Lizzy & Jane di Katherine Reay

indiceUna recensione di Meredith Esparza "A volte il coraggio di affrontare le tue più grandi paure arriva solo quando sei a corto di modi per scappare." Lizzy - una chef di New York di trentatré anni dotata di talento che sembra aver perso temporaneamente la sua magia in cucina. Il suo ristorante non è pieno, i suoi piatti non sono così mirati e vibranti e il suo finanziatore pensa che sia distratta dagli eventi della sua vita personale. Jane - La sorella maggiore di Lizzy. Una madre di due figli che, all'età di quarantun anni, sta combattendo contro la terrificante e imprevedibile malattia nota come cancro. Sebbene il cancro di Jane non sia aggressivo ed è stato diagnosticato in una fase iniziale, ha creato una grande quantità di tensione e sconvolgimento in ogni aspetto della sua vita. Lizzy e Jane - sorelle che hanno perso la madre a causa del cancro quindici anni fa e hanno ancora cicatrici emotive che non sono ancora guarite. Jane lasciò la casa a diciotto anni e non venne mai a trovarla mentre la loro madre era malata. Anche Lizzy, sentendosi abbandonata dalla sorella, è uscita di casa ei due hanno ora una relazione molto fredda e distante, piena di problemi irrisolti e dolore. Ma a causa delle situazioni in entrambe le loro vite vengono riuniti per una visita prolungata ... Con Caro signor Knightley, abbiamo visto come l'abile narratrice, Katherine Reay, possa affrontare una situazione molto seria e difficile come crescere in un sistema di affidamento e scrivere una storia sincera e onesta piena di sfide, crescita e realismo. Fa lo stesso con Lizzy e Jane. Il cancro e il superamento della paura e del dolore sono argomenti molto difficili e talvolta scoraggianti, ma mescolati con la prosa premurosa e sensibile della signora Reay e i personaggi accessibili, questi argomenti sono più stimolanti ed edificanti di quanto siano deprimenti e oscuri. Come con Caro signor Knightley, la mia parte preferita della storia è stata assistere al viaggio emotivo e alla crescita del personaggio principale. La morte della madre ha colpito Lizzy e Jane in tanti modi; hanno perso molto di più della madre quando è morta. Ho particolarmente apprezzato il viaggio di Lizzy per ritrovare se stessa e scoprire cosa le mancava. Quando Lizzy si è recata a Seattle per visitare la sua famiglia, sperava di risolvere i suoi problemi con la cucina e ritrovare la sua magia, ma ha finito per imparare molto di più, ha finito per trovare l'amore, la famiglia, il perdono e una vita. È stato così facile innamorarsi dei personaggi di questa storia - il mio cuore è stato coinvolto da ognuno di loro e mi è piaciuto moltissimo osservare come si sono avvicinati. Oltre al suo rapporto con Jane, mi è piaciuto vedere le interazioni e le amicizie di Lizzy con Nick, un padre single che si sente in colpa per un errore passato, e Cecilia, un'infermiera al centro di infusione con così tanto cuore e spirito. Mi è piaciuto il modo in cui tanti personaggi si sono collegati tra loro tramite Jane Austen e altri autori; e mi è piaciuto come Jane Austen fosse così piena di significato e di storia sia per Lizzy che per Jane (ci sono un sacco di divertenti cenni a Jane Austen che i lettori possono scoprire!) E i riferimenti e le descrizioni del cibo erano così deliziosamente allettanti! Che si trattasse di cibo che Lizzy stava preparando, mangiando in un ristorante o acquistando al mercato, i miei sensi formicolavano per tutti gli ingredienti freschi, vividi e allettanti descritti. (Penso di aver imparato anche uno o due trucchi in cucina!) E mentre mi piaceva il modo in cui questo racconto integrava così tanti elementi diversi, a volte mi sono ritrovato a volere un po 'più di attenzione e tempo per pagine dedicato a certi aspetti della storia. Profonda, percettiva e commovente: Katherine Reay ancora una volta offre una storia che attirerà le corde del tuo cuore, ti riempirà gli occhi di lacrime e, in questo caso, ti darà molti spunti di riflessione! Una lettura incredibile!
  • RRP: £9.99
  • Paperback: 352 pagine
  • Editore: Thomas Nelson (28 ottobre 2014)
  • Linguaggio: Inglese
  • ISBN-10: 1401689736
  • ISBN-13: 978-1401689735
ottenere attaccamento Meredith Esparza è direttrice di uno studio musicale e istruttrice di pianoforte privata che vive al largo della costa della Carolina del Nord con il suo signor Bingley. È un'ammiratrice di lunga data di Jane Austen e un'appassionata lettrice. Per più di cinque anni il suo blog, Austenesque Reviews, si è dedicato alla lettura e revisione di numerosi sequel, fan-fiction e para-letteratura di Jane Austen. Ama essere in grado di connettersi con lettori e autori online attraverso un amore e un'ammirazione condivisi per Jane Austen. Visita Meredith nel suo blogRecensioni austeniche, seguila su Twitter come@austenesquee su Facebook comeRecensioni austeniche.