Come scrivere un romanzo - Consigli di Jane Austen

Consigli d'epoca su come scrivere un romanzo

Jane Austen era straordinariamente vicina alla sua nipote, Anna Austen. Anna, una scrittrice in erba, ha sfruttato al massimo questa relazione inviando a sua zia copie in manoscritto del suo lavoro da criticare e correggere. Sebbene non avrebbe mai visto il libro in stampa, alla fine Anna fece pubblicare diversi lavori, tra cui, Mary Hamilton (1833), The Winter’s Tale (1841), Springtide (1842) e Ricordi di zia Jane (1864). Il consiglio di Jane su come scrivere un romanzo ha fatto chiaramente impressione! L'amicizia e la franchezza espresse nelle seguenti lettere di Jane Austen al suo nipote forniscono anche preziosi consigli su come scrivere un romanzo a qualsiasi scrittore pieno di speranze. Interessante anche quello di Jane Austen Piano di un romanzo (secondo accenni da varie parti).
MIA CARA ANNA, ti sono molto grato per aver inviato la tua SM. Mi ha intrattenuto estremamente; tutti noi davvero. L'ho letto ad alta voce a vostra nonna e zia Cass., E siamo rimasti tutti molto contenti. Lo spirito non si abbassa affatto. Sir Thos., Lady Helen e St. Julian sono molto ben fatti e Cecilia continua ad essere interessante nonostante sia così gentile. Era molto in forma che tu avessi dovuto aumentare la sua età. Mi piace molto l'inizio di Devereux Forester, molto meglio che se fosse stato molto buono o molto cattivo. Alcune correzioni verbali sono tutto ciò che ho sentito la tentazione di fare; il principale di essi è un discorso di San Giuliano a Lady Helen, che vedete ho presunto di modificare. Poiché Lady H. è la superiora di Cecilia, non sarebbe corretto parlarne sua essere introdotto. È Cecilia che deve essere presentata. E non mi piace un amante che parla in terza persona; è troppo simile alla parte formale di Lord Orville, e credo che non sia naturale. Se la pensi diversamente, tuttavia, non devi badare a me. Sono impaziente di saperne di più e aspetto solo un mezzo di trasporto sicuro per restituire questo libro. Distinti saluti, J. A.
10 agosto 1814 MIA CARA ANNA, mi vergogno abbastanza di scoprire che non ho mai risposto a qualche tua domanda in una precedente nota. L'ho tenuto apposta per farvi riferimento al momento opportuno e poi l'ho dimenticato. Mi piace molto il nome "Che è l'eroina", e oserei dire che col tempo diventerà molto simpatico; ma "Entusiasmo" era qualcosa di talmente superiore che il mio titolo comune doveva apparire in svantaggio. Non sono sensibile ad alcun errore su Dawlish; la biblioteca era pietosa e disgraziata dodici anni fa e probabilmente non avrebbe avuto pubblicazioni di nessuno. Non esiste un titolo come Desborough né tra duchi, marchesi, conti, visconti o baroni. Queste erano le tue domande. Adesso ti ringrazio per la tua busta ricevuta questa mattina. Tua zia Cass è più che mai soddisfatta di St. Julian, e sono felicissima all'idea di rivedere Progillian. mercoledì 17. - Abbiamo appena finito il primo dei tre libri che ho avuto il piacere di ricevere ieri. L'ho letto ad alta voce e siamo tutti molto divertiti, e il lavoro piace più che mai. Dipendo dal riuscire a leggere un altro libro prima di cena, ma c'è davvero una buona quantità di letture rispettabili nelle tue quarantotto pagine. Non ho dubbi che sei farebbero un volume di dimensioni molto buone. Devi essere stato molto contento di aver realizzato così tanto. Mi piacciono molto Lord Portman e suo fratello. Ho solo paura che la buona natura di Lord P. renderà la maggior parte delle persone come lui migliori di quanto si meriti. Tutta la famiglia è molto brava e con Lady Anne, che era la tua grande paura, ci sei riuscita particolarmente bene. Bell Griffin è proprio quello che dovrebbe essere. Le mie correzioni non sono state più importanti di prima; qua e là abbiamo pensato che il senso potesse essere espresso in meno parole, e ho cancellato Sir Thos. dal camminare con gli altri alle stalle, ecc. il giorno stesso dopo essersi rotto un braccio; per, anche se trovo tuo padre fatto uscire subito dopo il suo il braccio è stato impostato, penso che possa essere così poco usuale apparire innaturale in un libro. Lyme non lo farà. Lyme è a una quarantina di miglia da Dawlish e di lì non si parlerebbe. Ho messo invece Starcross. Se preferisci Exeter, deve essere sempre al sicuro. Ho anche cancellato l'introduzione tra Lord Portman e suo fratello e il signor Griffin. Un chirurgo di campagna (non ditelo al signor C. Lyford) non verrebbe presentato agli uomini del loro rango, e quando il signor P. viene introdotto per la prima volta, non sarebbe presentato come l'onorevole. Questa distinzione non viene mai menzionata in questi momenti, almeno credo di no. Ora abbiamo finito il secondo libro, o meglio il quinto. io fare credo che fareste meglio a omettere il poscritto di Lady Helena. A coloro che conoscono "Orgoglio e pregiudizio"sembrerà un'imitazione. E tua zia C. e io ti consigliamo di fare un piccolo cambiamento nell'ultima scena tra Devereux F. e Lady Clanmurray e sua figlia. Pensiamo che lo pressino troppo, più che ragionevole o bene- le donne allevate andrebbero bene; Lady C., almeno, dovrebbe avere abbastanza discrezione per essere più presto soddisfatta della sua determinazione a non andare con loro. Sono molto contenta di Egerton per ora. Non mi aspettavo che mi piacesse, ma lo faccio , e Susan è una piccola creatura animata molto carina; ma St. Julian è la gioia delle nostre vite. È piuttosto interessante. Tutta la sua rottura con Lady Helena è molto ben fatta. Sì; Russell Square è una distanza molto appropriata da Berkeley Square. Stiamo leggendo l'ultimo libro. Devono esserlo Due giorni che vanno da Dawlish a Bath. Sono a quasi 100 miglia di distanza. Giovedi. - L'abbiamo finito la scorsa notte, dopo essere tornati dal tè alla Great House. L'ultimo capitolo non ci piace così bene; non ci piace molto la commedia, forse per aver avuto troppe rappresentazioni in quel modo ultimamente [Mansfield Park era stato pubblicato di recente], e pensiamo che sia meglio non lasciare l'Inghilterra. Lascia che i Portman vadano in Irlanda; ma poiché non sai nulla delle buone maniere lì, faresti meglio a non seguirle. Correrai il rischio di fornire false rappresentazioni. Attenersi a Bath and the Foresters. Lì sarai abbastanza a casa. A tua zia C. non piacciono i romanzi saltuari e ha paura che i tuoi lo saranno troppo, che ci sarà un cambiamento troppo frequente da un gruppo di persone a un altro e che verranno introdotte circostanze di apparente conseguenza che porteranno a Niente. Non sarà un'obiezione così grande me se lo fa. Consento molta più libertà di lei, e penso che la natura e lo spirito coprano molti peccati di una storia errante, e le persone in generale non se ne preoccupano, per il tuo conforto. Mi sarebbe piaciuto avere più Devereux. Non mi sento abbastanza a conoscenza di lui. Avevi paura di intromettersi con lui, oserei dire. Mi piace il tuo schizzo di Lord Clanmurray e la tua immagine del divertimento delle due ragazze è molto buona. Non ho notato la seria conversazione di St. Julian con Cecilia, ma mi piace moltissimo. Quello che dice sulla follia di donne altrimenti sensate riguardo all'uscita delle loro figlie vale il suo peso in oro. Non mi accorgo che la lingua affonda. Per favore, vai avanti.
 
Chawton: (9 settembre). MIA CARA ANNA, ti sono molto grato per aver inviato la tua SM. Mi ha intrattenuto estremamente; tutti noi davvero. L'ho letto ad alta voce a vostra nonna e zia Cass., E siamo rimasti tutti molto contenti. Lo spirito non si abbassa affatto. Sir Thos., Lady Helen e St. Julian sono molto ben fatti e Cecilia continua ad essere interessante nonostante sia così gentile. Era molto in forma che tu avessi dovuto aumentare la sua età. Mi piace molto l'inizio di Devereux Forester, molto meglio che se fosse stato molto buono o molto cattivo. Alcune correzioni verbali sono tutto ciò che ho sentito la tentazione di fare; il principale di essi è un discorso di San Giuliano a Lady Helen, che vedete ho presunto di modificare. Poiché Lady H. è la superiora di Cecilia, non sarebbe corretto parlarnesua essere introdotto. È Cecilia che deve essere presentata. E non mi piace un amante che parla in terza persona; è troppo simile alla parte formale di Lord Orville, e credo che non sia naturale. Setu pensa diversamente, tuttavia, non devi badare a me. Sono impaziente di saperne di più e aspetto solo un mezzo di trasporto sicuro per restituire questo libro. Distinti saluti, J. A.
10 agosto 1814 MIA CARA ANNA, mi vergogno abbastanza di scoprire che non ho mai risposto a qualche tua domanda in una precedente nota. L'ho tenuto apposta per farvi riferimento al momento opportuno e poi l'ho dimenticato. Mi piace molto il nome "Che è l'eroina", e oserei dire che col tempo diventerà molto simpatico; ma "Entusiasmo" era qualcosa di talmente superiore che il mio titolo comune doveva apparire in svantaggio. Non sono sensibile ad alcun errore su Dawlish; la biblioteca era pietosa e disgraziata dodici anni fa e probabilmente non avrebbe avuto pubblicazioni di nessuno. Non esiste un titolo come Desborough né tra duchi, marchesi, conti, visconti o baroni. Queste erano le tue domande. Adesso ti ringrazio per la tua busta ricevuta questa mattina. Tua zia Cass è più che mai soddisfatta di St. Julian, e sono felicissima all'idea di rivedere Progillian. mercoledì 17. - Abbiamo appena finito il primo dei tre libri che ho avuto il piacere di ricevere ieri. L'ho letto ad alta voce e siamo tutti molto divertiti, e il lavoro piace più che mai. Dipendo dal riuscire a leggere un altro libro prima di cena, ma c'è davvero una buona quantità di letture rispettabili nelle tue quarantotto pagine. Non ho dubbi che sei farebbero un volume di dimensioni molto buone. Devi essere stato molto contento di aver realizzato così tanto. Mi piacciono molto Lord Portman e suo fratello. Ho solo paura che la buona natura di Lord P. renderà la maggior parte delle persone come lui migliori di quanto si meriti. Tutta la famiglia è molto brava e con Lady Anne, che era la tua grande paura, ci sei riuscita particolarmente bene. Bell Griffin è proprio quello che dovrebbe essere. Le mie correzioni non sono state più importanti di prima; qua e là abbiamo pensato che il senso potesse essere espresso in meno parole, e ho cancellato Sir Thos. dal camminare con gli altri alle stalle, ecc. il giorno stesso dopo essersi rotto un braccio; per, anche se trovo tuo padrefatto uscire subito dopoil suo il braccio è stato impostato, penso che possa essere così poco usualeapparire innaturale in un libro. Lyme non lo farà. Lyme è a una quarantina di miglia da Dawlish e di lì non si parlerebbe. Ho messo invece Starcross. Se preferisci Exeter, deve essere sempre al sicuro. Ho anche cancellato l'introduzione tra Lord Portman e suo fratello e il signor Griffin. Un chirurgo di campagna (non ditelo al signor C. Lyford) non verrebbe presentato agli uomini del loro rango, e quando il signor P. viene introdotto per la prima volta, non sarebbe presentato come l'onorevole. Questa distinzione non viene mai menzionata in questi momenti, almeno credo di no. Ora abbiamo finito il secondo libro, o meglio il quinto. iofare credo che fareste meglio a omettere il poscritto di Lady Helena. A coloro che conoscono "Orgoglio e pregiudizio"sembrerà un'imitazione. E tua zia C. e io ti consigliamo di fare un piccolo cambiamento nell'ultima scena tra Devereux F. e Lady Clanmurray e sua figlia. Pensiamo che lo pressino troppo, più che ragionevole o bene- le donne allevate andrebbero bene; Lady C., almeno, dovrebbe avere abbastanza discrezione per essere più presto soddisfatta della sua determinazione a non andare con loro. Sono molto contenta di Egerton per ora. Non mi aspettavo che mi piacesse, ma lo faccio , e Susan è una piccola creatura animata molto carina; ma St. Julian è la gioia delle nostre vite. È piuttosto interessante. Tutta la sua rottura con Lady Helena è molto ben fatta. Sì; Russell Square è una distanza molto appropriata da Berkeley Square. Stiamo leggendo l'ultimo libro. Devono esserloDue giorni che vanno da Dawlish a Bath. Sono a quasi 100 miglia di distanza. Giovedi. - L'abbiamo finito la scorsa notte, dopo essere tornati dal tè alla Great House. L'ultimo capitolo non ci piace così bene; non ci piace molto la commedia, forse per aver avuto troppe rappresentazioni in quel modo ultimamente [Mansfield Park era stato pubblicato di recente], e pensiamo che sia meglio non lasciare l'Inghilterra. Lascia che i Portman vadano in Irlanda; ma poiché non sai nulla delle buone maniere lì, faresti meglio a non seguirle. Correrai il rischio di fornire false rappresentazioni. Attenersi a Bath and the Foresters. Lì sarai abbastanza a casa. A tua zia C. non piacciono i romanzi saltuari e ha paura che i tuoi lo saranno troppo, che ci sarà un cambiamento troppo frequente da un gruppo di persone a un altro e che verranno introdotte circostanze di apparente conseguenza che porteranno a Niente. Non sarà un'obiezione così grandeme se lo fa. Consento molta più libertà di lei, e penso che la natura e lo spirito coprano molti peccati di una storia errante, e le persone in generale non se ne preoccupano, per il tuo conforto. Mi sarebbe piaciuto avere più Devereux. Non mi sento abbastanza a conoscenza di lui. Avevi paura di intromettersi con lui, oserei dire. Mi piace il tuo schizzo di Lord Clanmurray e la tua immagine del divertimento delle due ragazze è molto buona. Non ho notato la seria conversazione di St. Julian con Cecilia, ma mi piace moltissimo. Quello che dice sulla follia di donne altrimenti sensate riguardo all'uscita delle loro figlie vale il suo peso in oro. Non mi accorgo che la lingua affonda. Per favore, vai avanti.
Chawton: (9 settembre). MIA CARA ANNA, siamo stati molto divertiti dai tuoi tre libri, ma ho molte critiche da fare, più di quelle che vorrai. Non siamo soddisfatti del fatto che la signora Forester si stabilisca come inquilina e vicina di casa di un uomo come Sir Thomas, senza avere altri incentivi per andarci. Dovrebbe avere qualche amico che abita lì vicino per tentarla. Una donna che va con due ragazze appena cresciute in un quartiere dove non conosce nessuno tranne un uomo di carattere non molto buono, è un imbarazzo in cui una donna così prudente come la signora F. non rischierebbe di cadere. Ricorda leiè molto prudente. Non devi lasciarla agire in modo incoerente. Dalle un amico, e lascia che quell'amico sia invitato da Sir Thomas H. ad incontrarla, e non avremo obiezioni a che pranzi al Priorato come fa; ma altrimenti una donna nella sua situazione difficilmente ci sarebbe andata prima di essere stata visitata da altre famiglie. Mi piacciono molto la scena, la signorina Leslie, Lady Anne e la musica. Leslieè un nome nobile. Sir Thomas H., lei va sempre molto bene. Mi sono permesso solo di cancellare una sua frase che non sarebbe stata ammessa: "Benedici il mio cuore!" È troppo familiare e inelegante. Tua nonna è più turbata dal fatto che la signora Forester non abbia restituito la visita degli Egerton prima che altro. Avrebbero dovuto chiamare al Parsonage prima di domenica. Descrivi un posto dolce, ma le tue descrizioni sono spesso più minuscole di quanto piacerà. Dai troppi dettagli sulla mano destra e sulla sinistra. La signora Forester non è abbastanza attenta alla salute di Susan. Susan non dovrebbe uscire così presto dopo forti piogge, facendo lunghe passeggiate nel fango. Una madre ansiosa non lo subirebbe. Mi piace molto la tua Susan, è una creatura dolce, la sua giocosità di fantasia è molto deliziosa. Mi piace così com'èadesso in modo eccessivo, ma non sono così soddisfatta del suo comportamento con George R. All'inizio lei sembra completamente attaccata e sentita, e poi non ne ha affatto; è così estremamente confusa al ballo e apparentemente così soddisfatta del signor Morgan. Sembra che abbia cambiato il suo carattere. Ora stai raccogliendo la tua gente in modo delizioso, mettendola esattamente in un punto che è la gioia della mia vita. Tre o quattro famiglie in un villaggio di campagna sono proprio la cosa su cui lavorare, e spero che farai molto di più e che ne farai pieno uso finché sono organizzate in modo molto favorevole. Tu sei maadesso arrivando al cuore e alla bellezza della tua storia. Fino a quando l'eroina non crescerà il divertimento deve essere imperfetto, ma mi aspetto molto divertimento dai prossimi tre o quattro libri, e spero che non vi risentirete per queste osservazioni se non me ne invierete altri. Ci piacciono molto gli Egerton. Non vediamo pantaloni blu, galli o galline. Non c'è niente da fareincantare uno certamente nel signor L. L., ma non gli facciamo obiezioni, e la sua inclinazione ad amare Susan è piacevole. La sorella è un buon contrasto, ma il nome di Rachel è quanto posso sopportare. Non sono così tanto come i Papillons come mi aspettavo. Il tuo ultimo capitolo è molto divertente, la conversazione sul genio, ecc .; Il signor St. Julian e Susan parlano entrambi con carattere, e molto bene. In alcune parti precedenti, Cecilia è forse un po 'troppo solenne e buona, ma nel complesso la sua disposizione è molto contraria a quella di Susan, la sua mancanza di immaginazione è molto naturale. Vorrei che tu potessi far parlare di più la signora Forester; ma deve essere difficile da gestire e da rendere divertente, perché c'è così tanto buon senso e correttezza in lei che nulla può essere fatto moltoampio. La sua economia e la sua ambizione non devono essere fisse. I documenti lasciati dalla signora Fisher sono molto buoni. Naturalmente si indovina qualcosa. Spero che quando avrai scritto molto di più, sarai all'altezza di cancellare un po 'del passato. La scena con la signora Mellish dovrei condannare; è prosy e niente allo scopo; e in effetti più riesci a trovare nel tuo cuore per accorciare tra Dawlish e Newton Priors, meglio penso che sarà - non ci si preoccupa delle ragazze finché non sono cresciute. Tua zia C. capisce perfettamente la squisitezza di quel nome: Newton Priors è davvero un impareggiabile. Milton avrebbe dato i suoi occhi per pensarci. Non è il cottage preso da "Tollard Royal"? Domenica. - Sono molto contento, cara Anna, di aver scritto come prima che accadesse questo triste evento. Devo solo aggiungere che tua nonna non sembra stare peggio ora per lo shock. Sarò molto felice di ricevere più del tuo lavoro se ne sarà pronto di più; e mi scrivi così in fretta che spero che il signor Digweed torni con un carico del genere di cui non tutti i suoi luppoli o le sue pecore potrebbero eguagliare il valore. Tua nonna desidera che ti dica che domani avrà finito le tue scarpe e pensa che staranno molto bene. E che lei dipende dal vederti come prometti prima di lasciare il paese, e spera che le darai più di un giorno. Distinti saluti, J. AUSTEN.
Chawton: mercoledì (28 settembre). MIA CARA ANNA, spero che tu non dipenda dal riavere subito il tuo libro. L'ho tenuto in modo che tua nonna potesse ascoltarlo, perché non è stato ancora possibile avere una lettura pubblica. L'ho letto però a tua zia Cassandra, di notte, nella nostra stanza, mentre ci spogliavamo e con molto piacere. Ci piace estremamente il primo capitolo, con solo un piccolo dubbio se Lady Helena non sia quasipure folle. Il dialogo matrimoniale è sicuramente molto buono. Susan mi piace più che mai, e comincio ora a non preoccuparmi affatto di Cecilia; può restare a Easton Court finché vuole. Henry Mellish sarà, temo, troppo nello stile di un romanzo comune: un giovane bello, amabile, ineccepibile (come non c'è molto nella vita reale), disperatamente innamorato e tutto invano. Ma non ho motivo di giudicarlo così presto. Jane Egerton è una ragazza molto naturale e comprensibile, e tutta la sua conoscenza di Susan e la lettera di Susan a Cecilia sono molto piacevoli e di carattere. MaPerdere Egerton non ci soddisfa del tutto. È troppo formale e solenne, pensiamo, nel consiglio al fratello di non innamorarsi; e non è certo come una donna sensata - lo sta mettendo in testa. Vorremmo qualche suggerimento migliore da lei. Ci sentiamo veramente in dovere di presentarvi Lady Kenrick; eliminerà il più grande difetto dell'opera, e ti do credito per la notevole pazienza come autore nell'adottare così tanto della nostra opinione. Mi aspetto un gran divertimento dalla signora Fisher e da Sir Thomas. Hai avuto perfettamente ragione nel raccontare a Ben Lefroy il tuo lavoro e sono molto felice di sentire quanto gli piaccia.Il suo l'incoraggiamento e l'approvazione devono essere "al di là di tutto". Non mi stupisco affatto che non si aspetti di piacere a nessuno così bene come CeciliaAll'inizio, ma sarei sorpreso se non diventasse una Susanna in tempo. Il fatto che Devereux Forester sia stato rovinato dalla sua vanità è estremamente positivo, ma vorrei che non lo lasciassi precipitare in un "vortice di dissipazione". Non mi oppongo alla cosa, ma non sopporto l'espressione; è un gergo da romanzo così completo, e così antico che oserei dire che Adam lo abbia incontrato nel primo romanzo che ha aperto. In effetti, mi è piaciuto molto conoscere l'opinione di Ben. Spero che continuerà ad esserne soddisfatto, e penso che lo debba fare, ma non posso lusingarlo perché ci sono stati molti incidenti. Non abbiamo il diritto di meravigliarci del fatto che non dia valore al nome di Progillian.Quello è una fonte di gioia che anchelui difficilmente può essere abbastanza competente. Walter Scott non ha il diritto di scrivere romanzi, soprattutto quelli belli. Non è giusto. Ha abbastanza fama e profitto come poeta, e non dovrebbe togliere il pane dalla bocca di altre persone. Non mi piace, e non intendo piacere "Waverley"Se posso farne a meno, ma temo di doverlo fare. Sono abbastanza determinato, tuttavia, a non essere soddisfatto della signora West"Alicia De Lacy, "dovrei mai incontrarlo, cosa che spero di non incontrare. Penso di sìpuò essere forte contro qualsiasi cosa scritta dalla signora West. Ho deciso di non amare davvero i romanzi tranne quelli di Miss Edgeworth, il tuo e il mio. Cosa puoi fare con Egerton per aumentare l'interesse per lui? Vorrei che tu potessi escogitare qualcosa, qualche evento familiare per far emergere di più le sue buone qualità. Qualche angoscia tra fratelli e sorelle da alleviare con la vendita della sua curatela! Qualcosa che lo trascinasse misteriosamente via, e che poi si sentisse parlare a York o Edimburgo in un vecchio cappotto. Non consiglierei seriamente nulla di improbabile, ma se potessi inventare qualcosa di vivace per lui avrebbe un buon effetto. Potrebbe prestare tutti i suoi soldi al capitano Morris, ma poi sarebbe un grande sciocco se lo facesse. I Morris non possono litigare e lui li riconcilia? Scusa la libertà che mi prendo in questi suggerimenti. La bambinaia di tua zia Frank ha appena dato il suo avvertimento, ma se vale la pena che tu lo abbia, o se prenderebbe il tuo posto, non lo so. Era la cameriera della signora Webb prima di andare alla Great House. Lascia tua zia perché non può essere d'accordo con gli altri domestici. È innamorata dell'uomo e la sua testa sembra piuttosto girata. Lui ricambia il suo affetto, ma lei immagina che tutti gli altri lo vogliano e la invidino. Il suo servizio precedente deve averla adattata per un posto come il tuo, ed è molto attiva e pulita. I Webb sono davvero spariti! Quando vidi i carri alla porta e pensai a tutte le difficoltà che dovevano avere nel muoversi, cominciai a rimproverarmi di non averli graditi di più, ma da quando i carri sono scomparsi la mia coscienza si è richiusa, contento che se ne siano andati. Sono molto affezionato ai sermoni di Sherlock e li preferisco a quasi tutti. La tua affettuosa zia, J. AUSTEN. Se desideri che parli con la cameriera, fammelo sapere.
Chawton: (21 novembre 1814). MIA CARA ANNA, ieri ho incontrato Harriet Benn. Mi ha fatto le sue congratulazioni e ha desiderato che potessero essere inoltrate a te, ed eccole lì. La notizia principale da questo paese è la morte della vecchia signora Dormer. La signora Clement va in giro con una nuova pelisse di velluto nero foderata di giallo e un velo bianco a rete, e sta molto bene con loro. Penso di capire il paese di Hendon dalla tua descrizione. Deve essere molto carino d'estate. Dovresti sapere dall'atmosfera che ti trovi a una dozzina di miglia da Londra? Fai ammirare a tutti in Hendon "Mansfield Park. "La tua affettuosa zia, J. A.
Hans Place (28 novembre 1814). MIA CARA ANNA, ti assicuro che siamo venuti via tutti molto soddisfatti della nostra visita. Abbiamo parlato di te per circa un miglio e mezzo con grande soddisfazione; e ho appena inviato un ottimo rapporto su di te alla signorina Beckford, con un resoconto completo del tuo vestito per Susan e Maria. Eravamo tutti allo spettacolo la scorsa notte per vedere la signorina O'Neil in "Isabella". Non credo che fosse del tutto all'altezza delle mie aspettative. Immagino di volere qualcosa di più di quanto possa essere. Ho preso due fazzoletti da taschino, ma ho avuto ben poche occasioni per entrambi. È una creatura elegante, tuttavia, e abbraccia il signor Young deliziosamente. Stamattina vado a trovare le ragazze in Keppel Street. Cassy era eccessivamente interessata al tuo matrimonio quando ne ha sentito parlare, fino a quando non ha bevuto la tua salute il giorno del matrimonio. Ha fatto mille domande nel suo solito modo, cosa ti ha detto e cosa gli hai detto. Se tuo zio fosse a casa, ti manderebbe il suo migliore amore, ma non ti imporrò alcun vile ricordo fittizio, il mio posso onestamente dare e rimanere la tua affettuosa zia, J. AUSTEN.
Hans Place (mercoledì). MIA CARA ANNA, sono stata molto lontana dal trovare il tuo libro un male, te lo assicuro. L'ho letto subito e con grande piacere. Penso che stiate andando molto bene. La descrizione dell'infelicità del dottor Griffin e di Lady Helena è molto buona, e proprio quello che probabilmente sarebbe stato. Sono curioso di sapere quale sia la fineloro sarà. Il nome di Newton Priors è davvero inestimabile; Non ho mai incontrato niente di superiore. È delizioso e si potrebbe vivere del nome di Newton Priors per dodici mesi. In effetti, iofare penso di andare d'accordo molto velocemente. Vorrei solo che altre persone di mia conoscenza potessero comporre il più rapidamente possibile. Sono soddisfatto della scena del cane e dell'intero amore di George e Susan, ma sono particolarmente colpito dal tuograve conversazioni. Sono molto bravi in ​​tutto. La storia di St. Julian è stata una vera sorpresa per me. Sospetto che tu stesso non lo sapessi da molto; ma non ho obiezioni da fare alla circostanza, ed è raccontata molto bene. Il suo essere stato innamorato della zia dà a Cecilia un ulteriore interesse per lui. Mi piace l'idea: un complimento molto appropriato a una zia! Immagino piuttosto che le nipoti siano scelte di rado ma per complimento a una zia o un'altra. Oserei dire che una volta Ben era innamorato di me e non ci avrebbe mai pensatotu se non mi avesse creduto morto di scarlattina. Sì, ho sbagliato sul numero di libri. Pensavo di aver letto tre prima dei tre a Chawton, ma meno di sei non va bene. Voglio rivedere la cara Bell Griffin; e non avresti fatto meglio a dare qualche accenno alla storia primitiva di San Giuliano all'inizio della storia? Non vedremo nulla di Streatham mentre siamo in città; La signora Hill deve lisciviare una figlia. La signora Blackstone deve stare con lei. La signora Heathcote e la signorina Bigg la stanno lasciando. Quest'ultimo mi scrive la parola che Miss Blackfordèsposato, ma non l'ho mai visto sui giornali, e si può anche essere single se il matrimonio non deve essere stampato. La tua affettuosa zia, J. A.
Chawton: 23 giugno 1816 MIA CARA ANNA, Cassy desidera i suoi migliori ringraziamenti per il libro. Era piuttosto felice di vederlo. Non so quando l'ho vista così colpita dalla gentilezza di qualcuno come in questa occasione. La sua sensibilità sembra aprirsi alla percezione di grandi azioni. Questi guanti sono apparsi sul pianoforte da quando eri qui venerdì, immaginiamo debbano essere tuoi. La signora Digweed è tornata ieri sotto la pioggia di tutto il pomeriggio, ed era ovviamente bagnata, ma parlando di ciò non ha mai detto una volta "era al di là di tutto", cosa che sono sicura deve essere stata. Tua madre ha intenzione di andare a Speen Hill domani per vedere la signora Hulberts, che sono entrambe molto indifferenti. A detta di tutti, ora stanno davvero crollando, non così robusti come il vecchio Jackass. Distinti saluti, J. A.
 
Ti è piaciuto questo articolo che esplora i consigli di Jane Austen su come scrivere un romanzo? Puoi sfogliare il nostrolibreria qui, inclusi libri come La gioia di Jane, che riunisce alcuni dei principali scrittori e autorità di oggi su Jane Austen per esprimere i loro pensieri sul suo accattivante fascino.

Lascia un commento

Tutti i commenti sono moderati prima di essere pubblicati