Scarpe Regency

"Sì, so esattamente cosa dirai: venerdì, sono andato nelle stanze inferiori; indossavo la mia veste di mussola ramata con rifiniture blu - semplici scarpe nere - sembrava molto vantaggioso; ma è stato stranamente molestato da uno strano, mezzo scemo uomo, che mi avrebbe fatto ballare con lui, e mi angosciava per le sue sciocchezze ". L'abbazia di Northanger

Calzature Regency

Jane Austen menziona le scarpe più spesso delle borse nel suo lavoro e come ogni donna sa, le scarpe fanno l'abito! Può essere una sorpresa per molti lettori scoprire che le scarpe indossate durante la Reggenza non differivano molto da quelle indossate oggi. In precedenza, sia gli uomini che le donne indossavano quelle che ora sono conosciute come Court Shoes: décolleté con tacco alto in pelle o broccato allacciate con una grande fibbia. Queste scarpe elaborate erano in linea con la moda molto irrigidita e ricamata del giorno. Man mano che gli stili di abbigliamento cambiano, anche le scarpe cambiano. Nell'anno 1800, qualsiasi giovane donna della moda sensata avrebbe avuto almeno tre paia di scarpe: una per tutti i giorni, pantofole per ballare e stivali per camminare. Questo è un minimo, ovviamente: l'imperatrice Giuseppina di Francia possedeva 520 paia di scarpe! Jessamyn Reeves-Brown, un'appassionata di moda Regency, ha svolto un'attenta ricerca in questo settore. Uno scorcio della sua pagina sulle scarpe rivela un'affascinante passeggiata nella storia della moda, delineando il declino delle dita dei piedi e dei tacchi del primo reggenza e una progressione verso uno stile di scarpa più ballerina. Le coccarde a nastro e le cravatte di raso che incrociavano la gamba aggiungevano fascino femminile a scarpe che altrimenti sarebbero state molto più semplici delle loro controparti precedenti. Come negli anni precedenti, le scarpe sono state realizzate senza alcuna differenza tra le scarpe destra e sinistra. Spetterebbe al proprietario indossarli comodamente. Il nero era un colore comune, ma non standard. Rosa pastello, lavanda, blu e giallo hanno fatto la loro comparsa anche in pelle colorata e raso. Anche le strisce erano popolari per un certo periodo. Secondo Jessamyn, “gli abiti da sposa erano spesso indossati al punto da essere consumati. Dopo il matrimonio, le spose dovevano amare qualcos'altro. Spesso questa era una delle sue scarpe da sposa, una scelta naturale viste le connotazioni fortunate delle scarpe in questo contesto. Molte pantofole di raso accuratamente conservate rimangono con note incise sul collo del piede che attestano il matrimonio di chi le indossa ". Intorno al 1810, stivaletti, stivali alla caviglia in cotone o pelle di capretto, divennero popolari come scarpe da passeggio. Si può facilmente immaginare Elizabeth Bennet che ne indossa un paio per un vagabondo attraverso i campi, o Emma Woodhouse che si china a spezzare il suo merletto per trovare un motivo per visitare la canonica del signor Elton. Sfortunatamente, tutta la moda così delicata ha un prezzo e le scarpe della Reggenza non hanno fatto eccezione. Notoriamente sottile e incline a graffi, lacrime e ammollo anche con il minimo tempo; avevano bisogno di protezione e sostituzione costanti. Un'innovazione georgiana che è stata lenta a essere sostituita è stata il patten. Questi ascensori, per così dire, erano fissati alle proprie scarpe e tenevano chi li indossava fuori dalla neve, dal fango o dalle pozzanghere. A quel tempo erano più spesso indossati dai servi e dalle classi inferiori e fatti di legno o metallo. Hanno creato un baccano quando sono entrati, ma per Jane Austen era uno dei suoni di Bath. Esplora la nostra popolare sezione di costumi nel nostro negozio di regali online! Clicca qui!
Quando Lady Russell, non molto tempo dopo, stava entrando a Bath in un pomeriggio umido, e guidando lungo il lungo corso di strade dal Ponte Vecchio a Camden Place, tra il precipitare di altre carrozze, il rombo pesante di carri e carretti, il lamento dei giornalisti , muffin-men e lattai, e il tintinnio incessante dei pattens, non si lamentò. Persuasione, 1818

Austentation: cappelli e accessori Regency personalizzati Laura Boyle è una fan di tutte le cose Austen. Gestisce Austentation: Regency Accessories, creando cappelli, cuffie, reticoli e altro su misura per i clienti di tutto il mondo.

   

9 commentare

Visa
blghzpjed http://www.g06a6bdi1vz8h4q43q3xw23q6bx4274ds.org/
ablghzpjed
[url=http://www.g06a6bdi1vz8h4q43q3xw23q6bx4274ds.org/]ublghzpjed[/url]

blghzpjed aprile 01, 2021

Visa
[url=http://www.gt9knz09om96v058555w260uj3a5pwiys.org/]uzckdngexb[/url]
zckdngexb http://www.gt9knz09om96v058555w260uj3a5pwiys.org/
azckdngexb

zckdngexb marzo 29, 2021

Visa
atlrxetnfcy
tlrxetnfcy http://www.gicxh6l34e2029a1h9jb411cf659no5os.org/
[url=http://www.gicxh6l34e2029a1h9jb411cf659no5os.org/]utlrxetnfcy[/url]

tlrxetnfcy marzo 27, 2021

Visa
[url=http://www.gor9h1q84faya53y297ed6a4lqn30107s.org/]uhnhtmmkdk[/url]
ahnhtmmkdk
hnhtmmkdk http://www.gor9h1q84faya53y297ed6a4lqn30107s.org/

hnhtmmkdk marzo 22, 2021

Visa
mfqoszqemw http://www.g9ly55994zfq5w0zdxe9d532q0t33wf1s.org/
amfqoszqemw
[url=http://www.g9ly55994zfq5w0zdxe9d532q0t33wf1s.org/]umfqoszqemw[/url]

mfqoszqemw marzo 15, 2021

Visa
ksovczkdzd http://www.gfxbc69v22b16v4l2fa30z1904l8oj6es.org/
aksovczkdzd
[url=http://www.gfxbc69v22b16v4l2fa30z1904l8oj6es.org/]uksovczkdzd[/url]

ksovczkdzd marzo 14, 2021

What a magical detail on footwear and design in the late 1700s early 1800s
Can I possibly interview you for a foot wear podcast?

Siobhan mulrooney marzo 14, 2021

Visa
[url=http://www.gz3251u1dejvg0m61qgk41m8m5a7139as.org/]usfvztnpowy[/url]
asfvztnpowy
sfvztnpowy http://www.gz3251u1dejvg0m61qgk41m8m5a7139as.org/

sfvztnpowy marzo 08, 2021

[…] https://www.janeausten.co.uk/regency-shoes/ […]

Le scarpe Regency - che scarpe indossava Jane Austen? - Il salotto di Miss Darcy luglio 26, 2020

Lascia un commento

Tutti i commenti sono moderati prima di essere pubblicati