Diventare Jane: diventare un romanzo

La conoscenza preliminare della vita di Jane Austen non migliorerà il godimento del film da parte dello spettatore ".
  Diventare Jane non riguarda davvero Jane Austen. Diventare parla di noi e delle nostre fantasie di viaggio nel tempo ispirate all'Australia. Attraverso l'arte di costumisti e scenografi, i cui sforzi devono essere applauditi, Diventare può ottenere l'aspetto esteriore della Regency England, ma non lasciarti ingannare. Il film è una raccolta di atteggiamenti moderni, supposizioni, stravaganze, valori e pregiudizi che giocano a travestirsi. Una ragazza in carriera ostinata, impulsiva, sicura di sé e aspirante, la Jane Austen di Diventare Jane (Anne Hathaway) è una donna del ventunesimo secolo in un bel vestito che inevitabilmente si trova in disaccordo con la società arcaica in cui è stata collocata. Jane, completamente moderna, si ribella naturalmente e "mettere in discussione la correttezza" procede a indulgere in un comportamento estremamente improbabile, esattamente le stesse attività contro cui Austen mette in guardia nei suoi romanzi. Ma questo è un punto materiale nella comprensione del film. Predicato sulla nozione che l'arte imita la vita, Diventare Jane presume che Jane Austen, la sua famiglia, amici e conoscenti debbano aver ispirato i personaggi, pronunciato le battute e messo in scena i colpi di scena dei romanzi di Austen. Quindi, DiventareJane Austen è una combinazione di Frankenstein dell'ammirazione di Catherine Morland per Ann Radcliffe (Helen McCrory), l'eccessivo romanticismo di Marianne Dashwood, la sicurezza di sé di Emma Woodhouse, l'indecisione di Anne Elliot e l'impulsività di Lydia Bennet. Noterai che questi tratti sono i punti deboli dei personaggi di fantasia di Austen, non i loro punti di forza. Il risultato di questa strana alchimia di difetti è qualcuno stranamente familiare perché è così ... noi. Hathaway tenta di parlare con un accento inglese, ma non ha davvero bisogno di preoccuparsi. Ovviamente non è Jane Austen sotto quel cofano. L'interesse amoroso del film, il cattivo ragazzo Tom Lefroy (James McAvoy), è un altro disadattato Regency. Uno studente di playboy pigro, scontento, che si crede un atleta, Lefroy fa una prima impressione arrogante, Mr. Darcy. Ma Lefroy si rivela essere John Willoughby, un libertino autoindulgente che ha intenzione di sposarsi per soldi da sempre ma che si innamora di Miss Penniless suo malgrado. Il destino di Lefroy è Senso e sensibilitàLa versione di rozza giustizia. Il resto di DiventareIl cast è un miscuglio di personaggi minori di Austen. Non proprio all'altezza dello stoicismo di Elinor Dashwood, delle dimissioni di Jane Bennet o della fortezza di Fanny Price, la sorella di Austen Cassandra (Anna Maxwell Martin) affronta la sua perdita con ammirevole autocontrollo, e il signor Austen (James Cromwell) è un sorprendentemente vigoroso signor Bennet. La signora Austen (Julie Walters) inizia come un rimprovero della signora Bennet, ma si trasforma in Lady Russell che dispensa consigli ben intenzionati anche se non richiesti. Anche l'immaginario ammiratore di Austen, il signor Wisley (Laurence Fox), svolge un doppio dovere, prima come un "booby" di Mr Collins, ma in seguito emerge come un colonnello Brandon a lungo sofferente e comprensivo che non ottiene mai la sua Marianne. Il lieto fine va al fratello di Austen Henry (Joe Anderson) e sua cugina Eliza (Lucy Cohu) che alla fine emergono dalla chiesa come marito e moglie, ma solo dopo una buona dose di scorrettezza prematrimoniale. Nessun film con Maggie Smith e Ian Richardson può essere del tutto negativo. Lady Grishom / Lady Catherine di Smith era prevedibilmente aspra e divertente, e il giudice Langlois / Sir Thomas Bertram di Richardson, che decideva il destino di criminali e nipoti con uguale deliberazione e rapidità, era il personaggio più interessante del film. Ma, in effetti, l'intero cast ha fatto del suo meglio con le parti che hanno ricevuto. Non si può negarlo Diventare Jane è una festa per gli occhi. Sebbene non sia l'Hampshire rurale di Austen, il paesaggio irlandese è incantevole. Con la carnagione di una statuetta del Royal Doulton, la stessa Hathaway è bellissima da vedere. I costumi e le scenografie sono stati meticolosamente costruiti e ci sono cavalli, carrozze e architettura georgiana in abbondanza. Molto tempo e attenzione sono stati dedicati alla realizzazione di questo film, e sembra che abbia tanti degli ingredienti giusti, ma Diventare Jane in ultima analisi, manca una forza vitale. Lo spirito era disposto, ma il copione era debole.
Questo film è classificato PG per brevi nudità e linguaggio mite (modificato per essere rivalutato; inizialmente era classificato PG-13). Becoming Jane è disponibile nei cinema di tutto il mondo. Controlla gli elenchi locali per gli orari degli spettacoli. Visita anche il Diventare fan di Jane per articoli storici e altre informazioni sui film. Sheryl Craig è un'istruttrice di inglese presso la Central Missouri State University. Attualmente sta conseguendo un dottorato di ricerca presso l'Università del Kansas.