Salta al contenuto

Carrello

Il tuo carrello è vuoto

Articolo: Wentworth fa le sue ossa: la battaglia di San Domingo: 4 febbraio 1806

Wentworth Makes His Bones: The Battle of St. Domingo: February 4, 1806 - JaneAusten.co.uk
Francis Austen

Wentworth fa le sue ossa: la battaglia di San Domingo: 4 febbraio 1806

Nel volume I, capitolo IV di Persuasione, Jane Austen menziona che il Capitano Wentworth era stato "fatto comandante in conseguenza dell'azione al largo di St Domingo, e non immediatamente impiegato, era arrivato nel Somersetshire, nell'estate del 1806" (26) dove si incontrò e aveva corteggiato la adorabile giovane seconda figlia di Sir Walter Elliot. Un riferimento allettante; Il pubblico contemporaneo per il quale Jane stava scrivendo saprebbe ovviamente tutto su quella battaglia, ma che dire di moderni janeites, leggendo il romanzo quasi due secoli dopo e chiedendosi come questa oscura azione si adatta tra Trafalgar e Waterloo?

Cap. Wentworth nella versione di Persuasion del 1995La legione di biografi di Jane Austen ha già registrato che suo fratello Francis Austen ha partecipato alla battaglia di St. Domingo il 6 febbraio 1806 come capitano di HMS Canopus, Una nave da 80 gun della linea sotto il comando del vicedmirano Sir John Duckworth. Abbiamo il Canopus ' voci del libro di bons, che descrivono la battaglia con la terseness militare; Abbiamo anche la lettera di Frank alla sua fidanzata Mary Gibson, assicurandola della sua sicurezza e dando un resoconto più descrittivo dell'azione. La borsa di studio Austeniana di solito si ferma lì, se fa qualche menzione della partecipazione di Frank alla battaglia; Un esercizio frustrante per il janeite in cerca di informazioni sulla carriera immaginaria del Wentworth. La battaglia di St. Domingo è menzionata solo di passaggio nelle storie navali, mentre la battaglia di Trafalgar, che si è verificata solo pochi mesi prima, ha interi libri scritti al riguardo ed è celebrato fino ad oggi. È comprensibile che un lettore possa prendere in considerazione la battaglia di St. Domingo relativamente poco importante e tornare alla storia senza ulteriori chiacchiere. Tuttavia, se si considera la battaglia nel contesto degli eventi circostanti del suo tempo, l'importanza dell'azione può essere meglio compresa, così come la mentalità del giovane comandante fiducioso Frederick Wentworth nell'estate del sesto anno.

Un trattato di pace tra Francia e Inghilterra fu firmato ad Amiens il 25 marzo 1802, ma la pace era stata a disagio e di breve durata, e gli inglesi dichiararono guerra contro la Francia e il suo dittatore, Napoleone Bonaparte, il 16 maggio 1803. Napoleone aveva programmato Invadere la Gran Bretagna anche prima del trattato di pace (Parkinson 91), e quando si è incoronato imperatore di Francia nel dicembre 1804 e iniziò a immergere truppe in città di mare lungo il canale, gli inglesi mobilitarono le loro forze navali per impedire il piano dell'imperatore di succedere. Organizzarono compagnie di "Sea Fencibles", una specie di milizia navale e Frank Austen ricevette il comando di un gruppo che proteggeva la costa vicino a Ramsgate nel luglio 1803 (Nokes 261). Ammiraglio Lord Horatio NelsonLa flotta del canale e la flotta del Mediterraneo avevano il bloccato francese e alcune balene offensive della flotta del Mare del Nord tenevano sotto controllo i francesi (Parkinson 93). William Pitt, il primo ministro, fece alleanze con la Russia, l'Austria e la Svezia, un'alleanza chiamata Third Coalition, mentre la Spagna scelse di rimanere neutra, sebbene avessero resistito alla pressione per prendere una posizione attiva contro la Francia.

Secondo C. Northcote Parkinson, "Napoleone si rese conto che i suoi nemici si stavano radunando contro di lui. La coalizione si prese del tempo per organizzarsi, ma Napoleone riconobbe il suo pericolo e concluse che la sua invasione della Gran Bretagna doveva avvenire nel 1805 se si svolgesse. Tutto. Non poteva contare sulla vittoria navale, ma iniziò a sognare piani elaborati con cui la flotta britannica poteva essere ingannata e attirata dalla sua posizione in porta. " (96) Il piano di Napoleone era di avere due squadroni sfuggire ai blocchi e navigare per le Indie occidentali; Gli inglesi, spaventosi dell'interruzione francese del loro redditizio commercio nelle Isole Sugar, seguiranno naturalmente. Quando le navi francesi raggiunsero la Martinica, si sarebbero accoppiate e salperebbero prontamente al canale, che ora sarebbe stato indefinito.

Con questo piano in mente, Villeneuve posteriore ha navigato da Tolone il 30 marzo 1805 verso lo stretto di Gibilterra. "Raggiungendo Cadiz, l'ammiraglio francese ha sollevato il blocco di Cadice, ha aggiunto sei spagnoli e una nave francese al suo squadrone, ha attraversato l'Atlantico e attualmente ha riferito il suo arrivo in Martinica con 18 vele della linea." (Parkinson 99) Purtroppo la controparte di Villeneuve, Ganteaume posteriore Admiral, non è stato in grado di rompere il blocco a Brest, essendo stato ordinato da Napoleone di non coinvolgere la flotta britannica (Glover 39). Tuttavia, l'azione di Villeneuve aveva indotto l'ammiraglio Lord Nelson a prendere 10 vela della linea e inseguire lo squadrone francese attraverso l'Atlantico, solo per scoprire quando arrivarono nelle Indie occidentali che le navi francesi si erano girate e tornavano in Francia.

Una delle navi sotto il comando di Nelson era la nave di Frank Austen, la Canopus, che Nelson aveva catturato dai francesi al Nilo (la nave era stata poi nominata Le Franklin Dopo Benjamin Franklin) e che portava il secondo in comando di Nelson, l'ammiraglio Louis. (Honan 216) scoraggiato dalla sua incapacità di fermare Villeneuve, Nelson prese un breve congedo a terra al suo ritorno in Inghilterra, ma presto fu ordinato al suo comando. Quando raggiunse Cadiz il 28 settembre 1805, Nelson trovò la flotta necessaria e spedita Canopus a Gibilterra per acqua e negozi; Nelson assicurò l'ammiraglio Louis, che non voleva perdere la battaglia ormai inevitabile, che c'era molto tempo per andare a Gibilterra e tornare prima che la flotta nemica combinata prendesse azione (Nokes 293). HMS Gange, costruito nel 1819 come riproduzione di HMS Canopus.

Tuttavia, Nelson ha calcolato male; Il 14 settembre, Napoleone aveva inviato ordini a Villeneuve "per uscire da Cadice, passare Gibilterra, raccogliere lo squadrone Cartagena e trasportare le truppe francesi a Napoli". (Glover 101) mentre Canopus Stava tornando a Cadiz il 19 ottobre, la flotta combinata (francese e spagnolo), guidata dall'ammiraglio Villeneuve, lasciò Cadice e salpò verso Cape Trafalgar con una flotta composta da 33 vele della linea, 5 fregate e 2 corvette. Due giorni dopo, Nelson diede ordini per il famoso segnale, "L'Inghilterra si aspetta che ogni uomo farà il suo dovere" e la flotta britannica, in leggera svantaggio con 27 vela della linea, quattro fregate, una goletta e un cutter, navigò Verso il nemico, guidato dall'ammiraglia di Nelson Vittoria. Alla fine dell'azione, la flotta combinata aveva solo 11 vele della linea rimanenti. Il resto fu catturato dagli inglesi o distrutti e l'ammiraglio Villeneuve era stato fatto prigioniero.

Tuttavia, gli inglesi avevano perso Nelson, abbattuto dalla palla di moschetto di un cecchino francese. Quattro vela francesi della linea, comandata da Dumanoir posteriore admirali, fuggirono a sud. Non sono stati in grado di navigare per Tolone a causa della presenza diCanopus e le altre navi britanniche che tornano da Gibilterra, così navigarono verso nord e incontrarono la fregata Fenice. Hanno inseguito la fregata, che li ha riportati allo squadrone britannico bloccando Ferrol sotto il comando del capitano Sir Richard Strachan, che ha ingaggiato e infine catturato le quattro navi francesi. I francesi avevano ucciso o ferito nell'azione mentre gli inglesi avevano solo 135 vittime. (Parkinson 114)

La decimazione della flotta significava che Napoleone fu costretto ad abbandonare il suo piano di invadere l'Inghilterra per il momento, quindi decise di cercare di interrompere il commercio britannico nelle Indie occidentali, che aiutarono a finanziare lo sforzo bellico britannico. Due squadroni francesi, comandati dal retro-Admiral Willaumez e dai Vice Admiral Leissegues, furono in grado di rompere il blocco a Brest e salparono per le Indie occidentali. "Quando la notizia delle operazioni di Leissegues ha raggiunto il vice Admiral Sir John Duckworth, che, con sei vela della linea e due fregate, è stato bloccato Cadice, ha navigato con sei vela della linea per Madeira. Alla fine ha raggiunto lo squadrone francese al largo di Santo Domingo nelle Indie Occidentali. Qui le cinque navi francesi furono tutte catturate o guidate sulla riva, solo le navi più piccole che fuggono. C'erano di nuovo forti perdite, oltre 1.500 uomini in tutto, oltre 500 di loro a bordo del foggership a tre piani Imperiale." (Parkinson 114)

La battaglia di St. Domingo

La battaglia di St. Domingo. In fiamme sono le navi francesi diomede E Imperiale.

La descrizione ufficiale di Frank dell'azione è riportata da Nokes: "Cinque minuti prima delle sette", Frank ha scritto nel suo registro, "Le navi del nemico sono della linea". Alle dieci e un quarto, notò: "Il Superbo ha iniziato a sparare sul furgone del nemico. A metà delle dieci, era in azione da solo; «Aprì il nostro fuoco sulla prima nave nella linea del nemico ... con un lato martellato portò i suoi alberi vicino al tabellone ... Dieci minuti a undici, la nave straordinaria colpiva ... impegnata con i tre piani ... dieci minuti A dodici, le diede un lato rastrellante che abbatté il suo albero di mezzen ... '"(299) La lettera di Frank a Mary Gibson era un po' più descrittiva:" (H) è la prima volta dal canone del Canopus che ha abbattuto i tre alberi del nostro avversario immediatamente, e verso la fine del business abbiamo anche avuto la soddisfazione di dare un solletico al tre piani che ha bussato a tutto i suoi bastoncini via. '"(Tucker 173-174) Cap. Francis William Austen, 1794 Miniatura. Per gentile permesso del proprietario. Tutta la riproduzione proibita.Canopus Ritornato a Plymouth all'inizio di maggio, dopodiché "Lloyd's Patriotic Fund presentato (Frank) un vaso d'argento valutato a 100 sterline come ricordo di St. Domingo, e riceveva anche una medaglia d'oro mentre lasciava ilCanopus. Questa adesione di onori e premi in premi evidentemente lo incoraggiò a pensare che ora potesse permettersi di sposare Mary Gibson, e così fu scelta la data del 24 luglio. "(Austen-Leigh 137) Non era raro per i primi tenenti di navi coinvolte In un'azione di successo per ricevere la promozione e qualche anno dopo, quando Jane Austen ha creato il suo ufficiale navale immaginario, ha attinto alle esperienze di suo fratello.

Il comandante Frederick Wentworth, che era stato promosso ma non aveva ancora ricevuto un comando, si diresse verso il Somerset per trascorrere l'estate del sesto anno e perseguire una sua storia d'amore. Tra Trafalgar, la cattura delle quattro navi sfuggite da Strachan e la battaglia di St. Domingo, la Marina francese fu gravemente paralizzata. Rimasero solo 32 navi della linea, sebbene i francesi ne costruivano affollati altri 21 e potevano catturare o alleati con altri paesi e fare uso delle loro marine. Ma la riduzione del potere navale francese significava che la paura dell'invasione imminente dell'Inghilterra era passata, oltre a stabilire la importanza della Marina reale; È facile capire perché il capitano Francis Austen abbia ricevuto medaglie e premi a seguito della sua partecipazione all'azione e perché un giovane tenente abile che ha preso parte all'azione è stato promosso a Comandante Rank.

***

Margaret C. Sullivan è la webymistress di Tilney e trappoleIl culto dell'uomo da e ha un fascino infantile per le grandi navi di legno e gli uomini che le navigano. Ritratto di miniera del capitano Francis Austen, per gentile concessione del proprietario. Tutta la riproduzione proibita. BIBLIOGRAFIA Austen, Jane. Persuasione. Ed. Di R.W. Chapman. Oxford: Oxford University Press, 1923. Austen-Leigh, William e Richard Arthur. Jane Austen, una storia familiare. Revisionato e ampliato da Deirdre Lefaye. Boston: G.K. Hall & Co., 1989. Glover, Michael. Le guerre napoleoniche: una storia illustrata 1792-1815. New York: Hippocne Books, Inc., 1979. Honan, Park. Jane Austen: La sua vita. New York: St. Martin's Press, 1996. Nokes, David. Jane Austen: una vita. New York: Farrar, Straus e Giroux, 1997. Parkinson, C. Northcote. Regole della Brittania: The Classic Age of Naval History, 1793-1815. Alan Sutton Publishing Limited, 1994. Tucker, George Holbert. Una storia della famiglia di Jane Austen. Sutton Publishing, 1998. E

 

Ti è piaciuto questo articolo? Se non vuoi perdere un battito quando si tratta di Jane Austen, assicurati di essere iscritto al Newsletter Jane Austen per aggiornamenti esclusivi e sconti da Il nostro negozio di articoli da regalo online.

Commenta

Questo sito è protetto da reCAPTCHA e applica le Norme sulla privacy e i Termini di servizio di Google.

Nota che i commenti devono essere approvati prima di essere pubblicati.

Per saperne di più

Entry into the Officer Corps - JaneAusten.co.uk
Commanding Officer

Ingresso nel corpo degli ufficiali

Come un gentiluomo è diventato un ufficiale dell'esercito britannico

Per saperne di più
Entry into the Officer Corps - JaneAusten.co.uk
Commanding Officer

Ingresso nel corpo degli ufficiali

Come un gentiluomo è diventato un ufficiale dell'esercito britannico

Per saperne di più