The Faces of Jane: Two Austen Non-Fictions

Il mondo di Jane Austen

Maggie Lane ha fatto un ottimo lavoro in questa collezione Austen. È ben strutturato, splendidamente illustrato e una perfetta introduzione ad Aust, specialmente per i fan che l'hanno scoperta grazie alla recente popolarità dei suoi libri trasformati in film e serie televisive.

È un libro dalle dimensioni di un tavolino con copertina rigida, non qualcosa che porti a letto con te, piuttosto sottile ma pieno di buon materiale. Il libro è diviso in cinque capitoli che coprono tutto, da Jane Austen alla persona, alla vita quotidiana in Regency England e agli adattamenti cinematografici. Ogni capitolo è suddiviso in sezioni più piccole che in realtà sono solo doppie pagine su un argomento particolare.

Non aspettarti un'analisi approfondita di un argomento particolare, ma aspettati un riassunto molto competente. Lane include una cronologia della vita di Austen che è utile e di facile lettura. L'unica vera obiezione che ho è che molte delle immagini qui usate non hanno un titolo ed è difficile capire da dove provengano: l'indice delle illustrazioni sul retro è piuttosto piccolo e disordinato. Per quelli di voi che stanno pensando di acquistare questo libro di seconda mano, fate attenzione a non confondere questo libro con il precedente lavoro di Lane sulla vita di Austen. Questo è un libro più piccolo ed è più una biografia che ripercorre la sua vita e i suoi viaggi. In breve, un libro davvero divertente.

Rilegato - 144 pagine (agosto 1997) Prezzo di listino: $ 20,00 Adams Media Corporation; ISBN: 1558507485

Jane Austen: Cuore ostinato

Jane Austen: Cuore ostinato di Valerie Grosvenor Myer

Penso che Valerie Grovesnor Myer abbia fatto un buon tentativo nel tentativo di scrivere una biografia di Austen e ci riesce relativamente bene. L'unico problema è che le biografie di Austen sono tutte tratte dallo stesso materiale: negli ultimi anni sono state raccolte pochissime nuove informazioni e quindi i biografi sono costretti a reinterpretare le vecchie fonti per trovare una nuova prospettiva. Questo è davvero ciò che ha fatto questo autore, con solo moderato successo.

 

Cuore ostinato ha 24 capitoli, per lo più in ordine cronologico. La lamentela che questo riguarda più la famiglia di Austen che la stessa Austen sopporta, specialmente nei primi nove capitoli. Per rendere il suo libro diverso, Myer ha tentato di trovare episodi biografici della vita di Austen per spiegare gli incidenti nei suoi romanzi. Non è una brutta cosa da fare - ma a volte l'ho trovato opprimente - come se stesse passando da un incidente all'altro - ea volte ho sentito che i suoi esempi usati non erano buoni.

Ad esempio, ha paragonato l'adozione del fratello di Jane Austens, Edward, da parte dei Cavalieri, alla vita di Fanny Price con i Bertram a Mansfield Park. Non è affatto la stessa situazione. Nel romanzo Fanny viveva con la famiglia ma non è mai stata adottata da loro. Nella vita reale, Edward adottò il nuovo cognome di Knight e alla fine ne ereditò una grande proprietà e una fortuna. La situazione ricorda ancora Frank Churchill in Emma: Frank Weston viene adottato da sua zia, la signora Churchill, adotta il suo nome e diventa il suo erede. Sembra che sia un esempio molto migliore: perché Myer ha usato questo molto meno soddisfacente? Un altro "problema" è che, sebbene dimostri di aver letto vari libri su Austen (ad esempio le lettere raccolte da Deidre Le Faye di Austen), non sembra aver fatto molte ricerche sulla storia del periodo.

Myer cita una lettera di Austen alla nipote Fanny Knight in cui parla dell'intera razza dei "Pagets". Myer ha chiaramente utilizzato la nota a piè di pagina che si trova nell'edizione delle lettere di Le Faye per spiegare questa osservazione sull'avversione di Austen per i Paget - spiegando la fuga di Lord Paget (in seguito marchese di Anglesey) con Lady Charlotte Wellesley. Quello che manca sia a Le Faye che a Myer è che l'anno prima di questa fuga ci fu un'altra fuga di Paget di alto profilo quando il fratello di Lord Paget fuggì con Lady Boringdon. Una piccola ricerca in più da parte di Myer avrebbe rivelato questo fatto. Ho trovato il libro interessante semplicemente per la "nuova" interpretazione di Myer, ma non lo sceglierei per scelta.

Se stai cercando una biografia davvero buona di Jane - quella di Park Honan è molto meglio - o quella di Claire Tomalin. (Entrambi sono disponibili nel nostro Negozio di regali) Ci sono molti altri grandi libri sulla storia del tempo che potresti leggere. Maggie Lane è fantastica e la raccolta di lettere di Deidre Le Faye è favolosa. Se questo è tutto ciò che puoi ottenere, lo farebbe in un attimo.

Prezzo di listino: $ 13,95 Brossura - 288 pagine (aprile 1998) Arcade Publishing; ISBN: 1559704357

Anne Woodley è una reviewer di Amazon Top 500 nonché la patrona di Janeites, la discussione su Internet, nonché padrona del Regency Ring. Ti è piaciuto questo articolo? Sfoglia il nostro libreria

Lascia un commento

Tutti i commenti sono moderati prima di essere pubblicati