Northanger Abbey 2007: The Continuing Saga

Un altro romanzo di Jane Austen sta per essere rispolverato per il grande schermo. Questa volta, Miramax films è co-produttore L'abbazia di Northanger. È un adattamento da 9 milioni di dollari del primo romanzo pubblicato di Jane Austen. Le riprese inizieranno questo autunno a Bath, una città storica a circa 150 chilometri a sud-ovest di Londra e ben nota ad Austen. Bath è nota per la sua bella architettura del XVIII secolo. 25 maggio 1998 CBC Infoculture
Questa era la notizia nel 1998. Ora, quasi dieci anni dopo, L'abbazia di Northanger è finalmente riuscito a filmare, anche se sul piccolo schermo. La storia di come sia finalmente arrivata in televisione non è dissimile dalla difficoltà originale di Jane Austen nel far pubblicare il suo libro! Il manoscritto per L'abbazia di Northanger (scritto, secondo Cassandra Austen, nel 1798-99) fu venduto dal Rev.Austen a Richard Crosby & Co. nel 1803 con il titolo Susan. Fu il primo dei racconti di Austen ad essere venduto e ottenne la somma principesca di £ 10. È chiaro che Crosby & Co. non aveva idea del suo valore. Sebbene lo pubblicizzassero come un'opera imminente, lo lasciarono riposare sui loro scaffali, non letto e non pubblicato. Dopo la vendita di Senso e sensibilità, Jane Austen era libera di riacquistare il suo lavoro, anche se sotto falso nome. Crosby & Co. non dovrebbero mai sapere quanto sono arrivati ​​vicini al successo. Dopo aver ritoccato il lavoro e scritto una prefazione che spiega ai suoi lettori perché potrebbero trovare antiquata parte della sua storia, ha messo da parte il lavoro. Sebbene Austen abbia chiamato il lavoro Signorina Catherine in privato, sarebbe stato stampato solo dopo la sua morte nel 1817, quando fu rinominato L'abbazia di Northanger e impacchettato, da suo fratello Henry, in un set di quattro volumi che includeva anche Persuasion. Andrew Davies è stato notato per la prima volta dai fan di Jane Austen per il suo adattamento nominato agli Emmy Orgoglio e pregiudizio(1995) e Emma di Jane Austen nel 1996. L'idea di scrivere uno dei lavori di Jane Austen è nata dopo aver visto in anteprima la versione del 1986 di L'abbazia di Northanger. Ricorda bene la serata: "È stato un adattamento interessante e stravagante e poi Sue [Birtwistle - Producer of Orgoglio e pregiudizio e Emma] si è rivolto a me e ha detto: "So cosa mi piacerebbe fare: Orgoglio e pregiudizio e farlo sembrare una storia fresca e vivace su persone reali ..... Ti piacerebbe adattarlo? "È uno dei miei libri preferiti, quindi ho detto:" Sì ", e basta. ' Per quanto riguarda le opere di Jane Austen, Davies dice, "c'è una certa libertà che puoi prenderti. Non puoi cambiare la storia vera e propria, ma ci sono sempre alcune scene nascoste nel libro che Austen non è riuscita a scrivere da sola, ed è bello colmare alcune delle piccole lacune. "Davies dice che aveva un ottimo materiale su cui lavorare. con, poiché Austen "scrive le migliori trame e personaggi, e il suo dialogo è fantastico. Quindi, anche se c'è questa piccola mania, ne approfitterò per tutto quello che valgo. " L'abbazia di Northanger è stato il suo terzo tentativo di sceneggiatura di uno dei romanzi di Jane Austen ei fan di tutto il mondo hanno atteso con impazienza il frutto del suo lavoro. Come disse il biografo della Austen Deirdre Le Faye, "La versione del 1986 era orribile. Andrew Davies non poteva certo fare di peggio". Nel 1998, Davies aveva scritto una sceneggiatura per ITV che è stata poi acquistata dalla Miramax Pictures, i produttori di Emma e il prossimo rilascio Mansfield Park. Davies non vedeva l'ora di vedere il suo lavoro sul grande schermo, ma dopo il fallimento di Mansfield Park nel 1999, Miramax ha accantonato tutti i progetti Austen. È stato un periodo deludente per Davies poiché la sua sceneggiatura non era più sua da comandare. Per anni in seguito, le voci sull'imminente produzione del film volarono dilaganti - prima che l'attrice Rachel Leigh Cook avesse firmato per interpretare Catherine, e più tardi, che Martin Amis fosse stato assunto per ridisegnare la sceneggiatura - eppure - nessuna azione fu prese. Non è stato fino al 2005 quando Orgoglio e pregiudizio finalmente è arrivato sul grande schermo che un nuovo fenomeno cinematografico di Austen ha iniziato a verificarsi. All'improvviso c'erano quattro versioni dei suoi romanzi girati per la televisione e un nuovo film biografico diretto al cinema. La Miramax ha affermato che sebbene fossero entusiasti della sceneggiatura originale del signor Davies, non sono stati in grado di trovare un regista per il film. In ogni caso, la sceneggiatura è stata alla fine riacquistata da ITV nel 2002 e relegata nel dimenticatoio fino alla primavera del 2006. In quel momento ITV ha iniziato i piani per la stagione di Jane Austen della primavera 2007 con tutti i nuovi adattamenti di Mansfield Park, Persuasione, e infine, L'abbazia di Northanger, forse il film più atteso di tutti. È stato assemblato un cast di nuovi arrivati ​​di Austen e le riprese sono iniziate con l'Irlanda che ha sostituito Bath e la campagna circostante. Felicity Jones è stata ingaggiata per interpretare Catherine Morland e JJ Field ha preso la parte di Henry Tilney. Alcuni volti familiari apparvero sotto le spoglie della signora Allen (Sylvestra Le Touzel, Mansfield Park's Fanny Price, 1983) e Isabella Thorpe (Carey Mulligan, Kitty Bennet nel 2005 Orgoglio e pregiudizio). Correndo per appena 93 minuti, L'abbazia di Northanger riesce a raggiungere i punti più alti del romanzo di Austen, conservando il suo aspetto a volte comico e un finale romantico e soddisfacente. Sono state apportate modifiche e i puristi urleranno per alcuni riarrangiamenti della trama. I misteri di Udolpho, così centrale per la storia originale, sebbene menzionato qui, è stato sostituito da Il monaco, L'orribile romanzo gotico del 1796 di Matthew Gregory Lewis con Faust come le sfumature. Le immaginazioni di Catherine, ben ricordate dalla versione del 1986, sono vive e vegete qui, e danno al film la valutazione TVPG. William Beck rende un cattivo adeguatamente odioso nei panni di John Thorpe e del minaccioso capitano Tilney di Mark Dymond un incontro soddisfacente per il cuore ribelle di Isabella. Anche il resto della famiglia Tilney è ben scelto, con Liam Cunningham nei panni dell'anziano generale Tilney e Catherine Walker nei panni della sorella maggiore in pensione di Henry, Eleanor. La sua storia d'amore viene accennata quando riceviamo un breve assaggio di un incontro clandestino con la sua amata. I bambini di Morland vengono mostrati in massa e possiamo ben immaginare l'infanzia semplice e felice di Catherine. Hugh O'Connor interpreta in modo convincente suo fratello maggiore, James Morland, un uomo che amava "non troppo saggiamente, ma troppo bene". I costumi sono adorabili e le scene sontuose con abbondanza di dettagli d'epoca. Ci sono numerose danze country ballate e una varietà di tempi passati della Regency ritratti. Tutto sommato, L'abbazia di Northanger, sebbene non sia un ritratto definitivo del primo romanzo di Jane Austen, rimane un modo delizioso per trascorrere un'ora e mezza. Il romanticismo senza tempo della storia è rimasto intatto e la recitazione ben al di sopra della media in un film per la televisione. Per citare il signor Davies, "Felicity Jones era quasi perfetta come Catherine ... e JJ Field ha fatto un Henry Tilney molto persuasivo". Pochi sarebbero in disaccordo con questo! L'abbazia di Northanger è disponibile nel formato DVD della regione 2 da Amazon.co.uk. Andrà in onda negli Stati Uniti a novembre durante Masterpiece Theatre's Programma autunno / inverno su PBS. Controlla le tue inserzioni locali per date e orari.

Laura Boyle corre Austentation: accessori Regency, creando cappelli, cuffie e reticoli su misura in stile Regency. Le fonti per questo articolo includono The Making of Pride and Prejudice, di Susie Conklin e Sue Birtwistle, così come la corrispondenza personale con il signor Davies.

Lascia un commento

Tutti i commenti sono moderati prima di essere pubblicati