying home - JaneAusten.co.uk
christmas

Regency Hobby per restare a casa

Con molti di noi che si accovacciano per la stagione invernale e le nuove restrizioni Covid in arrivo a sinistra, a destra e al centro, potrebbe essere il momento per noi di riabbracciare lo stile ...

Per saperne di più