Flat Fair: una celebrazione festiva

Gelo sul fiume Tamigi, Samuel Brollings (1788)
In diverse occasioni, è stato così freddo qui in Gran Bretagna durante l'inverno che il fiume Thames ha congelato. Tra il 1309 e il 1814, si stima che il fiume fosse congelato su almeno venti tre volte. In cinque di quelle occasioni, il ghiaccio era così spesso che è stato in grado di sostenere una fiera, con ogni sorta di festeggiamenti che si svolgono sul ghiaccio. Questi incontri sono diventati noti come "fiere frost" e includevano bancarelle che vendono pan di zenzero, stampa presse che generano souvenir, il gioco dei giochi e il consumo di molte bevande alcoliche.

Era comune per gli artisti documentare la fiera del gelo, facendo disegni, dipinti, incisioni e xilografie. Alcuni dei souvenir realizzati durante le fiere di Frost sono ancora in circolazione oggi, con un cucchiaio d'argento che si ritiene che sia dalla fiera nel 1684 che si trova all'interno del museo della collezione di Londra. Un biglietto della stessa fiera, anche nel museo della collezione di Londra, commemora la visita di Charles II alla fiera di Frost, suggerendo queste celebrazioni festive erano ampiamente divertenti.
Frost Fair Christmas Market 1684 Charles II
L'ultima elica fiera di Gelo si è tenuta nel febbraio del 18 febbraio. Le volte, che coprivano la fiera nel loro quotidiano quel mese, riportato "in alcune parti il ​​ghiaccio era di molti metri di spessore, mentre in altri era pericoloso per avventurarsi". Sebbene non fossero stati segnalati decessi, è chiaro che la fiera di Frost potrebbe essere un'impresa piuttosto pericolosa e questo senza dubbio ha aggiunto l'eccitazione che hanno generato. Si pensa che il punto culminante della fiera del brina nel 1814 sarebbe stato il bue arrosto che era ora una tradizione da cucinare sul ghiaccio, capace di nutrirsi da qualche parte circa 800 persone. L'storico del cibo Ivan Day ha stimato che avrebbe preso oltre ventiquattro ore per arrostire il bue davanti a un incendio. Che feat!
Mercato di Natale Regency Frost Feld 1814
Frost Fair sul Tamigi, Burkitt & Hudson (1814)
Purtroppo, è improbabile che il fiume Tamigi abbia mai congelato di nuovo allo spessore necessario per supportare un'altra fiera di Frost. Tuttavia, è davvero notevole che diversi souvenir da queste fiere di Frost sono sopravvissute e possono dirci qualcosa su questi incontri festivi. Sebbene non possiamo trovare una fiera di Frost, siamo abbastanza fortunati da avere molti altri eventi festivi, come il molto amato mercato di Natale del bagno. Potrebbe non essere su ghiaccio ma è certamente ancora molto invernale!
Se questo blog ti ha sentito festivo, perché non dare un'occhiata al nostro Christmas offre collezioneE sfoglia la nostra selezione bellissima dei regali. Potresti trovare il regalo perfetto per coloro che stai per comprare!
Offerte di Natale
 Se non vuoi perdere un ritmo quando si tratta di Jane Austen, assicurati di essere firmato fino al Jane Austen Newsletter Per aggiornamenti e sconti esclusivi da Il nostro negozio di articoli da regalo online. 

Lascia un commento

Tutti i commenti sono moderati prima di essere pubblicati