Solo una sciocchezza

Alcune ricette di zuppa inglese dall'era della reggenza da provare

Nel 1809, Jane Austen, sua madre, sua sorella e l'amica di famiglia Martha Lloyd si trasferirono nel cottage di Chawton. Nessuno dei lavori di Jane era stato pubblicato prima del trasloco e il tempo che ha trascorso qui è stato il più prolifico e produttivo della sua vita. È stato lì che ha rivisto Senso e sensibilità e Orgoglio e pregiudizio, che aveva scritto alcuni anni prima e poi ha scritto Mansfield Park, Emma e Persuasion. Fu anche mentre era in questa casa che Martha Lloyd (che in seguito avrebbe sposato il fratello di Jane, l'ammiraglio Sir Francis Austen) compilò il suo libro di famiglia, che conteneva ricette di amici e parenti (comprese le signore Austen) per tutto, dal budino e salsa di pesce alla casa rimedi per la scarpa nera e per alleviare la "tosse". Quel libro, ora in possesso del Jane Austen Memorial Trust, contiene la seguente ricetta:
Una sciocchezza Prendi tre biscotti napoletani. Tagliateli a fette. Immergili nel sacco. Adagiateli sul fondo del vostro piatto. Quindi fare una crema pasticcera con mezzo litro di panna e cinque uova e metterci sopra. Fanno un sillabo frustino il più leggero possibile per coprire il tutto. Più è alto, più sembra bello. -Dal Libro di famiglia di Martha Lloyd
Una frusta Syllabub Prendi un po 'di panna con un cucchiaio di acqua di fiori d'arancio 2 o 3 once di zucchero fino il succo di un limone il bianco di 3 uova mescolali insieme e avendo nei bicchieri vino renano, zucchero, clarret e zucchero su brodo con un cucchiaio ammucchiato più leggero che puoi. (Da Ed. Kidder's Cookbook 1720-1740)
Come puoi vedere, queste ricette richiedono una quantità straordinaria di alcol. Forse questo era per contrastare la mancanza di refrigerazione. In ogni caso, ecco una ricetta moderna e non alcolica che chiunque può gustare:

Zuppa inglese suprema alla frutta

1-3,5 oz. pkg. budino alla vaniglia istantaneo 1-12 oz. torta di libbra d'oro, tagliata a cubetti da 1 1/2 " 3/4 di tazza marmellata di lamponi (se possibile senza semi) 1-16 oz. scatola di pesche a fette, scolate, riservando il succo 2 tazze frutta fresca assortita (ad es. fragole a fette, lamponi, mirtilli, kiwi a fette) 1-8 oz. contenitore panna montata topping Frutta fresca assortita per guarnire le zuppa inglese
  1. In una ciotola media, preparare la miscela per budino secondo le indicazioni sulla confezione e refrigerare.
  2. Foderare il fondo di un piatto di vetro o una ciotola profonda con metà delle fette di torta.
  3. Cospargere la torta con metà del succo delle pesche in scatola.
  4. Versare metà della marmellata di lamponi riscaldata sulla torta e guarnire con metà delle fette di pesca scolate e metà della frutta fresca.
  5. Distribuire uniformemente metà del budino preparato sulla frutta e sulla torta.
  6. Ripeti gli strati, terminando con il budino.
  7. Completare con la copertura montata e guarnire con la frutta fresca.
  8. Mettete in frigo almeno due ore prima di servire. Per 12-14 persone

1 commentare

Vanilla pudding instead of custard? Whipped “topping” instead of whipped cream? And no sherry? Granted a trifle has lots of permitted personal variations but never mess with the genuine custard or the real cream – and if nobody objects to alcohol, the sherry is most definitely required.

joanar luglio 26, 2020

Lascia un commento

Tutti i commenti sono moderati prima di essere pubblicati