Crea una Hatpin personalizzata

Sebbene ci sia un certo dibattito sulla data dello spillo originale (vs spillo dritto), sappiamo che le donne hanno usato spilli per fissare veli, wimples, cappelli e berretti per centinaia di anni. Fino al 1820 la produzione di spilli in Inghilterra era un'industria artigianale in cui la domanda superava di gran lunga l'offerta. Una soluzione era importare spille artigianali dalla Francia. Per supportare gli artigiani britannici, nel 1820 fu approvata una legge che permetteva di importare i birilli SOLO l'1 e il 2 gennaio! Alcuni suggeriscono che la frase "spilla denaro" fosse così chiamata perché la signora di casa spendeva per spille, spille da abito e spille! Del 2008 La duchessa Tutti i perni erano ancora fatti a mano a questo punto, e rimasero tali fino al 1832, quando negli Stati Uniti fu inventata una macchina che poteva produrre in serie i perni. Dopo questo, i prezzi scesero considerevolmente poiché le macchine fabbricate perni furono fabbricate in Inghilterra e in Francia, subito dopo. Quando gli stili iniziarono a favorire il cappello sul cofano nel 1880, le spille divennero più alla moda e più elaborate. Sono rimasti come accessori essenziali fino a quando l'era dei bob stile flapper e dei cappelli a cloche li ha resi superflui. Eppure lo spillo edoardiano era considerato una cosa di paura tra i legislatori dell'epoca, che approvò la legislazione nel 1908 (negli Stati Uniti) che imponeva che i perni non superassero i 10 pollici di lunghezza (per timore che le suffragette li usassero come armi) e in seguito ordinando che il le estremità devono essere tappate per evitare che qualcuno venga ferito da una punta acuminata. Le immagini di spille in stile Regency scarseggiano, ma adoro questa immagine dall'Atelier de Modistes Le Bon Genre 28, 1807 circa, che mostra un gruppo di giovani donne che provano cappelli e cuffie (Lydia Bennet, chiunque?) Uno sguardo a la donna all'estrema destra mostra quello che sembra essere uno spillone di perline bloccato al sicuro in attesa del prossimo cappello o cuffia. Un'immagine dall'Atelier de Modistes Le Bon Genre 28, 1807 circa Dalle illustrazioni sopra, sembra che le spille dell'era georgiana / reggenza fossero meno elaborate dei loro cugini vittoriani, con una o due perline, invece delle elaborate guarnizioni e gioielli che dovevano venire. Per creare le tue spille, avrai bisogno di:
  • Una spilla o uno spillone lungo e diritto (20 cm è nella media). Questi possono essere acquistati da Austentation su Etsy. Sono disponibili anche Pin personalizzati.
  • Colla per metalli (mi piace E6000)
  • Un assortimento di perline e cappucci di perline.
Le spille "vuote" possono essere acquistate da Austentation su Etsy. Le spille "vuote" possono essere acquistate da Austentation su Etsy Per creare la tua spilla, aggiungi prima un cappuccio di perline, quindi allinea le perline nell'ordine scelto e termina con una piccola perlina o un cappuccio. Dopo aver deciso la combinazione perfetta, fai scorrere le perline lungo il perno e aggiungi un po 'di colla al perno, dove si adatteranno le perline. Fai scorrere tutto tranne l'ultimo il tallone in posizione, assicurandoti che ognuno di essi aderisca. Aggiungi una piccola goccia di colla al foro inferiore del penultimo tallone, fai scorrere l'ultimo pezzo in posizione e lascia asciugare il perno. Una varietà di spille può essere acquistata nel nostro negozio online Una varietà di spille può essere acquistata nel nostro onegozio in linea, mentre i pezzi personalizzati possono essere ordinati da Austentation Congratulazioni! Un pezzo personalizzato per completare il tuo completo d'epoca! Questa combinazione personalizzata è stata creata da Laura Boyle per Austentation: Regency Accessories. Questa combinazione personalizzata è stata creata da Laura Boyle per Austentation: accessori Regency
Laura Boyle crea le spille per cappelli disponibili nel negozio del Jane Austen Center, oltre a fornire ai suoi clienti spille e forniture personalizzate insieme a vari altri cappelli, cuffie, reticoli e accessori del suo negozio Austentation: accessori Regency.

3 commentare

I agree, I have several old pins which are the same length and have the protectors on the ends – I’ve always thought they were lapel pins. They are at least 150 years old.

Chris Forward febbraio 28, 2022

I remember that in chapter 2 of Pride & Prejudice, Mr Bennet comments on Lizzie “trimming a hat”, saying that he “hopes Mr Bingley will like it”, and later in the book the scatty Lydia buys a new hat, merely with the intention of pulling it to pieces and re-making it! I wonder how many hatpins the Bennet sisters would have owned between them?

Margaret Mills febbraio 25, 2022

That looks more like a lapel pin than a hat pin. I have several hat pins from my great grandmother and they are quite long, 8 – 10 inches. Mine do not have any protective end ‘knob’ but they could have been lost over the years. I also have several lapel pins from various sources and they look similar to the pictured item.

Laurie S Brown febbraio 25, 2022

Lascia un commento

Tutti i commenti sono moderati prima di essere pubblicati