Ingresso nel corpo degli ufficiali

Tutti gli ufficiali dell'esercito britannico hanno iniziato la loro carriera ottenendo la loro prima commissione "subalterni". A seconda del reggimento, sarebbe come guardiamarina, secondo tenente o corona. Questo articolo esaminerà come gli ufficiali hanno fatto quel primo passo; la promozione a ranghi superiori sarà coperta in una rata separata. Gli uomini possono diventare ufficiali dell'esercito in molti modi. Quelli nell'Ordnance Corps, come l'Artiglieria e gli Ingegneri, furono addestrati alla Woolwich Academy, ma non furono considerati dei veri "gentiluomini" nonostante fossero un Ufficiale (e non saranno trattati in questo articolo). L'ingresso nella Cavalleria o nella Fanteria avveniva o "acquistando" la sua Commissione, o con una serie di opzioni di "non acquisto". Federico, duca di York 1759-1827 Nell'esaminare questo argomento, è necessario dividere l'era in due parti, quelle prima e dopo le riforme del Duca di York del 1796. Prima delle riforme, c'erano meno regolamenti per determinare quanto giovane doveva essere un potenziale ufficiale, o come ottennero il loro grado. Le riforme del Duca hanno creato la disposizione che i candidati dovevano avere almeno 16 anni di età (anche se alcuni più giovani sono scivolati, e c'era anche un limite massimo di 21). Dovevano anche essere "gentiluomini", in grado di leggere e scrivere, essere di buon carattere e garantiti da un ufficiale superiore. Tutte le richieste dovevano essere trasmesse tramite il colonnello (o l'ufficiale al comando del reggimento) al segretario militare del comandante in capo (se a casa) o all'ufficiale generale in comando della stazione (se all'estero). Mentre a molti occhi moderni il sistema di "acquisto" sembra arcaico e favorendo i pochi eletti al vertice, le persone ai tempi di Jane Austen avevano una visione molto diversa. Medievale nelle sue origini più lontane, continuò fino alle Riforme del 1871. Con questo sistema, gli ufficiali pagavano un prezzo fisso per il grado che ricoprivano. L'intenzione era quella di attirare gli uomini di fortuna e di carattere che avrebbero saputo meglio come prendersi cura degli interessi della nazione. Dato che "possedevano" la loro Commissione, ci si aspettava che sarebbero stati più responsabili della loro "proprietà" (anche se legalmente era detenuta dalla Corona). Poiché il re non aveva concesso loro la loro posizione, sembrava anche che fossero meno propensi a essere usati contro il "popolo". Samuel West nel ruolo del Maggiore Edrington, Horatio Hornblower, The Wrong War. Il maggiore Edrington, era un lord che aveva acquistato la sua commissione. Per acquistare una commissione, la somma di denaro richiesta sarebbe stata depositata presso il relativo "Agente di reggimento". Le commissioni potevano essere acquistate dal governo o da funzionari desiderosi di vendere la loro commissione e ritirarsi dal servizio. Gli agenti erano autorizzati dal comandante in capo, o dall'ufficiale al comando di un reggimento, a gestire il denaro pubblico in conformità con i regolamenti. Erano inoltre autorizzati ad agire come banchiere e direttore aziendale per i singoli ufficiali che prestavano servizio nei "loro" reggimenti. Non facevano direttamente parte dell'esercito e non necessariamente avevano servito nell'esercito (sebbene molti lo avessero fatto). Alcuni agenti hanno agito per conto di diversi reggimenti. L'agente a sua volta ha presentato il nome del ricorrente e le lettere di raccomandazione all'ufficio dell'Aiutante Generale a Horse Guards, dove il C-in-C l'avrebbe approvato. A persone diverse dagli Agenti autorizzati era vietato agire nella vendita o nell'acquisto di provvigioni. Le riforme del duca stabilirono anche i prezzi per ogni grado: essere un guardiamarina in un reggimento regolare di fanteria, £ 400; nei reggimenti con sottotenenti, £ 450; nelle guardie a piedi: (dove i guardiamarina erano l'equivalente dei luogotenenti nei reggimenti regolari) £ 600; essere un Coronet nelle Dragoon Guards o Dragoons costa £ 735, e nel Royal Regiment of Horse Guards, £ 1050. Si può ben immaginare lo status sociale extra associato a una Commissione nelle unità più "elitarie". La sanzione per aver tentato di pagare più del prezzo stabilito, era quella di perdere immediatamente la Commissione e di essere cassiera. Il favoreggiamento e il favoreggiamento costituivano un reato. Il regolamento vietava anche qualsiasi pubblicità, o qualsiasi altra promessa, ricompensa, contratto, ecc. Questo, ovviamente, non impedirebbe che qualsiasi accordo apparentemente non correlato tra due signori abbia luogo. (Queste riforme, tuttavia, non furono del tutto prive di difetti. Nel marzo 1809, il Duca di York fu costretto a dimettersi da Comandante in Capo, quando si scoprì che la sua amante aveva trafficato nella vendita di Commissioni. tuttavia, fu ripristinato nel 1811 quando il suo successore, Sir David Dundas, si dimostrò un sostituto inefficiente.) Anthony Calf nel ruolo del Col. Fitzwilliam in Orgoglio e pregiudizio di A&E. Il colonnello Fitzwilliam (cugino del signor Darcy) era il figlio minore del conte di ---, che aveva comprato la sua commissione. Mentre ai lettori moderni questo sembrerebbe favorire i vertici della società, alcune persone all'epoca pensavano che fosse meno aperto a un eccessivo abuso di clientelismo. Ha anche aperto l'ingresso nel Corpo degli Ufficiali ai figli della nascente "classe media": soldati, ecclesiastici, professionisti e persino commercianti. Mentre per diritto del loro incarico, tutti gli ufficiali erano "gentiluomini". Ciò darebbe a tali uomini un elemento di "rispettabilità" che potrebbero non avere immediatamente in virtù della loro nascita. Tuttavia, mentre alcuni di questi potevano permettersi di acquistare commissioni, la maggior parte ha chiesto posti vacanti senza acquisto. C'erano una serie di modi di "non acquisto" per ottenere una commissione, tra cui: essere un "Gentlemen Volunteer", essere promossi dai ranghi, come altri mezzi. Questi potrebbero verificarsi per morte, invalidità, pensionamento, ecc. Di un altro agente, creando un posto vacante che doveva essere riempito immediatamente. Altre aperture arrivarono con l'istituzione di nuovi reggimenti o l'espansione di quelli esistenti. I volontari gentiluomini erano giovani uomini che si rivolgevano all'ufficiale comandante di un reggimento per servire a proprie spese nella speranza di riempire un posto vacante senza acquisto quando si verificava. Di solito portavano un moschetto, ma indossavano un taglio uniforme nello stile di un ufficiale, ma con ornamenti minimi. Hanno combattuto nei ranghi, ma hanno socializzato con gli ufficiali. In altri casi un sottufficiale (sergente o caporale) potrebbe compiere un atto di valore che è venuto a conoscenza dell'establishment militare, che ha ritenuto che l'individuo meritasse di essere nominato ufficiale. Tuttavia, la pratica era di nominarli in un reggimento diverso da quello in cui prestavano servizio nei ranghi. I guardiamarina alzano la bandiera in battaglia I "Free Vacancies" sono stati presentati in diversi modi. Le aperture per i giovani ufficiali potevano aprirsi in un reggimento, che veniva riempito senza acquisto o con un precedente servizio militare. Ciò è stato fatto rivolgendosi direttamente al comandante in capo, accompagnato dalle testimonianze del ricorrente. Questi posti vacanti si sono verificati più frequentemente nelle formazioni coloniali, o in uno dei "corpi stranieri". Edmund Wheatley, ad esempio, ottenne una di queste alfiere all'età di 21 anni nella Legione tedesca del re (che nonostante un ammirevole record sul campo di battaglia, non era considerata adatta ai "gentiluomini"). Tuttavia, in quasi tutti i casi il sostegno del Comandante è stato fondamentale. Occasionalmente si sono verificate aperture a seguito del licenziamento dal servizio alla fine della corte marziale. (Tuttavia, di solito se un uomo era cassiere, il suo sostituto proveniva dall'esterno del reggimento, quindi potrebbe non sembrare che ci fossero altri motivi dietro la sua rimozione). , successivamente esteso al commercio, anche se a un tasso più elevato). Tuttavia, normalmente non si poteva mantenere il proprio rango esistente, ma bisognava entrare come guardiamarina. I registri mostrano non solo se è stata acquistata una commissione, ma anche se era un volontario, un ex sottufficiale o un gentiluomo privato. Michael Glover, che ha esaminato la Gazzetta, ha calcolato che durante la guerra il 4,5% dei nuovi subalterni erano volontari. Ha anche calcolato che un altro 5,42% erano ex sottufficiali, esclusi gli alfieri dei battaglioni di veterani (che erano quasi interamente estratti dai ranghi). Così quasi uno su dieci degli ufficiali proveniva dalle due categorie menzionate. Questo potrebbe essere anche più alto se si aggiungessero quelli che sono stati dimessi prima di prendere la commissione. Jason Everett è stato un re-enactor dal 1982 con un gruppo che rappresenta un reggimento canadese rivestito di rosso della guerra del 1812. Negli ultimi cinque anni è stato il suo comandante. Altri interessi includono Modern Ballroom e Regency Country Dancing. Società di rievocazione militare del Canada / Milizia incorporata del Canada superiore FONTI: Gran Bretagna, Adj-General's Office, General Regulations and Orders for the Army, 1811. Bryan Fosten, Wellington's Infantry (I) [Osprey Men-at-Arms series] Stuart Reid, "Officers and Gentlemen: Commanding the British Army, "The Age of Napoleon (Nr. 30 & 32) Edmund Wheatley (Christopher Hibbert, ed.), The Wheatley Dairy. Ti è piaciuto questo articolo? Visita il nostro negozio di articoli da regalo e fuggire nel mondo di Jane Austen per altre ricette Regency.

1 commentare

[…] Entry into the Officer Corps Boyle, Laura.(2001) Jane Austen Centre On Line Magazine.   […]

An Officer and a Gentleman ~ Random Bits of Fascination luglio 26, 2020

Lascia un commento

Tutti i commenti sono moderati prima di essere pubblicati