Mansfield Park di Barbara Cartland

Il film per la televisione del 2007 Mansfield Park non deve essere confuso con l'omonimo romanzo di Jane Austen del 1814. Come il matrimonio di Lydia Bennet, l'ITV Parco è "un business rattoppato". Le scene migliori sono William Price (Joseph Morgan) che balla un cornamusa e gli sposi Fanny (Billie Piper) ed Edmund (Blake Ritson) che ballano il valzer sul prato. In breve, il film si basa su attori avvenenti, musica, danza, costumi ispirati alla Regency e un bellissimo set. Se tali incentivi sono sufficienti a sostenerti, gentile lettore, non rimarrai deluso. Quelli di noi con un'affinità per il libro di Austen si aspettano di più, ma, sfortunatamente, questo film è stato ispirato da Barbara Cartland, non da Jane Austen. Ad esempio, Billie Piper è una ragazza impertinente. Con occhi audaci, capelli ribelli e labbra carnose formate in un broncio perpetuo, la signora Piper fissa lo spettatore dalla custodia di plastica del DVD. Precariamente infilata in un corsetto teso e una scollatura profonda, un respiro profondo l'avrebbe scoperta…. per ridicolizzare, la sensuale ragazza è sia vestita in modo costoso che nudo. Ma, così dotata e così vestita, perché la signora Piper è stata scelta per interpretare il "topo strisciante" Fanny Price, una giovane donna estremamente timida e piuttosto pudica destinata a sposare suo cugino, il pastore locale? È stato come scegliere Marilyn Monroe per interpretare Madre Teresa, senza consentire un cambio di costume. Allora, chi è questo personaggio che va avanti e indietro, corre per i corridoi, galoppa giù per le scale e scuote compulsivamente la testa nel futile tentativo di togliersi i capelli dagli occhi? C'è un certo fascino, una vulnerabilità, che sta vincendo, ma non è Fanny Price di Jane Austen. E sappiamo tutti che la signora Norris non permetterebbe mai a una sgualdrina così sfrenata di stabilirsi a Mansfield Park. Dopo uno sguardo di sfida nella sua direzione, zia Norris avrebbe fatto partire Billie Piper a Portsmouth con la prima diligenza diretta a sud. Ma Fanny non si reca mai a Portsmouth in questa versione, e la zia di Fanny Norris (Maggie O "Neill) è in gran parte e purtroppo modificata, rendendo possibile la tarda notte cuore a cuore tra Fanny ed Edmund, nella camera da letto di Fanny, in camicia da notte di Fanny. Certo, il romanzo Mansfield Park presenta donne di facile virtù, l'adultera Maria Rushworth, la civettuola Mary Crawford e Julia Bertram che scappa per Gretna Green alla prima occasione con il primo uomo che glielo chiede, ma Fanny Price di Jane Austen è fatta di più severo cose e siamo fatti per saperlo. Le attrici che interpretano Maria (Michelle Ryan), Mary (Hayley Atwell) e Julia (Catherine Steadman) fanno molto bene con il poco che viene loro dato, ma c'è il problema. Non sono dati abbastanza. Henry Crawford (Joseph Beattie) è un'altra vittima ben lanciata. Anche Sir Thomas (Douglas Hodge) e Lady Bertram (Jemma Redgrave) subiscono cambiamenti di personalità. In ogni modo immaginabile, la complessità del romanzo è stata spietatamente sacrificata per condensare il film in una trama abbastanza semplice da ragazzo incontra ragazza, ma il vero tradimento di Jane Austen è stato nel sacrificio della morale della storia. Fanny Price di Jane Austen non ha voglia di avventura. Desidera ardentemente sicurezza e protezione, permanenza, una casa a Mansfield Park. Il lettore simpatizza con Miss Price perché Fanny è da tempo sofferente e oppressa, non perché può a malapena essere repressa. Fanny Price di ITV vuole il romanticismo e brucia di desiderio, gli stessi impulsi che sono la rovina di Maria Rushworth nel romanzo di Austen. Quindi la lezione morale del libro di Austen viene scartata per semplicità: l'amore vince tutto. Bene, è senza dubbio più facile da comprimere in 90 minuti e richiede così poco allo spettatore. Forse è quello che molte persone vogliono vedere, ma ITV Mansfield Park non è un classico adattamento di un romanzo inglese senza tempo. È un tascabile economico con l'obbligo di strappare la copertina del corpetto. Non aspettarti che qualcuno ti guardi tra 200 anni. Manfield Park è stato girato a Newby Hall & Gardens, Ripon, North Yorkshire. Il film è stato mostrato a marzo su ITV in Gran Bretagna ed è disponibile su DVD della regione 2. Negli Stati Uniti, PBS " Teatro capolavoro ha annunciato "The Complete Jane Austen", un programma di quattro mesi a partire da gennaio 2008 che mostra gli adattamenti per tutti e sei i romanzi più il nuovo biopic La signorina Austen si rammarica.. Sheryl Craig è un'insegnante di inglese presso la Central Missouri State University. Attualmente sta conseguendo un dottorato di ricerca presso l'Università del Kansas.