L'importanza di indossare il bianco: l'abito bianco Regency

L'abito bianco della reggenza nei romanzi di Austen

"Signora Allen," disse Catherine la mattina dopo, ci sarà qualcosa di male nella mia chiamata a Miss Tilney oggi? Non sarò facile finché non avrò spiegato tutto. " "Va 'con tutti i mezzi, mia cara; indossa solo un abito bianco; Miss Tilney veste sempre di bianco." "Jane Austen, Northanger Abbey, 1818

Piatto di moda britannico di abito da passeggio bianco e abito bianco o abito da sera Perché la signorina Tilney di Jane Austen veste sempre di bianco? L'abito bianco semplice e tubolare era per le donne dei tempi di Austen ciò che il tubino nero è oggi: un capo di moda per ogni stagione, ogni anno. Nei primi anni del diciannovesimo secolo, un abito bianco era il capo di abbigliamento importante per ogni donna che voleva essere alla moda. Dalle sue lettere sappiamo che la stessa Austen possedeva abiti bianchi. I piatti di moda, come quello qui sotto, presentano comunemente abiti bianchi da giorno e da sera dal 1790 al 1820. Quando la forma degli abiti negli anni '20 dell'Ottocento divenne una clessidra, piuttosto che un tubo, molti degli eleganti abiti bianchi degli anni precedenti non potevano essere modificati per adattarsi al nuovo stile e furono riposti. Così, secondo Jane Ashford's L'arte del vestire (1996), un numero abbastanza elevato di questi abiti bianchi esiste ancora e può essere visto nelle collezioni dei musei di tutto il mondo (pagina 179). Negli ultimi cinque anni, molti di questi abiti bianchi sono stati persino offerti in vendita su Internet da vari siti specializzati in tessuti e abbigliamento storici. Altre due ragioni per la sopravvivenza di così tanti abiti bianchi e tubolari Regency dei tempi di Jane Austen sono la facilità di riporre un indumento così piccolo e flessibile e il ricamo superiore spesso fatto su tali abiti. L'abito bianco era facile da riporre perché era fatto di un tessuto morbido e sottile proprio come quello che veniva usato per la biancheria intima del giorno. Ciò che si comportava come lo slip moderno era una chemise bianca o beige naturale: un sottile indumento intimo di cotone o lino che proteggeva l'abito dal contatto con il sudore e impediva agli abiti di impigliarsi nelle natiche e nelle gambe e offriva un certo occultamento del seno e del cavallo. Quando l'abito bianco divenne di moda per la prima volta in Francia nel 1780, fu chiamato "chemise gown" o "chemise dress" (o "chemise à la reine"- una chemise nello stile della regina) perché è stata realizzata fondamentalmente nello stesso stile e nelle stesse fibre di tessuto della chemise. Ciò che distingueva la chemise da una vera e propria chemise era la finezza del tessuto e il sottile ricamo su di esso.

Abito bianco Regency: virtuoso o scandaloso?

Appartenente alla collezione del Metropolitan Museum of Art di New York City Qual è stata la ragione della popolarità dell'abito bianco, soprattutto nel primo decennio del XIX secolo? L'abito bianco era associato alla virtù: per secoli il bianco, e in particolare i fiori di giglio bianco, erano stati associati alla purezza vergine e alla castità. Inoltre, semplici abiti di cotone bianco erano associati alla vita pastorale idealizzata: le persone più morali e felici presumibilmente vivevano semplicemente in campagna senza un lavoro onesto, come il pastore delle pecore. Questo ideale è celebrato sia negli scritti degli antichi Greci e Romani, sia negli scrittori neoclassici del Settecento, che si videro ricreare l'età d'oro di Cesare Augusto. L'abito bianco, quindi, ha permesso alle donne di identificarsi con le classi inferiori e con virtuosa moderazione nell'abbigliamento. Quando Fanny Price in Austen's Mansfield Park preoccupata di essere vestita in modo eccessivo per una cena con un abito bianco fatto per lei da indossare al matrimonio di sua cugina, il suo futuro marito le dice: "Una donna non può mai essere troppo bella mentre è tutta vestita di bianco. No, non vedo. raffinatezza su di te; nient'altro che ciò che è perfettamente appropriato. Il tuo abito sembra molto carino. Mi piacciono questi punti lucidi. " La risposta di Edmund sottolinea l'idea del bianco come associato alla moderazione virtuosa nell'abbigliamento. Eppure, allo stesso tempo, nota i "punti lucidi", che sono probabilmente lavori bianchi ricamati in cotone o ciniglia - in altre parole, centinaia di macchie ricamate bianche cucite a mano su un tessuto bianco. Il tessuto bianco era probabilmente uno dei diversi tipi di cotone molto fini disponibili: mull, mussola, prato o garza. Un'altra possibilità è che l'abito sia di seta, "sparato" con un filo più lucido, o anche un tessuto a rete di seta, come il tulle, ricoperto di merletto ad ago o a tombolo. Meno probabile è che le "macchie lucide" fossero gruppi di perline cucite sull'abito. La speculazione sopra sull'abito bianco macchiato di Fanny rivela l'altro grande fascino dell'abito bianco: il suo lusso. Paradossalmente, mentre l'abito bianco potrebbe suggerire una moderazione virtuosa da un lato, dall'altro potrebbe anche suggerire promiscuità sessuale e svago di alta classe e vistoso.
 "Quella signora Whitaker è un tesoro! È rimasta piuttosto scioccata quando le ho chiesto se il vino era permesso al secondo tavolo, e ha respinto due cameriere perché indossavano abiti bianchi." ~ Jane Austen, Mansfield Park, 1814
Da Costume Parisien, 1801Tuttavia, come suggerisce la citazione sopra, un vestito di cotone o lino domestico a buon mercato, forse anche con un po 'di ricami in lana o cotone, potrebbe essere realizzato da una donna più povera e di classe inferiore per imitare la raffinatezza bianca dei ricchi. La signora Whitaker di Austen si allontana o licenzia le cameriere, non per l'impraticabilità di vestirsi di bianco, ma per i loro tentativi di apparire alla moda come le donne per le quali lavorano. Inoltre, a seconda di quanto fosse sottile il tessuto degli abiti della cameriera o di cosa fossero indossati gli abiti, il licenziamento delle cameriere poteva anche essere dovuto al fatto che erano troppo sexy e, quindi, troppo immorali. Nel 1808, Jane Austen scrisse a sua sorella di una cena a cui "la signora Powlett era allo stesso tempo vestita in modo costoso e nudo; abbiamo avuto la soddisfazione di stimare il suo pizzo e mussola". L'abito di mussola e pizzo bianco della signora Powlett era probabilmente molto trasparente e indossato sopra indumenti intimi e calze di seta color carne, per suggerire la sua carne nuda sotto il vestito. Abito in garza bianca, 1805. Da Heritage Studio Il look "nudo" è stato progettato per imitare gli abiti del mondo antico. La scoperta delle rovine di Pompei ed Ercolano, le campagne di Napoleone in Egitto e il trasferimento di Lord Elgin delle sculture del Partenone nel 1803-12 dall'Acropoli a Londra, hanno reso popolare il vestirsi di bianco, drappeggi aderenti. Sebbene gli studiosi sapessero che l'abbigliamento dell'antica Grecia era spesso colorato e decorato, erano le numerose statue di marmo bianco che rimasero nella mente del pubblico come tipiche del "costume antico". Il 1812 di Thomas Hope si espanse Costumi dei Greci e dei Romani (che è stato estratto nelle riviste di moda femminile dell'epoca) nota nella sua introduzione: "Laddove la figura umana, invece di essere solo coperta, è nascosta dall'indumento, non offre più bellezze superiori a quelle che potrebbero avere i vari articoli di abbigliamento visualizzati, raccolti in un mero pacchetto "(pagina xv). Il commento di Hope mostra la filosofia dietro l'aspetto "nudo" di abiti bianchi e sottili: l'abito dovrebbe accentuare e rivelare le bellezze superiori del corpo umano, non coprirle o nasconderle. In conclusione, l'abito bianco potrebbe essere visto come virtuoso o scandalosamente nudo; abiti semplici, repubblicani di classe inferiore o moda lussuosa, costosa e aristocratica. Questo paradosso è probabilmente il motivo per cui per una quarantina d'anni (1780-1820) fu importante per una donna di stile essere una donna vestita di bianco.

*****

Desideri essere elegante anche tu con un abito bianco Regency? Il nostro negozio di articoli da regalo online ha belle camicie da notte di cotone bianco disponibile in tutte le taglie! Cathy Decker ha creato la Regency Fashion Page che cataloga i piatti di moda dal 1790 al 1820. Queste lastre includono fotografie a colori delle tavole originali e note descrittive. La sua pagina è stata consigliata da History Channel.

12 commentare

Visa
vynigyopel http://www.g1jf5n9kz0l72w636n488pk6ney216ahs.org/
avynigyopel
[url=http://www.g1jf5n9kz0l72w636n488pk6ney216ahs.org/]uvynigyopel[/url]

vynigyopel maggio 05, 2021

Visa
abstpclgce
bstpclgce http://www.g3w18n8thzv9k8mxo62173k49pa8g2p5s.org/
[url=http://www.g3w18n8thzv9k8mxo62173k49pa8g2p5s.org/]ubstpclgce[/url]

bstpclgce maggio 02, 2021

Visa
[url=http://www.gnu8l1980v786a9z97v18o51j6adwoujs.org/]uhyjwldpqnl[/url]
hyjwldpqnl http://www.gnu8l1980v786a9z97v18o51j6adwoujs.org/
ahyjwldpqnl

hyjwldpqnl maggio 02, 2021

Visa
[url=http://www.g5151kb413va87n3yhhk0r4d89t9oj3gs.org/]ujkdgbphmnh[/url]
ajkdgbphmnh
jkdgbphmnh http://www.g5151kb413va87n3yhhk0r4d89t9oj3gs.org/

jkdgbphmnh aprile 28, 2021

Visa
asibsrjvqd
[url=http://www.g8964ukni4opxb150d251yy46z69da9ds.org/]usibsrjvqd[/url]
sibsrjvqd http://www.g8964ukni4opxb150d251yy46z69da9ds.org/

sibsrjvqd aprile 26, 2021

Visa
aimtgsztxs
imtgsztxs http://www.ge7n056w15sq9css7syj55lo24t81e88s.org/
[url=http://www.ge7n056w15sq9css7syj55lo24t81e88s.org/]uimtgsztxs[/url]

imtgsztxs aprile 24, 2021

Visa
asccgpvqvv
sccgpvqvv http://www.g6ujj1u491s6iyl61h3xeyu4q48m6726s.org/
[url=http://www.g6ujj1u491s6iyl61h3xeyu4q48m6726s.org/]usccgpvqvv[/url]

sccgpvqvv aprile 24, 2021

Visa
[url=http://www.g65zz4uh0ehb76i7a3x1o516a638yao2s.org/]ujsitrnk[/url]
ajsitrnk
jsitrnk http://www.g65zz4uh0ehb76i7a3x1o516a638yao2s.org/

jsitrnk aprile 21, 2021

Visa
[url=http://www.glwt51ukh3866xz5fh0j66u14v7vn461s.org/]ubbldqtjxi[/url]
bbldqtjxi http://www.glwt51ukh3866xz5fh0j66u14v7vn461s.org/
abbldqtjxi

bbldqtjxi aprile 19, 2021

Visa
abjfejdlhr
bjfejdlhr http://www.gay0t29180at8i68r49w4sf02c0gnze7s.org/
[url=http://www.gay0t29180at8i68r49w4sf02c0gnze7s.org/]ubjfejdlhr[/url]

bjfejdlhr aprile 14, 2021

Visa
axyklsljdyx
[url=http://www.gtgo02bv8r6il4s78z7im38692b53s5ks.org/]uxyklsljdyx[/url]
xyklsljdyx http://www.gtgo02bv8r6il4s78z7im38692b53s5ks.org/

xyklsljdyx aprile 13, 2021

The blogs you have produced are really the true voice of the city of knowledge. Please keep it up and make it necessary to produce one blog on the daily basis. I promise to come again and soothe the thirst of my knowledge.
https://www.wholesaleshopping.co.uk/

Womens Shirts Distributor agosto 07, 2020

Lascia un commento