Second Impressions: A Review

 
All'inizio il signor Darcy le aveva appena permesso di essere carina; l'aveva guardata senza ammirazione per il ballo; e quando si incontrarono la volta successiva, la guardò solo per criticare. Ma non appena ebbe chiarito a se stesso e ai suoi amici che lei aveva appena un bel tratto sul viso, iniziò a scoprire che era reso insolitamente intelligente dalla bella espressione dei suoi occhi scuri. A questa scoperta sono succedute altre altrettanto mortificanti. Sebbene avesse rilevato con occhio critico più di un fallimento della perfetta simmetria nella sua forma, fu costretto a riconoscere che la sua figura era leggera e piacevole; e nonostante lui affermasse che i suoi modi non erano quelli del mondo alla moda, fu catturato dalla loro facile giocosità. -Orgoglio e pregiudizio
Quando ho aperto per la prima volta la mia copia di Seconde impressioni, Sapevo poco della storia a parte il fatto ovvio che era un sequel di Jane Austen Orgoglio e pregiudizio (che, nelle sue prime fasi, era intitolato Prime impressioni) Sapevo molto di più sull'autrice, Ava Farmer, in realtà, Sandy Lerner, la fata madrina della letteratura femminile. Come molti lettori sapranno, nel 1987, la donna d'affari e filantropa americana Sandy Lerner (co-fondatrice di Cisco Systems e Urban Decay Cosmetics) acquistò un contratto di locazione di 125 anni su Chawton Great House e le terre circostanti. Chawton Great House era la casa del fratello di Jane Austen, Edward Knight, e fu la sua residenza lì, che rese possibile a Jane, sua madre e sua sorella Cassandra di stabilirsi a Chawton Cottage durante gli ultimi anni di vita di Jane. Tutti i romanzi di Jane Austen sono stati scritti o modificati per la pubblicazione da questa casa, a pochi passi dalla Great House. Nel luglio 2003, dopo un progetto di ristrutturazione e restauro di dieci anni, la Great House è stata finalmente in grado di aprire le sue porte come la Chawton House Library. Oggi la biblioteca vanta una straordinaria collezione di oltre 9.000 libri, che mette in risalto le scrittrici inglesi dal 1600 al 1830. La maggior parte di questi sono stati raccolti e donati da Sandy Lerner prima dell'apertura della biblioteca. Il progetto Novels On Line della biblioteca mette gratuitamente a disposizione del pubblico il testo integrale di molte delle loro opere. Inoltre, presso la Chawton House Library si trova la Knight Collection, una collezione privata di libri della famiglia Knight. Queste opere una volta erano di proprietà del fratello di Jane Austen, Edward, ed è noto che le piaceva leggere nella sua biblioteca. La signora Lerner è una fan da sempre del lavoro di Jane Austen e durante il suo periodo di lavoro al progetto della Chawton House Library, ha riversato quell'amore per Austen in un sequel, un vero omaggio, non solo Orgoglio e pregiudizio, ma anche molte altre opere di Austen. 23 anni nella scrittura Seconda impressione è davvero un volume imponente (due volumi, davvero, rilegati come uno, nel vecchio stile) È arrivato splendidamente adornato in un'affascinante sovraccoperta, anche "nel vecchio stile" che assomiglia molto a un album rilegato in pelle goffrata dorata. La carta pesante e l'eccellente composizione tipografica, caratteri e altre decorazioni danno la sensazione di un lavoro vintage e sostanziale. Uno che potrebbe provenire, anche dalla vasta biblioteca del signor Darcy. Queste sono state le mie "prime impressioni". La signora Lerner, a quanto pare, non è affatto una studiosa della Austen, avendo tenuto conferenze e parlato a lungo sull'autrice e sulle sue opere (cerca la "Teoria di Lerner di Austen" per un esempio, contenuta nell'epilogo del libro). le risorse della Chawton House Library a sua disposizione e un amore appassionato per il lavoro di Austen, il suo romanzo si presenta non come un leggero seguito o una rapida lettura estiva, ma come un lavoro d'amore. Per quanto desiderasse dare a tutti i fan di Austen, lei compresa, un altro assaggio di Pemberley, e anche delle vite e degli amori delle figure di Emma e Persuasione, tra gli altri, cercò, a maggior dire, di creare personaggi e ambientazioni che avrebbero potuto esistere nella Reggenza di Austen. A tal fine, la lingua, dall'ortografia effettiva alla struttura delle frasi, viene modellata sull'inglese utilizzato nelle generazioni passate. I paragrafi sono pieni di descrizioni di eventi, luoghi e sentimenti. Mentre è assorto nella storia, il lettore è trattato con un vero primer della vita regency, e sebbene la composizione, l'uso della corrispondenza e persino l'omissione delle designazioni di parìa fanno apparire le pagine, a prima vista, come se potessero essere state prese da un romanzo di Austen, è più vicino alla lettura di una versione annotata, in cui le note sono state incorporate nel testo - un romanzo , se così posso dire, approccio, che lascia uno a riemergere, dopo aver letto, un po 'vertiginoso, nel ritmo frenetico di 21San Vita da secolo. Non commettere errori, però, questo non è Austen. I Darcy non devono più essere confinati in "tre o quattro famiglie in un villaggio di campagna". Questo "po' d'avorio" è cresciuto ed è andato a Londra. La signora Lerner scrive con avvincente dettaglio non solo della vita della casa di campagna Regency, ma anche della vita cittadina, e dà persino al Darcy un lungo e descrittivo "Grand Tour" del continente. (Il fratello di Jane Austen, Edward Austen-Knight, fece un tour di quattro anni del Continente alla fine del 1780, e i suoi diari sono stati recentemente pubblicati come Il fratello di Jane Austen all'estero.) La signora Lerner si prende un po ' di libertà con i finali previsti da Austen per vari personaggi, tuttavia, io, per primo, non posso lamentarmi, perché sicuramente alcuni personaggi erano sicuramente destinati l'uno all'altro, e tutti meritano un po 'di felicità, dopo tutto. Altri abbinamenti sono davvero notevoli, e possibili solo nella fertile immaginazione di un devoto appassionato di Austen. Sono, tuttavia, divertenti, e, nelle parole dell'immortale Miss Prism, "Il bene finì felicemente, e il male infelicemente. Questo è ciò che la finzione significa. La signora Lerner ora risiede in Virginia e trascorre gran parte del suo tempo sperimentando razze cimelio, agricoltura e tecniche agricole. Il ricavato della vendita di Seconde impressioni vengono donati al lavoro in corso della Chawton House Library.