Torta di frutta di Natale

Ricordi se la famiglia Manydown ha mandato la loro torta nuziale? La signora Dundas ha deciso di ricevere un pezzo dalla sua amica Catherine, e Martha, chissà quale importanza attribuisce a questo genere di cose, è ansiosa per il bene di entrambi che non dovrebbe esserci una delusione0. Jane Austen a Cassandra Castle Square: venerdì 7 ottobre 1808 La torta di frutta è una torta a base di frutta candita e / o secca tritata, noci e spezie, e opzionalmente imbevuta di alcol. Nel Regno Unito alcune versioni ricche possono essere glassate e decorate. Le torte alla frutta sono spesso servite nella celebrazione di matrimoni e Natale. La prima ricetta dell'antica Roma elenca i semi di melograno, i pinoli e l'uvetta che sono stati mescolati nella purea d'orzo. Nel Medioevo furono aggiunti miele, spezie e frutta conservata e fu usato per la prima volta il nome torta di frutta, da una combinazione del latino fructus e francese frui o frug. A partire dal XVI secolo, lo zucchero poco costoso delle colonie americane e la scoperta che alte concentrazioni di zucchero potevano conservare la frutta, creò un eccesso di frutta candita, rendendo così le torte alla frutta più convenienti e popolari Nel XVIII secolo, gli europei stavano cuocendo le torte alla frutta usando le noci dalla vendemmia per augurio dell'anno successivo. La torta è stata conservata e mangiata prima della raccolta dell'anno successivo, quindi aveva circa un anno quando veniva mangiata. I dolci alla frutta proliferarono fino a quando una legge li limitò a Natale, matrimoni e poche altre festività perché erano considerati ricchi "peccaminosamente". Anche così, la torta di frutta rimase popolare al Victorian Teas in Inghilterra per tutto il XIX secolo. Nel Regno Unito, le torte alla frutta sono disponibili in molte varietà, da quelle estremamente leggere a quelle molto più umide e più ricche delle loro controparti americane, e rimangono estremamente popolari. Il dolce natalizio tradizionale è una torta alla frutta ricoperta di marzapane e poi di raso bianco o glassa reale. Sono spesso ulteriormente decorati con scene di neve, foglie di agrifoglio e bacche (reali o artificiali) o minuscoli pettirossi decorativi o pupazzi di neve. Queste sono le torte di Natale o "Plumb", alcune vecchie e nuove ricette da provare. Ovviamente è meglio cucinarli settimane prima di Natale e lasciarli invecchiare, ma metterli nel congelatore per alcuni giorni dovrebbe anche fare miracoli per torte ricche - quindi è qualcosa - non lasciare che l'acqua goccioli su di loro .
Una torta a piombo Prendi 6 pd di ribes 5 pd. di fiore un'oncia di chiodi di garofano e macis un po 'di cannella 1/2 un'oncia di noce moscata 1/2 un pd. di mandorle pestate e sbattute 1/2 pd. di fette di limone limone e arancia piele 1/2 a pt. di sacco un po 'd'acqua Rong una qt. di buona birra un qt. di crema e un pd. e metà del burro frullato lì dentro mescolatelo bene su una tavola adagiate davanti al fuoco a lievitare yen lavoratelo liscio mettetelo in un cerchio con una carta fiorita in fondo. La glassa Montare e setacciare un po 'di zucchero a velo e unirvi gli albumi di 4 uova messe una alla volta sbattetele in una bacinella con un cucchiaio d'argento fino a renderle molto leggere e bianche. Fonte sconosciuta
Christmas Fruit Cake (una varietà moderna e molto ricca) 1/8 di tazza di ciliegie essiccate tritate 1/8 di tazza di mango essiccato tritato 1/4 di tazza di mirtilli rossi secchi 1/4 di tazza di ribes 2 cucchiai di cedro candito tritato 1/4 di tazza di noci pecan tritate 1/2 tazza di rum 1/4 di tazza di zucchero di canna confezionato 1 / 2 tazze di farina per tutti gli usi 1/8 cucchiaino di bicarbonato di sodio 1/4 cucchiaino di sale 1/4 cucchiaino di cannella macinata 1/4 tazza di melassa non solforata 1 uovo 2 cucchiai di latte 8 cucchiai di burro
  1. Immergere la frutta secca in 1/4 di tazza di rum per almeno 24 ore. Copri bene e conserva a temperatura ambiente.
  2. Preriscalda il forno a 325 gradi F (165 gradi C). Imburrare e foderare con carta forno una teglia rotonda da 6 pollici.
  3. Sbatti insieme la farina, il bicarbonato di sodio, il sale e la cannella.
  4. Unisci il burro e lo zucchero fino a ottenere un composto spumoso. Sbatti l'uovo. Aggiungere la farina in tre volte, alternandola con il latte e la melassa. Incorporare la miscela di frutta / rum e le noci.
  5. Raschiare la pastella nella padella preparata e infornare per 40-45 minuti. Lasciate raffreddare la torta in padella per 10 minuti, quindi spolverizzate con 2 cucchiai di rum.
  6. Posizionare un pezzo di carta forno, abbastanza grande da avvolgere l'intera torta, su una superficie piana. Inumidisci un pezzo di garza, abbastanza grande da avvolgere la torta, con 1 cucchiaio di rum. Metti la garza sopra la carta forno e sforma la torta su di essa. Cospargere la parte superiore ei lati della torta con il rum rimanente. Avvolgere la torta, premendo la garza strettamente sulla superficie della torta. Mettete la torta in uno stampo ermetico e lasciate invecchiare per almeno 10 settimane. Se si conserva più a lungo, bagnare con rum aggiuntivo ogni 10 settimane di conservazione.Marzapane la glassa può essere prodotta o acquistata.
Informazioni storiche fornite da Wikipedia. Ricette da Anne Woodley. Ti è piaciuto questo articolo? Sfoglia il nostro negozio di articoli da regalo all'indirizzo janeaustengiftshop.co.uk per i ricettari Regency!

Lascia un commento

Tutti i commenti sono moderati prima di essere pubblicati