Persuasione: 1971

Persuasione, 1971 Girato nel 1971, Persuasione è stato il primo dei "vecchi" film della BBC Austen (anche se non è affatto il primo adattamento austen della BBC, è il primo disponibile sul film.) La sceneggiatura, scritta da Julian Mitchell (Elisabetta R, Ispettore Morse) a volte è quasi dolorosamente fedele al libro, mentre in altri, come nel caso di "La Lettera", devia più stridentemente. Regia di Howard Baker.Il ritorno di Sherlock Holmes, 1986) contiene molte scene tagliate dalla versione successiva (il racconto della signora Smith della perfidia di Mr. Elliot, la fuga di Mr. Elliot, "Poor Dick") e alcune inventate. Con un tempo di esecuzione di quasi quattro ore, questo film ha sicuramente il tempo di sviluppare la storia e i personaggi che mancano alla maggior parte degli adattamenti moderni. Persuasione1 (o P1 come è noto ai fan) potrebbe essere uno dei film più controversi della storia di Austen. Chi lo ama lo fa senza parole, chi non lo fa è forse ancora più vocale. Ci sono molte ragioni per cui questo film è denigrato. Molti si lamentano delle acconciature ispirate agli anni '60."... che cos'è sui capelli di Anna?! Dà un nuovo significato al termine "Big Hair!"*)Ann Firbank e scelte di colore del costume: alcune delle combinazioni arancione e verde sono piuttosto distraente. (Un film d'epoca è mai stato così datato?) Alcuni trovano i personaggi personalmente irritanti ("... non ti chiedi come qualcuno potrebbe anche considerare questa Louisa Musgrove come una possibile moglie? È di gran lunga il personaggio più fastidioso che abbia mai incontrato in qualsiasi adattamento di Austen.*) Un autore si è persino lamentato dell'uso di scene in cui "Anne è costretta a confidare i suoi segreti in Lady Russell . . . al fine di rendere i suoi sentimenti chiari al pubblico. La maggior parte delle critiche, tuttavia, deriva da come hanno gestito le ultime scene. È interessante notare che la versione di Sony del 1995 ha ripetuto gli stessi errori. Anche se gli esterni sono stati girati sul posto a Lyme e Bath, è ovvio che questo adattamento è stato prodotto su una frazione di ciò che ora viene speso per la mini-serie televisiva. Tuttavia, una volta superati gli evidenti difetti (diversi tipi di film utilizzati per le riprese interne ed esterne, stanze che sono apparentemente televisori) è facile essere coinvolti nella bellezza della narrazione di Austen. Un cast coinvolgente (per la maggior parte) con un'enorme quantità di talento aggiunge al suo fascino. In una delle mie scene preferite il capitano Wentworth (Bryan Marshall) incontra Anne Elliot (Ann Firbank) per la prima volta dopo aver interrotto il suo flirt con Miss Musgrove. La tensione e il desiderio nervoso di compiacere sono praticamente palpabili. Altre belle esibizioni sono date da Basil Dignam (Sir Walter Elliot), Valerie Gearon (Elizabeth Elliot) e forse più sorprendentemente da Paul Chapman (capitano Benwick) che ora interpreta l'ortodontista leggermente stupido Apprezzato questo articolo? Visita il nostro negozio di articoli da regalo e fuggire nel mondo di Jane Austen.

Lascia un commento

Tutti i commenti sono moderati prima di essere pubblicati