Istruzioni per i giovani

Alla signorina Jane Anna Elizabeth Austen

Mio caro nipote Sebbene tu sia in questo periodo non molti gradi lontani dall'infanzia, ma confidando che col tempo sarai più vecchio e che attraverso la cura dei tuoi eccellenti Genitori, un giorno o l'altro sarai in grado di leggere la mano scritta, io dedica a Te i seguenti Miscellanious Morsels, convinto che se li prendi seriamente in considerazione, trarrai da loro Istruzioni molto importanti, riguardo alla tua condotta nella vita.Se tali mie speranze dovessero essere realizzate in seguito, non mi pentirò mai Giorni e notti che sono stati spesi per comporre questi Trattati a vostro vantaggio. Sono la mia cara Nipote, tua affettuosa zia. L'autore 2 giugno 1793 Un frammento ... scritto per inculcare la pratica della virtù (cancellato dal manoscritto originale) Sappiamo tutti che molti sono sfortunati nel loro progresso nel mondo, ma non sappiamo tutto ciò che è così. Cercarli per studiare i loro bisogni e lasciarli senza rifornimenti è il dovere e dovrebbe essere l'affare dell'uomo. Ma pochi hanno tempo, meno hanno ancora inclinazione e nessuno ha né l'uno né l'altro per tali impieghi. Chi, in mezzo a coloro che sudano nelle loro serate in assemblee sconnesse, può avere il tempo di dedicare un pensiero come il sudore sotto la fatica del loro lavoro quotidiano. Una bella descrizione ... dei diversi effetti della sensibilità su menti diverse Sono appena tornato dal capezzale di Melissa, e nella mia vita è stato piuttosto lungo, e nel corso di esso sono stato in molti letti, non ho mai visto un oggetto così toccante come lei mostra. Giace avvolta in una camicia da letto di mussola a libro, una sottoveste di garza chambray e un berretto da notte a rete francese. Sir William è costantemente al suo capezzale. L'unico riposo che prende è il Sopha nel salotto, dove per cinque minuti ogni due settimane rimane in un sonno imperfetto, iniziando ogni momento ed esclamando 'Oh! Melissa, Ah! Melissa, 'poi ricadendo, solleva il braccio sinistro e si gratta la testa. La povera signora Burnaby è oltre misura afflitta. Sospira ogni tanto, cioè circa una volta alla settimana; mentre il malinconico Charles dice ogni Momento "Melissa, come stai?" Le adorabili sorelle sono molto pietose. Julia si lamenta sempre della situazione della sua amica, mentre giace dietro il cuscino e sostiene la sua testa - Maria più mite nelle sue chiacchiere avide di andare in città la prossima settimana, e Anna ricorre sempre ai piaceri che abbiamo goduto una volta quando Melissa stava bene - Di solito sono al fuoco a cucinare qualche piccola prelibatezza per l'invalido infelice - Forse frullare i resti di una vecchia anatra, tostare del formaggio o preparare un curry che sono i piatti preferiti del nostro povero amico. situazioni in cui stamattina siamo rimasti sorpresi ricevendo la visita del dottor Dowkins: "Sono venuto a trovare Melissa", ha detto. 'Com'è lei?' "Davvero molto debole," disse la svenuta Melissa - "Molto debole", rispose il dottore, "sì, davvero è passata più di una settimana da quando ti sei messa a letto - come va il tuo appetito!" "Male, molto male," disse Julia. Questo è molto brutto '- ha risposto. "Il suo spirito è buono, signora!" 'Così male, signore, che siamo obbligati a rafforzarla con cordiali ogni minuto.' - 'Ebbene, lei riceve gli Spiriti dal tuo essere con lei. Dorme? "Quasi mai." ... "E mai appena immagino quando lo fa. Poverina! Pensa di morire? «Non ha affatto la forza di pensare. "No, allora non può pensare di avere la forza." Il generoso curato ... un racconto morale, che espone i vantaggi di essere generoso e curato. In una parte poco conosciuta della contea di Warwick, recentemente risiedeva un degno sacerdote. Il reddito della sua vita che ammontava a circa duecento sterline, e l'interesse della fortuna di sua moglie che era nulla, era del tutto sufficiente per i desideri e i desideri di una famiglia che non voleva né desiderava nulla oltre a ciò che il loro reddito offriva loro. . Il signor Williams era in possesso della sua vita da più di vent'anni, quando questa storia ha avuto inizio, e il suo matrimonio che aveva avuto luogo subito dopo la sua presentazione, lo aveva reso il padre di sei bellissimi bambini. Il maggiore era stato posto alla Royal Academy for Seamen a Portsmouth quando aveva circa tredici anni, e da lì era stato congedato a bordo di una delle navi di una piccola flotta destinata a Terranova, dove la sua indole promettente e amabile gli aveva procurato molti amici tra i nativi, e da dove mandava regolarmente a casa ogni mese un grosso cane di Terranova alla sua famiglia. Il secondo, che era anche un figlio, era stato adottato da un vicino ecclesiastico con l'intenzione di educarlo a proprie spese, cosa che sarebbe stata una circostanza molto desiderabile se la fortuna del gentiluomo fosse stata uguale alla sua generosità, ma poiché non aveva nulla per mantenere se stesso e una famiglia molto numerosa, ma un curato di cinquanta sterline all'anno, il giovane Williams non sapeva nulla di più all'età di 18 anni di quello che poteva insegnargli una scuola per donne da due soldi nel villaggio. Il suo carattere, tuttavia, era perfettamente amabile anche se il suo genio poteva essere angusto, e non era dipendente da alcun vizio, o mai colpevole di qualsiasi colpa oltre a ciò che la sua età e la sua situazione rendevano perfettamente giustificabile. Lo aveva davvero; a volte è stato scoperto mentre lanciava Pietre contro un'Anatra o metteva pipistrelli nel letto del suo Benefattore; ma questi innocenti sforzi di arguzia erano considerati da quell'Uomo buono piuttosto come gli effetti di una vivace immaginazione, che di qualsiasi cosa cattiva nella sua Natura, e se una punizione era decretata per l'offesa, in generale non era maggiore di quella che il colpevole avrebbe dovuto scegliere. su per le pietre o porta via i mattoncini. - Finis Ti è piaciuto questo articolo? Sfoglia il nostro libreria su janeaustengiftshop.co.uk

Lascia un commento