La Banca d'Inghilterra rivela il reddito di Jane Austen

Qual era il reddito di Jane Austen? Un giusto prezzo per il suo genio?

Secondo i documenti pubblicati dal terzo romanzo pubblicato dalla Bank of England Jane Austen, Mansfield Park ha fatto a Jane solo £ 310, o £ 22000 in denaro di oggi. Non suona molto, e non lo era. Per fare un confronto, Maria Edgeworth, una scrittrice molto popolare ai tempi di Jane, ha ricevuto 2.100 sterline per il suo romanzo Mecenatismo.

Mansfield Park potrebbe non essere il più popolare dei romanzi di Jane ora (è stato accolto molto bene a suo tempo e ha esaurito la sua prima tiratura in meno di sei mesi), ma almeno ne abbiamo sentito parlare. Non molti ne hanno sentito parlare Mecenatismo, eppure era molto meglio in termini di profitti dell'autore. La ricerca investigativa condotta utilizzando l'archivio della Banca d'Inghilterra ha mostrato che Jane avrebbe guadagnato £ 575 al netto delle tasse, che sarebbe equivalente a poco più di £ 45.000 alle tariffe odierne.

Nel loro pezzo sulla ricerca, ilFinancial Times ha osservato che, anche rispetto a coloro che si guadagnano da vivere come scrittori di narrativa per adulti a tempo pieno nel Regno Unito oggi, i guadagni di Austen erano piuttosto bassi: il reddito medio per gli scrittori di narrativa a tempo pieno è di 37.000 sterline all'anno. La ricerca è stata condotta da John Avery Jones, che è il primo di una serie occasionale di ricercatori esterni che utilizzeranno gli archivi della Bank of England per il loro lavoro su argomenti al di fuori dei tradizionali argomenti di banca centrale. L'articolo completo merita una lettura e può essere trovato Qui.