Polemoscopio: "Occhiali della gelosia" georgiani

fatwomanspyPolemoscopio: "Occhiali della gelosia" georgiani

Questo articolo, dell'autore Laurie Benson, è apparso originariamente sul suo blog, Il salotto accogliente di Laurie Benson. È usato qui con il permesso. Immagina di assistere a uno spettacolo al Theatre Royal, Drury Lane e scoprire che l'oggetto del tuo affetto è seduto in una scatola alla tua destra. Non hai voglia di dare spettacolo di te stesso sporgendoti dal tuo palco per vedere con chi sono, quindi prendi quello che sembra essere un cannocchiale a canna diritta e lo punti verso il palco. Mentre sembra che tu stia concentrando la tua attenzione sulla performance, l'ingegnoso cannocchiale che hai in mano ti permette di guardare le persone nella scatola alla tua destra. Ora puoi fissare il contenuto del tuo cuore e nessuno sarà più saggio. Durante la ricerca di un paio di binocoli da teatro antichi la scorsa settimana, mi sono imbattuto in un accessorio divertente di cui non avevo mai sentito parlare, conosciuto come il "bicchiere della gelosia". Sembra un'opera a barilotto o un vetro da campo, ma in realtà contiene una lente obliqua e un'apertura laterale che consente all'utente di vedere discretamente cosa sta succedendo alla propria sinistra o destra. Polemoscopio georgiano Il vetro della gelosia, noto anche come polemoscopio, fu inventato dall'astronomo tedesco-polacco Johannes Hevelius nel 1637. Hevelius credeva che la sua invenzione potesse avere usi militari, ma l'angolo di visione fu trovato troppo stretto. Durante il 18th secolo, la popolazione generale iniziò a usare il polemoscopio per spiare altre persone. immagini Col passare del tempo e la richiesta di occhiali per gelosia aumentarono, furono apportate innovazioni al design originale di Hevelius. Il vetro della gelosia nella foto sopra è stato realizzato in Francia e risale al 1750-1770. Ha un oculare in ottone e involucro in smalto blu con abbellimenti decorativi bianchi. Un "copriobiettivo" incernierato nasconde un vano portaoggetti che è stato probabilmente utilizzato per il tabacco da fiuto o una pomata. Lo specchio ovale con un cordino verde circostante si apre lateralmente e consente all'utente di visualizzare l'immagine riflessa. Prodotto in Inghilterra, 1760 Anche gli occhiali Jealousy sono stati progettati pensando a generi specifici. Questo bicchiere di gelosia proviene dall'Inghilterra ed è stato realizzato nel 1760. È stato progettato specificamente per un gentiluomo e contiene una serie di equipaggiamenti. Il corpo in ottone è rivestito in pelle di serpente macchiata di verde e c'è una bussola magnetica incastonata nel cappuccio in ottone. Il nucleo contiene un set per manicure da uomo e include forbicine per unghie, un portamonete avorio con cerniera, una matita, un coltello pieghevole, un ago e una pinzetta con manico per lima. Mi ricorda un 18th versione del secolo di un coltellino svizzero. Inizio XIX "Gelosia Glass" Le signore avevano anche occhiali per gelosia creati appositamente per loro. Questo inizio 19th il vetro della gelosia del secolo è stato prodotto a Parigi da Bointaburet. Contiene un portapillole sotto il coperchio e una boccetta di profumo in miniatura di soli 2 cm di larghezza che si adatta alla canna. Se il comportamento di un certo gentiluomo fa svenire una signora, il contenuto della bottiglia potrebbe aiutarla a rianimarla.
Laurie Benson
Laurie Benson in un'autrice di romanzi reggenza che ama collezionare oggetti d'antiquariato. Ha iniziato la sua carriera di scrittrice come copywriter pubblicitario e ha promosso una varietà di prodotti che vanno dagli hot dog ai rapporti sui punteggi di credito. Dopo essersi presa una pausa per avere figli, si rese conto di quanto le mancasse scrivere. È stato durante un tour in una casa storica che le è venuta l'idea del suo primo romanzo e da allora non ha smesso di scrivere. Puoi seguire Laurie su Twitter all'indirizzo @LaurieBwrites Fonte utilizzata: The College of Optometrists: http://www.college-optometrists.org/en/college/museyeum/online_exhibitions/optical_entertainment/jealousy.cfm