Orgoglio e pregiudizio, di Jane Austen, letto da Emilia Fox

Una recensione di Laurel Ann Nattress Si è umiliati nel recensire un libro considerato un classico della letteratura mondiale. Cosa potrei eventualmente dire su Orgoglio e pregiudizio che non è stato esaminato dagli studiosi, esaltato dagli entusiasti o lamentato dagli studenti che sono stati costretti a leggerlo e semplicemente non capiscono di cosa si tratta? In abbondanza, e questo è uno dei suoi fascino duraturi. Sono così tante cose per persone diverse. Dopo ripetute letture, continuo a ridere ad alta voce per l'arguzia secca di Austen, l'astuto commento sociale e la soddisfacente storia d'amore. Spesso supera i sondaggi internazionali come “il libro più amato” o “preferito” di tutti i tempi; numerosi adattamenti teatrali e cinematografici continuano a ricordarci la sua incredibile attrazione per il pubblico moderno; e il suo eroe ed eroina, Mr. Darcy ed Elizabeth Bennet, potrebbe essere la coppia romantica più famosa a corto di Romeo e Giulietta. Grandi elogi, infatti, per un romanzo scritto quasi duecento anni fa dalla figlia di un pastore di campagna, istruito a casa da suo padre e non esaltato durante la sua vita. Ambientato nel villaggio di campagna di Longbourn, nell'Hertfordshire, all'inizio del XIX secolo, la storia ruota attorno alla famiglia Bennet e alle loro cinque figlie nubili. Sono la prima famiglia importante del villaggio. Sfortunatamente, la tenuta Bennet è affidata a un erede maschio, un cugino, il signor William Collins. Questo è angosciante per la signora Bennet che sa che deve trovare mariti per le sue figlie o saranno tutti indigenti se suo marito dovesse morire. Il signor Bennet non è così preoccupato e passa il suo tempo nella sua biblioteca lontano dalle chiacchiere e dalle manovre sociali di sua moglie. Elisabetta, la seconda figlia vivace e sicura di sé, è determinata a sposarsi solo per amore. Prende in giro la sua bella e gentile sorella maggiore Jane dicendo che deve essere lei a catturare un marito ricco per mantenerli tutti. Le tre sorelle minori: Mary, Catherine e Lydia, ostacolano le loro sorelle maggiori la possibilità di una buona partita con un comportamento inappropriato e non custodito. Quando il signor Bingley, un uomo solo di grande fortuna, si trasferisce nel quartiere con le sue sorelle alla moda, partecipa al ballo dell'assemblea locale e viene immediatamente preso con l'angelica Jane Bennet. Il suo amico Mr. Darcy è ancora più ricco con una grande tenuta nel Derbyshire, ma è orgoglioso e arrogante offendendo tutti, inclusa Elizabeth quando si rifiuta di ballare con lei. Lo sente dire a Bingley che era solo tollerabile e non abbastanza bella da tentarlo. Questo la diverte e la infastidisce abbastanza da ripeterlo ai suoi amici e alla sua famiglia. L'intera comunità lo dichiara l'uomo più antipatico, divorato dall'orgoglio. E così inizia la famosa storia d'amore. Il modo in cui l'orgoglio del signor Darcy sarà umiliato e i pregiudizi di Elizabeth dissolti è una delle più grandi storie di tutti i tempi. Le astute caratterizzazioni di Austen e gli ingegnosi complotti non cessano mai di stupire. La società è cambiata in duecento anni, ma la natura umana - debolezze e tutto il resto - rimane costante, con nostro grande divertimento e gioia. Naxos Audiolibri ci presenta un gioiello prodotto professionalmente e finemente realizzato in questa registrazione audio di Orgoglio e pregiudizio. Narrata dall'attrice britannica Emilia Fox, gli spettatori della miniserie Pride and Prejudice del 1995 con Colin Firth e Jennifer Ehle ricorderanno la sua bella interpretazione nei panni della timida Georgiana Darcy e rimarranno piacevolmente sorpresi dalla sua estensione vocale e dalla profondità emotiva nella caratterizzazione. Ho particolarmente apprezzato la sua interpretazione dell'ansia esausta della signora Bennet e l'imperiosa determinazione di Lady Catherine de Bourgh. Gli ascoltatori apprezzeranno tutte le tredici ore di questa registrazione integrale in onore di uno dei più grandi romanzi mai scritti e vorranno cercare gli altri sei romanzi di Austen che hanno registrato anche in formato audio. Naxos Audiobooks USA, (2005) Integrale, 11 CD (13 h 02 min) ISBN: 978-9626343562
Laurel Ann Nattress è un'accolita per tutta la vita di Jane Austen, l'editrice dell'antologia di racconti brevi Jane Austen me l'ha fatto faree Austenprose.com, un blog dedicato all'opera del suo autore preferito e ai numerosi libri e film che ha ispirato. È membro a vita della Jane Austen Society of North America, collaboratrice regolare della rivista online Jane Austen Center. Laurel Ann, espatriata della California meridionale, vive in un cottage di campagna vicino a Snohomish, Washington, dove piove molto. Visita Laurel Ann nel suo blog Austenprose - Un blog di Jane Austen, su Twitter come @Austenprosee su Facebook come Laurel Ann Nattress.