Studioso guarda Trafalgar e Waterloo

Trafalgar: The Biography of a Battle di Roy Adkins

Veramente una biografia di questa battaglia - un evento cruciale nella storia europea. Questo sembra essere lo stesso libro di quello pubblicato in America dal titolo "Trafalgar, una battaglia che ha cambiato il mondo" - che sembra un titolo esagerato. Mi è piaciuta la "Biografia della battaglia" che è stata scelta per l'edizione britannica in quanto descrive in modo più accurato esattamente ciò che è questo libro. Consiglio vivamente questo libro ad altri che non hanno letto molto sulle battaglie navali di questo periodo prima. Adkins è enormemente leggibile, la sua prosa scorre ed è ordinatamente intervallata da citazioni di contemporanei che descrivono sia la battaglia, sia la vita di tutti i giorni, ove appropriato. La prima parte del libro è molto incentrata sulle basi. C'è una breve introduzione alla vivace vita e carriera di Nelson, molto sulla vita e sui tempi di un marinaio e molte informazioni utili sulla vita a bordo di una nave durante questo periodo, in particolare su com'era servire nella Marina di Giorgio III. È stato facile capire le difficoltà e le privazioni durante la lettura, inclusa la scarsità di buon cibo - che era generalmente verme o ammuffito o entrambi, gli odori della mancanza di una buona igiene, l'acqua terribile che era non filtrata e immagazzinata in barili non puliti in modo che divenne presto nocivo e pieno di alghe. È stata una vita dura per chiunque, e anche Nelson non ha toccato la terra una volta per almeno 2 anni. Tuttavia, la differenza nella vita di ufficiali e uomini arruolati era significativa. Le condizioni, il cibo, l'abbigliamento, la posizione a bordo hanno giocato un ruolo significativo. Quindi la prima parte di questo libro pone le basi per la battaglia - si sofferma anche in dettagli eccellenti sulla situazione politica, l'imminente invasione napoleonica della Gran Bretagna, la reazione, i blocchi da parte delle navi britanniche dei porti francesi e spagnoli, le battaglie iniziali , come quella del Nilo e così via. La battaglia stessa è durata solo sei ore, e si parla quasi di colpo di cannone dopo colpo di cannone. È una battaglia confusa, ma Adkins è molto chiaro con i suoi dettagli e lo rende enormemente interessante. All'indomani della battaglia, i messaggeri tentano di arrivare a Londra ei "frutti" di Trafalgar compongono gli ultimi capitoli. È un libro premuroso, scritto, credo, con un occhio al lettore alle prime armi. Tuttavia, non ho trovato che fosse discusso al lettore. Piuttosto, ha utilizzato le informazioni sociali e militari per completare la costruzione della battaglia, come promemoria del contesto in cui è stata combattuta. Ci sono illustrazioni estremamente utili e facilmente referenziate e alcune mappe per aiutare il lettore. Nel complesso ho adorato questo libro e lo consiglierò ad altri. Dato che abbiamo appena trascorso il 200 ° anniversario di Trafalgar, è stato pubblicato in un momento significativo e offre un'ottima lettura. Paperback, 416 pagine (5 maggio 2005) Editore: Abaco ISBN: 0349116326 Prezzo di listino: £8.99

Waterloo: 18 giugno 1815 La battaglia per l'Europa moderna di Andrew Roberts

Questo non è il mio racconto preferito della battaglia di Waterloo, e Roberts inchioda i suoi colori sull'albero fin dall'inizio riconoscendo Peter Hofshroer (un revisionista di prim'ordine) nella sua introduzione. Ci sono solo così tante fonti della battaglia ed è sempre questione di reinterpretare ciò che si dice essere interpretato male in primo luogo. Il problema principale è che, poiché le forze alleate hanno vinto la battaglia e quindi hanno scritto il resoconto finale (incluso, a quanto pare, nominandolo) questo deve significare che ci deve essere una reinterpretazione di come è stato scritto. Non sono necessariamente d'accordo con questa premessa, quindi forse non sono la persona migliore per leggere i resoconti revisionisti con una mente aperta. Tuttavia, non credo assolutamente che questo racconto renda giustizia al revisionismo. Per un breve libro sembra contenere una serie di errori imperdonabili. Penso che per un resoconto originale, il libro di David Howarth, Waterloo, Day of Battle sia un resoconto eccellente e molto personale dell'evento. So che John Keegan ha sostenuto nel suo libro 'Face of Battle' che mentre il libro di Howarth offre il miglior resoconto personale della battaglia c'era ancora spazio per un altro resoconto dei movimenti ecc., Non credo che il libro di Robert aggiunga davvero al corpo di lavoro disponibile - sia personale che militare. Il vantaggio è che è un libro breve e incisivo, puoi leggerlo in un pomeriggio senza troppi sforzi. Paperback, 160 pagine (gennaio 2006) Editore: Harper Perennial ISBN: 0060762152 Prezzo: $14.93 Anne Woodley è una delle prime 500 recensioni di Amazon, nonché la protettrice di Janeites, la discussione su Internet, nonché l'amante del Regency Ring. La sua eccellente pagina, The Regency Collection, è un tesoro di informazioni.