Uniformi da ufficiale della Marina britannica

Vestire il capitano Wentworth

Ah! Chi può resistere al pensiero di un uomo in divisa? Certamente non la signora Bennet ("Ricordo il tempo in cui anch'io mi piaceva molto un cappotto rosso - e in effetti, quindi lo faccio ancora nel mio cuore ...") Dalla sua sempre calorosa ammirazione, Jane deve aver provato sentimenti simili per gli ufficiali di marina . Sarebbe stata circondata da loro durante il suo soggiorno a Portsmouth, vivendo con suo fratello, il capitano Francis Austen. Là, avrebbe avuto una conoscenza di prima mano del “carattere della marina; la loro cordialità, la loro fratellanza, la loro apertura, la loro rettitudine ... convinti che i marinai abbiano più valore e calore di qualsiasi altro gruppo di uomini in Inghilterra; che sapevano solo vivere e meritavano solo di essere rispettati e amati ". Allora, che cosa ha composto l'uniforme di un capitano della marina britannica? I regolamenti britannici sull'uniforme navale furono implementati per la prima volta da Lord Anson nel 1748. Secondo quanto riferito, essi furono oggetto di pressioni da parte degli ufficiali stessi, che "desideravano essere riconosciuti al servizio della Corona". Il colore blu, sebbene apparentemente naturale per la Marina scegliere fu in realtà deciso dall'allora monarca, Giorgio II, che, vedendo la duchessa di Bedford cavalcare in un abito blu di fronte al bianco, fu così preso dalla combinazione che ha scelto lo stesso per le uniformi dei suoi ufficiali. La "divisa migliore", costituita da un cappotto blu ricamato con faccette bianche, portato sbottonato con calzoni e calze bianche, era indossata per le occasioni cerimoniali; l '"attrezzatura da lavoro" era un'uniforme più semplice e meno ricamata per l'uso quotidiano. Nel 1767 la migliore uniforme fu abolita e sostituita dall'attrezzatura da lavoro, con una più semplice divisa "svestita" per l'uso quotidiano. Nel 1795, a seguito delle guerre rivoluzionarie francesi, fu introdotto un semplice cappotto blu "svestito" per l'uso quotidiano e furono introdotte ufficialmente le spalline. * Secondo il National Maritime Museum, "Con l'uniforme svestita, [gli ufficiali] indossavano un cappello semplice e spalline solo alcune volte. I capitani con meno di tre anni di anzianità indossavano solo una spallina sulla spalla destra. I comandanti indossavano una spallina sulla spalla sinistra. I luogotenenti indossavano l'uniforme con risvolti bianchi introdotta nel 1787 fino al 1812. L'uniforme degli ufficiali di mandato rimase invariata dal 1787 al 1807 (questo grado comprendeva inseguitori, artiglieri, nostrani, carpentieri e, fino al 1805, chirurghi). "La toppa del colletto bianco del Guardiamarina apparve per la prima volta intorno al 1758 e la loro uniforme non cambiò dopo le modifiche introdotte nel 1787. Nel 1846 tutti gli ufficiali indossavano le spalline. I rivestimenti bianchi andavano e venivano negli anni, diventando brevemente scarlatto (1830-1843). Sebbene strisce di pizzo sui polsini fossero state utilizzate per distinguere i diversi gradi di ammiraglio dal 1795, la prima versione dell'attuale insegne di grado, costituita da strisce con un "ricciolo" in quella superiore, fu introdotta per tutti gli ufficiali nel 1856. Di nuovo , dice l'NMM, “Gli ammiragli avevano tre stelle d'argento su ciascuna spallina e tre file di pizzo sulla manica del cappotto, due vice ammiragli e uno retroammiraglio, indossati sia con il vestito che con l'uniforme. In pratica, contrariamente al regolamento, il laccio della manica sembra essere stato cucito sul polsino. Il cappotto blu di un ufficiale di bandiera aveva una fila di pizzi dorati attorno ai risvolti, alle asole, alle code, alle tasche e ai lembi delle tasche. C'era una riga in più sui polsini oltre al pizzo distintivo. Aveva una fodera bianca ed era indossato con un cappello con lacci dorati, gilet bianco e calzoni. I bottoni rimasero quelli introdotti nel 1787. L'uniforme svestita era simile ma senza pizzo sui risvolti, tasche, asole e la riga in più sul polsino. L'uniforme dei capitani era simile a quella degli ufficiali di bandiera ma senza occhielli allacciati e con due file di pizzo sui polsini. Le spalline erano semplici. " Nel 1825, i pantaloni bianchi furono sostituiti da pantaloni per gli ufficiali in servizio nel Regno Unito. Per tutto il diciannovesimo secolo ci furono grandi variazioni nell'uniforme; gli ufficiali pagavano la propria uniforme e spesso la adattavano alla moda civile dell'epoca, poiché i regolamenti dell'Ammiragliato che governavano l'uniforme non erano altamente prescrittivi. * Il copricapo tendeva a seguire la moda dei tempi. Anche una breve rassegna del periodo mostrerà una serie di variazioni su un tema, sebbene il bi-mais fosse piuttosto popolare. Altri articoli, come gilet e cravatte o scorte per il collo, erano in una certa misura lasciati alla discrezione di chi li indossava. Una revisione del guardaroba di Lord Nelson mostra una serie di articoli "non regolamentati" tra cui calze, gilet e stock di velluto nero. Spesso ci si chiede perché il Capitano Wentworth non sia ritratto così nella maggior parte delle illustrazioni e dei film. In Mansfield Park, Jane Austen, lei stessa, risponde alla domanda:
William aveva ottenuto un congedo di dieci giorni, da dare al Northamptonshire, e stava arrivando, il più felice dei luogotenenti, perché l'ultimo fatto, per mostrare la sua felicità e descrivere la sua uniforme. Lui venne; e sarebbe stato felice di mostrare la sua uniforme anche lì, se l'usanza crudele non ne avesse proibito l'apparizione se non in servizio. Quindi l'uniforme rimase a Portsmouth, ed Edmund ipotizzò che prima che Fanny avesse la possibilità di vederla, tutta la sua freschezza e tutta la freschezza dei sentimenti di chi la indossava dovevano essere consumate.

Secondo i regolamenti della Marina del 1861, "Gli ufficiali in congedo non indosseranno la loro uniforme, e agli ufficiali è severamente vietato indossarne qualsiasi parte mentre sono sospesi dal servizio per sentenza della corte marziale". Un'altra parte delle norme afferma che "Una persona che viene dimessa onorevolmente o in condizioni onorevoli dalla ... Marina ... può indossare la sua uniforme mentre va dal luogo di congedo a casa sua, entro tre mesi dal suo congedo". Insieme al suggerimento di Jane di "usanza crudele", è chiaro che mentre erano a terra, i capitani Wentoworth, Harville e Benwick sarebbero stati in abiti civili, come modellato dalla versione più recente di Persuasion. Un vero peccato, ma una necessità storica. Tuttavia, non posso criticare nessun dipartimento di costumi per il desiderio di cambiare la storia. Non vorremmo tutti immaginare l'affascinante Capitano nel suo cappotto di pizzo dorato, spazzare via Anne dai suoi piedi e portarla via? Perché non sfogliare il nostro sezione costume nel nostro negozio di regali online per costumi, modelli e accessori? * Informazioni storiche da: Wikipedia, l'Enciclopedia in linea, con materiale aggiuntivo dal Museo Marittimo Nazionale. Visita il loro sito per ulteriori informazioni sull'abbigliamento dei marinai della reggenza e per le fotografie delle divise dell'epoca georgiana, compresa quella di L'ammiraglio Lord Nelson. Una descrizione completa dei regolamenti uniformi della Marina degli Stati Uniti del 1814 può essere trovata qui. I dettagli trovati in questo documento assomigliano molto a quelli dei regolamenti britannici. Ritratto in miniatura del capitano Francis Austen, per gentile concessione del proprietario. Qualsiasi altra riproduzione vietata.