Da laureata inglese a Elizabeth Bennet nella vita reale

È una verità universalmente riconosciuta che un laureato inglese senza alcuna fortuna deve avere bisogno di un lavoro.austen mania

  Tre settimane dopo… E mi sono aggiudicato il ruolo più perfetto; vestirsi con abiti lunghi ed eleganti, parlare di una delle autrici più famose di tutti i tempi e per non parlare dell'opportunità di vedere Mr. Darcy quanto voglio…. sotto forma di un manichino. Nel luglio di quest'anno ho iniziato a lavorare in modo entusiasmante come guida turistica presso il Jane Austen Centre, Bath e questo è stato solo l'inizio della mia Austen mania.

 

Tre settimane prima ... In un tranquillo giovedì sera d'estate, incespicai nervosamente su per le scale verso la sala delle funzioni del Warminster Athenaeum Theatre. La stanza era piena di molti "Janes", "Lydias", "Mr Bennets" e purtroppo anche lo strano "Mr Collins", tutti in trepidante attesa del loro provino. Tuttavia, Adela e Heather, i registi dello spettacolo, ci hanno fatto sentire tutti completamente a nostro agio ed è stata probabilmente una delle audizioni più rilassate e divertenti a cui abbia mai partecipato.

 

E tre settimane dopo ... Ho ricevuto una telefonata da Heather che mi offriva la parte di Miss Elizabeth Bennet - scioccata e stupita dal fatto che non avrei suonato di nuovo un altro albero nel ritornello 3, l'ho presa. Conversando su Jane Austen, imparando a conoscere il suo tempo a Bath, vestendosi in costumi da reggenza E interpretando la parte forse del suo protagonista più famoso, sto davvero vivendo il sogno del laureato inglese e mi sento incredibilmente fortunato ed entusiasta di questa opportunità molto speciale. Guarda questo spazio per seguire le disavventure, il caos e la magia del mio viaggio con l'Austen.

 

Zoe B Salva