Orgoglio e pregiudizio (1980)

orgoglio-pregiudizio-bicentenario-sfida-2013-x-200Una recensione di Laurel Ann Nattress Scrivo su Jane Austen da più di cinque anni e ho recensito molti libri e film, ma non ho scritto di quello che mi ha veramente trasformato in un discepolo di Jane Austen: il 1980 BBC / PBS Pride and Prejudice. Quando qualcosa ci sta a cuore, vogliamo tenerlo in un posto speciale, quindi le mie impressioni personali sull'adattamento di Fay Weldon del romanzo più popolare di Jane Austen sono rimaste mie. In questo bicentenario, penso sia giunto il momento di condividere. È andato in onda per la prima volta in cinque (55) episodi minuti dalla BBC nel Regno Unito nel 1979 e dalla televisione americana Teatro capolavoro tra il 26 ottobre e il 23 novembre 1980. Ero un grande fan di Capolavoro e dei film d'epoca e ricordo di essere stato piuttosto entusiasta di guardare la nuova serie. Non sono rimasto deluso dal primo episodio - anzi, sono rimasto ipnotizzato - e ho guardato di nuovo ogni episodio quando andavano di nuovo in onda ogni settimana su PBS. Considerando che nel 1980 la disco music andava di moda e Magnum P.I. e Three’s Company erano gli spettacoli televisivi più popolari, potresti capire perché questo anglofilo è rimasto estasiato da una serie ambientata nell'Inghilterra della reggenza con splendidi costumi, case di campagna, dialoghi taglienti e svenimenti degni di romanticismo. Ero totalmente conquistato e ho iniziato a leggere il romanzo per la prima volta mentre la serie andava in onda. orgoglio-e-pregiudizio-1980-pbs-poster-1980-x-200Ora, considerando che molti di voi che stanno leggendo questa recensione non erano nemmeno nati nel 1980, potreste non capire il significato del modo in cui il nostro intrattenimento ci è stato offerto in quei primi giorni. C'era la trasmissione televisiva, e basta. In realtà non possedevo ancora un videoregistratore, quindi non potevo registrare un video. Ho dovuto aspettare altri 10 anni prima di rivedere la serie dopo aver acquistato un nastro VHS della serie. Scioccante, lo so. Ma ricorda che Internet non sarebbe nato fino alla metà degli anni '90 e il concetto di video in streaming era totalmente 21st tecnologia del secolo. Riflettendoci, perché mi è piaciuto P&P 1980 così tanto quando è stato originariamente trasmesso, e resiste ancora alla cartina di tornasole P&P adattamenti? Anche se la BBC aveva prodotto adattamenti radiofonici e televisivi di Orgoglio e pregiudizio nel 1938, 1952, 1958 e 1967, questa sarebbe stata la prima volta che un pubblico statunitense avrebbe visto una serie televisiva del romanzo di Jane Austen. Alcuni di noi avevano visto il trasloco della MGM del 1940 P&P con Laurence Olivier e Greer Garson, ma era poco fedele al romanzo ed era un film teatrale di due ore. Era stato usato pochissimo della lingua originale di Jane Austen, non iniziamo nemmeno la conversazione sui cambiamenti che sono stati fatti. Ora per la prima volta abbiamo potuto ascoltare le parole di Austen e vedere la trama svolgersi come lei la immaginava - beh, non parola per parola o scena per scena - ma lo sceneggiatore Fay Weldon si è attenuto molto più fedelmente alle intenzioni di Austen di quanto non fosse stato sperimentato prima, né da allora. . Ecco un elenco del cast e del team di produzione: orgoglio-e-pregiudizio-1980-charlotte-lucas-ed-elizabeth-bennet-x-400
  • Elizabeth Bennet - Elizabeth Garvie
  • Sig. Fitzwilliam Darcy - David Rintoul
  • Mr. Bennet - Moray Watson
  • Sig.ra Bennet - Priscilla Morgan
  • Jane Bennet - Sabina Franklyn
  • Mary Bennet - Tessa Peake-Jones
  • Kitty Bennet - Clare Higgins
  • Lydia Bennet - Natalie Ogle
  • George Wickham - Peter Settelen
  • Mr. Collins - Malcolm Rennie
  • Charlotte Lucas - Irene Richard
  • Sig. Bingley - Osmund Bullock
  • Caroline Bingley - Marsha Fitzalan
  • Lady Catherine de Bourgh - Judy Parfitt
  • Direttore - Cyril Coke
orgoglio-e-pregiudizio-1980-elizabeth-bennet-and-george-wickham-x-400Ti risparmierò il rimaneggiamento della sinossi e taglio al sodo. Questo adattamento vola liberamente grazie alla forza della sceneggiatura e all'interpretazione del regista e degli attori. Si comportano come signore e signori dell'era Regency e nel modo in cui Jane Austen intendeva. Elizabeth Garvie nei panni di Elizabeth Bennet è la perfezione, intelligente e impertinente come il personaggio del suo libro. Se ha qualche difetto è che è troppo perfetta, appare troppo controllata in ogni momento e non così vivace e imperfetta come ci si aspetterebbe. Il suo eroe Mr Darcy, interpretato da David Rintoul, è imperfetto, ma questa è la sua forza. È rigido come un soldato di legno e lo odiamo finché non lo incontriamo di nuovo a Pemberley per due terzi della storia. Ma la sua interpretazione è come Austen ha scritto il personaggio: nobile, orgoglioso, arrogante, troppo sicuro di sé e irritante. La sua transizione verso una personalità più aperta e coinvolgente è un cambiamento graduale che cresce insieme al suo affetto per Elizabeth. La sua trasformazione da prig arrogante ad amabile gentiluomo corteggiatore per la nostra eroina è un grande arco di carattere che vale la pena aspettare. orgoglio-e-pregiudizio-1980-elizabeth-bennet-x-400 Ogni regista vuole mettere il proprio timbro su un classico e non posso condannare Cyril Coke per aver corso la sua possibilità. Non devia troppo dal sentiero del giardino. Ci sono due momenti che sono le sue creazioni che sono memorabili per me. Il primo è stato quando Darcy consegna a Elizabeth il "non allarmatevi, signora, "Lettera dopo la prima proposta. Elizabeth e Darcy si incontrano lungo un sentiero a Rosings Park e lui le porge la sua lettera. Lo accetta, si siede su un albero caduto e lo legge. Sentiamo la bella voce vellutata di David Rintoul e la dizione perfetta, come voce fuori campo mentre legge la lettera. Mentre si allontana da lei, la telecamera si tira indietro e lo segue. Mentre allontana il padre, vediamo sia Elizabeth che Darcy nell'inquadratura diventare sempre più piccole. È piuttosto affettivo nel trasmettere la sua presenza e portare a casa il fatto che mentre legge la sua spiegazione del suo comportamento, e lei ha il suo "fino a questo momento non ho mai conosciuto me stesso"Rivelazione, ci rimane la sensazione che lui è uscito dalla sua vita, e ora come lo riprenderà? pridea-e-pregiudizio-1980-x-400 Il secondo grande momento arriva quando Elizabeth, sua zia e lo zio Gardiner sono in tour a Pemberley. La governante gli ha detto che Darcy è lontano in città, quindi visitano la tenuta con facilità e stupore. Mentre camminano in un giardino adiacente alla casa, Elizabeth sta ammirando la facciata e guarda in basso per vedere il cane del signor Darcy apparire dietro un angolo dell'edificio. Il suo padrone presto lo segue ed entra nel giardino ed è sorpreso di trovare Elizabeth a casa sua. Hanno un incontro imbarazzante ed Elizabeth e Darcy inciampano per le parole e sono molto a disagio. Mr. Darcy non ha un cane nel romanzo originale, ma questa aggiunta dello spaniel ben addestrato, orgoglioso e contenuto come il suo padrone che appare come un presagio di Elizabeth è stata geniale. orgoglio-e-pregiudizio-1980-mr-collins-x-400 Anche i personaggi secondari brillano davvero in questa produzione. Malcolm Rennie nei panni di Mr. Collins non ha prezzo. È alto e toady e solo il perfetto buffone viscido. Peter Settelen nei panni di George Wickham è un tizio così bello e affascinante che vogliamo amarlo come Elizabeth è tentata di fare. C'è una scena in cui lui e Lizzy stanno camminando in giardino e tutto quello su cui posso concentrarmi sono i suoi calzoni da canarino! Judy Parfitt ci regala un'imperiosa Lady Catherine de Bourgh che è molto più giovane di quanto avessi immaginato nel libro, ma comunque imponente. orgoglio-e-pregiudizio-1980-david-rintoul-as-mr-darcy-x-400 Dal 1980 P&P è stata trasmessa una miniserie importante girata nel 1995 e un film teatrale nel 2005. Ognuno ha il suo preferito e ho questa teoria da compagnia sul perché i Janeiti amano una versione e ne detestano un'altra. Tutti sembrano legarsi alla prima versione che vedono, quindi per coloro che amano la versione di Keira Knightley del 2005 con i maiali nella cucina di Longbourn e il signor Darcy che cammina attraverso una radura nebbiosa del mattino per trovare Elizabeth in camicia da notte, o la versione del 1995 con Colin Firth nei panni del signor Darcy che fa un bagno o un tuffo nello stagno di Pemberley, pensa a lungo e intensamente a ciò di cui ha scritto Jane Austen e ciò che voleva che sperimentassimo con i suoi personaggi, e guarda di nuovo la versione del 1980.
E quello che potresti chiedere è il file P&P cartina di tornasole? Perché la prima scena della proposta ovviamente. Se lo sceneggiatore, il regista e gli attori riescono a ritrarre la tensione fuorviante e appassionata di Mr Darcy e la fredda indignazione di Miss Eliza Bennet nella scena magistrale di Austen, così come si svolge nella versione del 1980, allora c'è speranza per il resto del film. produzione. 5 stelle Regency su 5 Orgoglio e pregiudizio (1980) BBC Worldwide (riedizione 2004) DVD (226 minuti) ASIN: B000244FDW
Laurel Ann Nattress è un'accolita per tutta la vita di Jane Austen, l'editrice dell'antologia di racconti brevi Jane Austen me l'ha fatto faree Austenprose.com, un blog dedicato all'opera del suo autore preferito e ai numerosi libri e film che ha ispirato. È membro a vita della Jane Austen Society of North America, collaboratrice regolare della rivista online Jane Austen Center. Laurel Ann, espatriata della California meridionale, vive in un cottage di campagna vicino a Snohomish, Washington, dove piove molto. Visita Laurel Ann nel suo blog Austenprose - Un blog di Jane Austen, su Twitter come @Austenprosee su Facebook come Laurel Ann Nattress.

1 commentare

Jane Austen’s “Pride & Prejudice” is the finest love story ever written, in my opinion, & I agree with your article that Fay Weldon’s 1980 TV mini-series is the best ever adaptation of the book. Much of the dialogue is taken directly from the novel &, why not, when the writer was so brilliant it could hardly be improved upon. Elizabeth Garvie was excellent as Elizabeth Bennett but I thought David Rintoul was absolutely superb as Fitzwilliam Darcy exactly as I imagine Jane Austen envisioned him. As a young man Mr. Rintoul was an exceptionally handsome man & he played the somewhat aloof, proud & haughty Darcy wonderfully well. Great too was Judy Parfitt playing his aunt Lady Catherine de Bourgh. Ms. Parfitt has a natural, imperious, almost regal bearing with a beautifully intoned speaking voice. She is an actress who can just nail a character from the upper classes effortlessly. Malcolm Rennie also nailed his character of the pompous, somewhat comical clergyman Mr. Collins. Many literary critics have tried to analyse why almost 200 years after they were written, Jane Austen’s novels are still so immensely popular. The best reasons are probably that the themes of love & matrimony are relevant in any time period & the fact is that she was just so darned good as writer. She was an acute observer of human nature & her stories are written with a matchless wit. You cannot help thinking that P&P’s Elizabeth Bennett was an extension of herself, but prettier!.

Frankyboy63 luglio 26, 2020

Lascia un commento

Tutti i commenti sono moderati prima di essere pubblicati