website Jane Austen- The Bermuda Connection - Jane Austen articles and blog Salta al contenuto

Carrello

Il tuo carrello è vuoto

Articolo: Jane Austen- The Bermuda Connection

Jane Austen- The Bermuda Connection - JaneAusten.co.uk
Bermuda

Jane Austen- The Bermuda Connection

"Che grande viaggiatore devi essere stato, signora!" disse la signora Musgrove alla signora Croft. "Abbastanza bene, signora, nei quindici anni del mio matrimonio; sebbene molte donne abbiano fatto di più. Ho attraversato l'Atlantico quattro volte e sono stato una volta nelle Indie orientali e ritorno, e solo una volta; oltre ad essere dentro Diversi luoghi di casa: Cork, Lisbona e Gibilterra. Ma non sono mai andato oltre i Streights e non sono mai stato nelle Indie occidentali. Non chiamiamo Bermuda o Bahama, sai, le Indie occidentali. " Persuasione

Le Bermuda (ufficialmente, le Isole Bermuda o le Isole Somers) sono il più antico e popoloso territorio britannico rimasto, stabilito dall'Inghilterra un secolo prima che gli atti dell'Unione crearono il Regno di Gran Bretagna. La prima capitale delle Bermuda, St. George's, fu stabilita nel 1612 ed è la più antica città inglese continuamente abitata nelle Americhe.

Le Bermuda fu scoperta nel 1503 da un esploratore spagnolo, Juan de Bermúdez. È menzionato in Legao BabyLonica, pubblicato nel 1511 da Peter Martyr D'Anghiera, ed è stato anche incluso nelle classifiche spagnole di quell'anno. Sia le navi spagnoli che portoghesi usavano le isole come punto di rifornimento per carne e acqua fresca, ma leggende di spiriti e diavoli, ora si pensava di aver nascosto solo dalle chiamate di uccelli rauci (molto probabilmente il petrel bermuda, o cahow) e di Condizioni perpetue e fatte in tempesta (la maggior parte dei primi visitatori è arrivata in tali condizioni) e un anello circostante di scure insidiose ha impedito loro di tentare qualsiasi insediamento permanente sull'isola dei diavoli. Bermúdez e Gonzalo Fernández de Oviedo si sono avventurati alle Bermuda nel 1515 con l'intenzione di lasciare uno stock riproduttivo di maiali sull'isola come un futuro stock di carne fresca per le navi di passaggio. Tuttavia, il tempo inclemente ha impedito loro di sbarcare.

Alcuni anni dopo, una nave portoghese sulla strada di casa da Santo Domingo si incastrava tra due rocce sulla barriera corallina. L'equipaggio ha cercato di salvare il più possibile e ha trascorso i successivi quattro mesi a costruire un nuovo scafo dalla Bermuda Cedar per tornare al loro punto di partenza iniziale. Uno di questi marinai bloccati è molto probabilmente la persona che ha scolpito le iniziali "R" e "P", "1543" nella roccia spagnola che si trova ancora a "Spittal Pond". Le iniziali probabilmente rappresentavano "Rex Portugaline" e successivamente furono erroneamente attribuite agli spagnoli, portando alla cronaca errata di questo affioramento roccioso delle Bermuda. Per il secolo successivo, si ritiene che l'isola sia stata visitata frequentemente ma non permanentemente risolta.

Le prime due colonie inglesi in Virginia avevano fallito e uno sforzo più determinato fu avviato dal re Giacomo I d'Inghilterra, che concesse una carta reale alla Virginia Company. Nel 1609, una flottiglia di navi lasciò l'Inghilterra sotto l'ammiraglio della compagnia, Sir George Somers, per alleviare la colonia di Jamestown, si stabilì due anni prima. Somers aveva avuto un'esperienza precedente a navigare sia con Sir Francis Drake che con Sir Walter Raleigh. La flottiglia fu spezzata da una tempesta e l'ammiraglia, l'impresa del mare, fu distrutta dalle Bermuda (come raffigurato sullo stemma del territorio), lasciando i sopravvissuti in possesso di un nuovo territorio. (Si pensa che la tema di William Shakespeare The Tempest sia stata ispirata dal racconto di William Strachey su questo naufragio.)

L'isola fu rivendicata per la corona inglese e la Carta della Virginia Company fu estesa per includerla. St. George's si stabilì nel 1612 e fece la prima capitale delle Bermuda. È la più antica città inglese continuamente abitata nel nuovo mondo. Nel 1615, la colonia fu passata a una nuova società, la Somers Isles Company (le Somers Isles rimane un nome ufficiale per la colonia), formata dagli stessi azionisti. Gli stretti legami con la Virginia sono stati commemorati anche dopo la separazione delle Bermuda facendo riferimento all'arcipelago in molti nomi di luoghi della Virginia, come Bermuda City e Bermuda cento. Le prime monete britanniche in America furono colpite qui.

La maggior parte dei sopravvissuti all'impresa del mare era proseguita a Jamestown nel 1610 a bordo di due navi costruite in Bermuda. Tra loro c'era John Rolfe, che lasciò una moglie e un bambino sepolti nelle Bermuda, ma a Jamestown avrebbe sposato Pocahontas, figlia di Powhatan. L'insediamento intenzionale delle Bermuda iniziò con l'arrivo dell'aratro, nel 1612. Nel 1624, John Smith scrisse una delle prime storie di Bermuda (in concerto con Virginia e New England). A causa della sua area terrestre limitata, le Bermuda hanno avuto difficoltà con l'eccessiva popolazione. Nei primi due secoli di insediamento si basava sull'emigrazione umana costante per mantenere la popolazione gestibile.

Si afferma spesso che, prima della rivoluzione americana più di diecimila bermudiane (oltre la metà della popolazione) emigrarono, principalmente nel sud americano, dove la Gran Bretagna stava spostando la Spagna come potere imperiale europeo dominante. È continuato un costante filo di migrazione esteriore. Con Seafaring che è l'unica vera industria, alla fine del 18 ° secolo, almeno un terzo della forza lavoro dell'isola era in mare in qualsiasi momento. L'area e le risorse limitata dell'arcipelago ha portato alla creazione di quelle che potrebbero essere le prime leggi sulla conservazione del nuovo mondo. Nel 1616 e 1620 furono approvati atti vietando la caccia di alcuni uccelli e giovani tartarughe.

Nel 1649, la guerra civile inglese imperversò e il re Carlo I fu decapitato a Whitehall, Londra. L'esecuzione ha portato allo scoppio di una guerra civile bermudiana; Era terminato da milizie incarnate. Ciò ha creato un forte senso di devozione alla corona per la maggior parte dei coloni e ha costretto coloro che non avrebbero giurato fedeltà, come puritani e indipendenti, in esilio nelle Bahamas. Nel 17 ° secolo la Somers Isles Company ha represso la costruzione navale, poiché aveva bisogno di coltivare i bermudiani al fine di generare entrate dalla terra. La produzione agricola ha incontrato solo un successo limitato, tuttavia. Secondo quanto riferito, le scatole di cedro delle Bermuda utilizzate per spedire il tabacco in Inghilterra valgono più del loro contenuto.

La colonia della Virginia ha superato di gran lunga le Bermuda sia nella qualità che nella quantità di tabacco prodotta. I bermudiani iniziarono a rivolgersi a negoziati marittimi relativamente all'inizio del 17 ° secolo, ma la Somers Isles Company usò tutta la sua autorità per sopprimere allontanarsi dall'agricoltura. Questa interferenza portò agli isolani che chiedeva e ricevevano la revoca della Carta della Società nel 1684; la società stessa viene sciolta. Dopo lo scioglimento della Somers Isle Company, i bermudiani abbandonarono rapidamente l'agricoltura per la costruzione navale, ripiantando i terreni agricoli con il nativo Juniper (Juniperus Bermudiana, chiamato anche Bermuda Cedar) che crescevano spesso su tutta l'isola. Stabilire un controllo efficace sulle Isole Turks, i bermudiani hanno deforerato il loro paesaggio per iniziare il commercio di sale che sarebbe diventato il più grande del mondo ed è rimasto la pietra miliare dell'economia delle Bermuda per il prossimo secolo.

I marinai bermudiani avrebbero girato le mani in molte più operazioni rispetto alla fornitura di sale. La caccia alle balene, sul corsaro e il commercio mercantile furono tutti perseguiti vigorosamente. Le navi avrebbero navigato per le normali percorsi di spedizione, ma dovevano coinvolgere una nave nemica, indipendentemente dalle dimensioni o dalla forza, e di conseguenza molte navi venivano distrutte. Lo sloop Bermuda divenne molto apprezzato per la sua velocità e manovrabilità. In effetti, è stata la Bermuda Sloop HMS Pickle, una delle navi più veloci della Royal Navy, che ha portato la notizia della vittoria a Trafalgar e la morte dell'ammiraglio Nelson in Inghilterra.

Ti è piaciuto questo articolo? Se non vuoi perdere un battito quando si tratta di Jane Austen, assicurati di essere iscritto al Newsletter Jane Austen per aggiornamenti esclusivi e sconti da Il nostro negozio di articoli da regalo online.

 

Commenta

Questo sito è protetto da reCAPTCHA e applica le Norme sulla privacy e i Termini di servizio di Google.

Nota che i commenti devono essere approvati prima di essere pubblicati.

Per saperne di più

Advancement in the British Army - JaneAusten.co.uk
Half Pay

Avanzamento nell'esercito britannico

Acquisto e promozioni nell'esercito di Giorgio III

Per saperne di più
Half-Pay and Prize Money: Making a Living in Britain's Navy - JaneAusten.co.uk
British Navy

Metà paga e premi in denaro: guadagnarsi da vivere nella marina britannica

Quanto potrebbe aspettarsi di ricevere il capitano Wentworth a terra?

Per saperne di più