Le avventure di Mr. Harly, Sir William Montague

Le avventure di Mr. Harley

Un racconto breve, ma interessante, è con tutto il rispetto immaginabile inscritto a Mr. Francis William Austen, Guardiamarna a bordo della Nave di Sua Maestà la Perseveranza dal suo Servo Obbediente L'Autore. MR. HARLEY era uno dei tanti bambini. Destinato dal padre alla Chiesa e dalla Madre per il Mare, desideroso di piacere ad entrambi, prevalse su Sir John per ottenere per lui una Cappellania a bordo di un Uomo di Guerra. Di conseguenza si tagliò i capelli e salpò. In sei anni è tornato e ha fatto partire lo Stage Coach per Hogsworth Green, la sede di Emma. I suoi compagni di viaggio erano, Un uomo senza cappello, un altro con due, una vecchia zitella, e una giovane moglie. Quest'ultimo è apparso circa 17, con occhi scuri fini e una forma elegante; insomma, Mr. Harley scoprì presto che era la sua Emma e ricordò che l'aveva sposata poche settimane prima di lasciare l'Inghilterra.

Sir William Montague

una performance incompiuta è umilmente dedicata a Charles John Austen Esq, dal suo umile servitore più obbediente L'autore Sir William Mountague era il figlio di Sir Henry Mountague, che era il figlio di Sir John Mountague, un discendente di Sir Christopher Mountague, che era il nipote di Sir Edward Mountague, il cui antenato era Sir James Mountague, parente stretto di Sir Robert Mountague, che ereditò il titolo e la proprietà da Sir Frederic Mountague. Sir William aveva circa 17 anni quando suo padre morì e gli lasciò una bella fortuna, un'antica casa e un parco ben fornito di cervi. Sir William non era stato a lungo in possesso della sua tenuta prima di innamorarsi delle 3 signorine Cliftons di Kilhoobery Park. Queste signorine erano tutte ugualmente giovani, ugualmente belle, ugualmente ricche e altrettanto amabili: Sir William era ugualmente innamorato di tutte loro, e non sapendo quale preferire, lasciò il Paese e prese alloggio in un piccolo villaggio vicino a Dover. In questo ritiro, in cui si era ritirato nella speranza di trovare un riparo dai Dolori dell'Amore, si innamorò di una giovane Vedova di Qualità, venuta per cambiare aria nello stesso Villaggio, dopo la morte di un Marito, che aveva sempre amato teneramente e ora si lamentava sinceramente. Lady Percival era giovane, compiuta e adorabile. Sir William l'adorò e lei acconsentì a diventare sua moglie. Spinta con veemenza da Sir William a nominare il giorno in cui avrebbe potuto condurla all'altare, alla fine fissò il lunedì successivo, il primo di settembre. Sir William era uno sparo e non poteva sostenere l'idea di perdere un simile giorno, nemmeno per una tale causa. La pregò di ritardare il matrimonio per un breve periodo. Lady Percival era infuriata e tornò a Londra il mattino successivo. Sir William era dispiaciuto di perderla, ma poiché sapeva che avrebbe dovuto essere molto più avido per la perdita del 1 ° settembre, il suo dolore non era privo di un misto di felicità, e la sua afflizione era notevolmente diminuita dalla sua gioia. Dopo essere rimasto al villaggio qualche settimana in più, lo lasciò e andò a casa di un amico a Surry. Mr Brudenell era un uomo sensibile e aveva una bellissima Neice di cui Sir William si innamorò presto. Ma la signorina Arundel era crudele; preferiva un Mr Stanhope: Sir William uccise Mr Stanhope; la signora allora non aveva motivo di rifiutarlo; lei lo accettò e si sarebbero sposati il ​​27 ottobre. Ma il 25 Sir William ha ricevuto la visita di Emma Stanhope, la sorella della sfortunata vittima della sua rabbia. Ha implorato una ricompensa, un po 'di espiazione per il crudele assassinio di suo fratello. Sir William le disse il prezzo per nome. Ha fissato il 14. Sir William le offrì se stesso e la fortuna. Il giorno dopo andarono a Londra e si sposarono privatamente. Per due settimane Sir William fu completamente felice, ma incontrando un giorno un'affascinante giovane donna entrare in un carro in Brook Street, si innamorò di nuovo violentemente. Interrogando il nome di questa bella sconosciuta, scoprì che era la sorella della sua vecchia amica Lady Percival, cosa di cui si rallegrò molto, poiché sperava di avere, grazie alla sua conoscenza di sua signoria, libero accesso alla signorina Wentworth. .. Finis Memorie di Mr. Clifford: An Unfinished Tale A Charles John Austen Esqre Sir, Il vostro generoso patrocinio del racconto incompiuto, ho già preso la Libertà di dedicarvi, mi incoraggia a dedicarvi un secondo, incompiuto come il primo. Sono Signore con ogni espressione di rispetto per lei e per la sua nobile Famiglia, la sua più obbediente & c. & c. . . . L'autore Clifford viveva a Bath; e non avendo mai visto Londra, parti un lunedì mattina determinato a deliziare i suoi occhi con una vista di quella grande Metropolis. Ha viaggiato nel suo Allenatore e Quattro, perché era un giovane molto ricco e teneva molte carrozze di cui non ricordo la metà. Ricordo solo che aveva un Allenatore, un Carro, una Chaise, un Landeau, un Landeaulet, un Phaeton, un Gig, un Whisky, una Sedia Italiana, un Buggy, un Curricle & una carriola. Aveva allo stesso modo un fantastico stallone fine di cavalli. Per quanto ne so aveva sei Grigi, 4 Baie, otto Neri e un poney. Nel suo Coach & 4 Bays Mr Clifford sate forward verso le 5 di lunedì mattina il 1° maggio per Londra. Ha sempre viaggiato con notevole rapidità e quindi è escogitato per arrivare a Devizes da Bath, che non è meno di diciannove miglia, il primo giorno. Per essere sicuri che non ha impostato fino alle undici di notte e un lavoro piuttosto stretto, era come si può immaginare. Tuttavia, quando una volta fu arrivato a Devizes, era determinato a consolarsi con una buona cena calda e quindi ordinò che un uovo intero fosse bollito per lui e i suoi Servi. La mattina dopo inseguì il suo Viaggio e nel corso di 3 giorni il duro lavoro raggiunse Overton. dove è stato colto da una febbre pericolosa la conseguenza di Excercise troppo violento. Cinque mesi il nostro Eroe è rimasto in questa città celebrata sotto la cura del suo medico non meno celebrato, che alla fine lo ha completamente curato della sua fastidiosa Malattia. Mentre il signor Clifford continuava ancora molto debole, il suo primo viaggio di un giorno lo portò solo a Dean Gate. dove rimase qualche giorno e si trovò molto beneficiato del cambio di Aria. In fasi facili ha proceduto a Basingstoke. Un giorno lo porta a Clarkengreen, il prossimo a Worting, il 3d fino al fondo di Basingstoke Hill, e il quarto, a quello di Mr Robins. ... Finis Da Juvenilia di Jane Austen: Volume the First, 1787-1790

Lascia un commento

Tutti i commenti sono moderati prima di essere pubblicati