Passare al contenuto

Jane Austen News - Numero 152

Quali sono le notizie di Jane Austen questa settimana?


Una prossima lettura consigliata ... o forse no?

La raccolta di "scritti osceni" della British Library sarà presto disponibile per la visualizzazione online.

Il `` caso privato '' dei libri sessualmente espliciti risalenti al 1658 spazia dagli hijink di Roger Pheuquewell al pioniere del porno gay nel 19 ° secolo, e saranno presto caricati in modo che siano disponibili per essere letti da un pubblico più ampio, e non solo coloro che chiedono di visionarli in biblioteca (la collezione è disponibile al pubblico attraverso la collezione di libri rari della British Library dagli anni '60).

Tra i libri online ci sono un elenco del XVIII secolo di prostitute nell'area di Covent Garden a Londra, copie del romanzo di John Cleland del XVIII secolo Fanny Hill (o Memorie di una donna di piacere), e Teleny(o Il rovescio della medaglia). Teleny, per chi può essere curioso, racconta la tragica relazione tra un giovane francese e un pianista ungherese, e la paternità del romanzo è stata attribuita a Oscar Wilde e ai membri della sua cerchia alla fine del XIX secolo. In totale ci sono oltre 2.500 volumi nella collezione Private Case della British Library, risalenti al 1658! Questi volumi sono stati ora digitalizzati e vengono resi disponibili online dall'editore Gale come parte della sua risorsa di ricerca accademica Archives of Sexuality and Gender.
C'era essenzialmente una serie di armadi nella stanza del custode degli anni '50 dell'Ottocento, dove il materiale ritenuto inadatto veniva tenuto sotto chiave, di solito a causa della sua natura oscena, quindi praticamente qualsiasi cosa a che fare con il sesso. È stato aggiunto per tutto il 19 ° secolo, e questo è continuato fino al 1960 circa, quando gli atteggiamenti verso la sessualità stavano cambiando.

Maddy Smith, curatrice delle collezioni stampate.

Al Jane Austen News abbiamo pensato che questa notizia sulla digitalizzazione sarebbe stata di interesse per alcuni dei nostri lettori grazie al suo valore storico come uno sguardo al passato. Potrebbe non essere per tutti però!
 

Sposarsi tra i libri

Le coppie dell'Hampshire che amano i libri potrebbero voler sapere che, se lo desiderano, presto potranno sposarsi nella Biblioteca di Andover.

L'Hampshire County Council ha deciso che l'ufficio del registro della città doveva cambiare posizione, e poiché è dovuto trasferirsi nel rinnovato Chantry Center dove si trova la biblioteca di Andover (come un modo per avere servizi di biblioteca e appuntamenti per l'ufficio del registro "tutti sotto lo stesso tetto") le coppie che lo desiderano potranno tenere un piccolo matrimonio o una cerimonia di unione civile in biblioteca potranno farlo. Sarà messa a disposizione una struttura per organizzare una piccola cerimonia di matrimonio / unione civile. Dopo aver appreso la notizia in una riunione del consiglio comunale di Andover pochi giorni fa, un consigliere comunale di Andover ha detto: "È un'idea stupida. Dovrai oltrepassare Poundstretcher! " Tuttavia, non tutti sono in disaccordo:
ad esempio, coloro che registrano la nascita del loro bambino, possono anche iscrivere i loro piccoli come membri della biblioteca allo stesso tempo, consentendo ai genitori di ricevere informazioni sull'abbonamento e risorse per aiutare a sostenere i primi giorni del loro bambino.
Al Jane Austen News abbiamo pensato che l'idea di sposarci in una biblioteca (anche se forse non in un centro commerciale ...) fosse bella. Possiamo sicuramente pensare ad alcune fantastiche biblioteche che renderebbero un luogo magico per il matrimonio. Questo poi ci ha fatto pensare: qualcuno dei nostri lettori è stato sposato in una biblioteca? Fateci sapere nei commenti qui sotto!"

Come farcela secondo Anne Elliot 1 - Fai delle pause "Anne è la regina dell'atto che scompare. Ci sono molti momenti in cui Anne ha semplicemente bisogno di pochi minuti per elaborare ciò che è appena accaduto o per ottenere il controllo delle sue emozioni prima di affrontare di nuovo una situazione." 2 - Filtra quello che senti e quello che ripeti "Anne fa visita alla sorella e al cognato e si trova nel mezzo di un conflitto domestico tra sua sorella e i suoceri di sua sorella. Ciascuna delle parti si lamenta con Anne dell'altra, chiedendole di dire all'altra come dovrebbero cambiare Anne, invece di alimentare il pettegolezzo e il dramma, trasmette solo le informazioni che sono effettivamente utili all'altra parte ". L'articolo completo può essere trovato Qui.

Fan della giovane Jane Austen ricercata a Windsor Windsor Theatre Guild - un prestigioso gruppo teatrale amatoriale con sede a Windsor nel Berkshire - sta cercando una giovane donna di età compresa tra i 13 ei 17 anni per interpretare un ruolo da protagonista nella loro produzione di aprile di Jane Austen Senso e sensibilità, che si terrà presso il centro d'arte Old Court. Quello che la gilda sta cercando è una giovane donna che interpreti Margaret Dashwood, la più giovane delle sorelle Dashwood. Chiunque possa interpretarla eseguirà anche una breve sequenza mimata come un altro personaggio: Eliza. Il regista Karen Hanley, ha dichiarato: "Ci stiamo divertendo molto durante le prove - esplorando l'epoca, giocando con la caratterizzazione e la commedia del pezzo. Ma abbiamo un buco a forma di Margaret molto grande! Lei è una parte così importante nello spettacolo e speriamo di trovare un'attrice che interpreti questo ruolo emozionante ". Se sei interessato, invia un'e-mail a getintouch@windsortheatreguild.co.uk

Jane Austen Day con Charlotte Notizie di Jane Austenè la nostra raccolta settimanale di storie su o relative ad Austen. Qui presenteremo una varietà di articoli, inclusi tutorial di artigianato, recensioni, notizie, articoli e foto da tutto il mondo. Se desideri includere la tua storia, per favoreContattacicon un comunicato stampa o un riepilogo, insieme a un collegamento. Puoi ancheinvia articoli uniciper la pubblicazione nel nostro Rivista in linea. Non perdere le nostre ultime notizie -diventare un membro di Jane Austene ricevi ogni settimana una sintesi di storie, articoli e notizie su Jane Austen. Potrai anche accedere alla nostra rivista online con oltre 1000 articoli, testare le tue conoscenze con il nostro quiz settimanale e ricevere offerte sul nostro negozio di articoli da regalo online. Inoltre, i nuovi membri ricevono un buono sconto esclusivo del 10% da utilizzare nel negozio di articoli da regalo online

7 commentare

Here in America people get married in libraries all the time. It’s trendy. A local late 19th century Beaux Arts library building underwent renovations not too long ago in order to host weddings and the subscription library is also a popular destination. I don’t think marrying in a library in a shopping center is all that romantic but I would love to attend a library wedding. I hate wedding receptions and usually bring a book anyway!

QNPoohBear luglio 26, 2020

We got married in a library. On a Wednesday. Dressed in black. Our witnesses were total strangers. We had no flowers and after the ceremony we went on an all-day hike in a national forest. We broke as many of the stringent and unnecessary wedding traditions as possible.

FekNeim luglio 26, 2020

I actually got married at the New York Public Library this past June. We even had a Jane Austen-themed wedding! It all tied together very nicely— the books, the setting, the theme, and of course the romance.

Lee Axelrod luglio 26, 2020

My daughter and her husband said vows in the Library Room at the Stanley Hotel in Estes Psrk, Colorsdo, USA. this January.
Though not technically a library, it has a large fireplace and lovely bookshelves.
BCarr

Renojaneite luglio 26, 2020

Like a Dollarstore or “Five and dime” store. Very down market! There was another Regency era Hampshire town a couple of years ago that refused planning permission for a UK discount chain (Argos) to set up in a vacant shop in the High Street. Iit was deemed too low-end and would "lower the tone of the town. "

joanar luglio 26, 2020

Re getting married in a library: what is a Poundstretcher?

chapterette luglio 26, 2020

One of a British chain of discount stores.

AdamQ luglio 26, 2020

Lascia un commento

Tutti i commenti sono moderati prima di essere pubblicati

x