Le origini del giorno di boxe

Robert Seymour, Giorno del boxe. (1836)

Ci sono diverse teorie intorno all'etimologia del giorno di boxe, sebbene sia generalmente accettato che il nome deriva dalla tradizione in Gran Bretagna di dare regali in scatola ai poveri del periodo festivo. Tradizionalmente, i servi e i ragazzi commissionari avrebbero servito i loro clienti il ​​25, quindi avrebbero dato il 26 al fine di visitare la propria famiglia e amici. Avrebbero dato scatole con i regali all'interno per portare a casa con loro, come una sorta di bonus per il loro duro lavoro. Puoi guardare una drammatizzazione di questa tradizione nell'abbazia di Downton, quando Lord e Lady Grantham danno regali ai loro servi.

Nel diciassettesimo secolo, il termine "scatola di Natale" è stata definita come "a pRisenziare o la manciata data a Natale ", destinata a" coloro che dovrebbero avere una domanda vaga sul donatore per i servizi resa da lui come uno del pubblico in generale da cui sono impiegati e pagati ". Samuel Pepys, nel suo ingresso del diario per il 19 dicembre 1663, registra con "ha dato qualcosa alla casella dei ragazzi controNatale".

Si pensa che il termine possa anche relazionarsi con la Chiesa, che ha raccolto denaro durante tutto l'anno sotto forma di una scatola di donazione, e quindi distribuiva ciò che avevano cresciuto ai poveri il 26. Il giorno è diventato una vacanza in Banca pubblica in Inghilterra, Irlanda e Galles nel 1871. È stato osservato da allora, con un capodanno che è stato aggiunto come festa festiva nel 1974. Nel diciottesimo secolo, l'aristocrazia amava particolarmente a trascorrere il loro boxe La caccia alla volpe, anche se questo è stato fermato per lo più da quando è stato bandito nel Regno Unito.

Oggi siamo più propensi a associare la giornata di boxe con lo shopping, le vendite e generalmente consumando. Un sacco di persone piace ancora trascorrere la giornata con i parenti, usando tutti gli avanzi del giorno di Natale. Alcuni amano guardare lo sport, mentre altri approfittano dell'opportunità di diventare accoglienti davanti alla televisione con un bel film. Facci sapere se tu o i tuoi parenti accadtti di avere le tue tradizioni per il 26!

Perché non dare un'occhiata alla nostra collezione di Jane Austen Books.Quindi hai qualcosa di nuovo da leggere sulle prossime festività bancarie. Allo stesso modo, ti potrebbe piacere trascorrere i giorni a guardare tutti i tuoi adattamenti dello schermo preferiti dei romanzi di Jane, se sì, perché non dare un'occhiata al nostro BBC Radio Drama CollectionNelle nostre offerte di un giorno di boxe!

 

Se non vuoi perdere un ritmo quando si tratta di Jane Austen, assicurati di essere firmato fino al Jane Austen Newsletter Per aggiornamenti e sconti esclusivi da Il nostro negozio di articoli da regalo online. 

2 commentare

In Iceland Boxing Day is a Holiday, not quite as holy as Christmas Day, but almost, so the shops are closed, mostly. It is called The Second Day of Christmas (“Annar í jólum” in Icelandic.) Both Christmas Day and Second Day of Christmas are days for visiting friends and relations who give Christmas parties, only Covid19 has put a stop to that these last two Christmases.

Una Margrét Jónsdóttir gennaio 17, 2022

Thanks! I’ve seen boxing day on the calendar and wondered what it stood for.

Jeri M Paul dicembre 28, 2021

Lascia un commento

Tutti i commenti sono moderati prima di essere pubblicati