Bluebells inglesi

Mentre la primavera inizia a risvegliarsi e bandire il freddo invernale, pensavamo che stia edificando dare un'occhiata alla storia dei campanari in Inghilterra, proprio mentre si preparano a fiorire. Per secoli, i campanule sono presenti nelle fiabe e secondo il folklore antico, sono stati in grado di chiamare gli spiriti magici all'attenzione suonando. Se consideriamo la forma a campana dei loro fiori, è facile vedere da dove potrebbe essere stata originata questa tradizione folcloristica che circondava i campanelli.

Qui in Inghilterra, Bluebells sono protetti sotto la fauna selvatica e l'atto della campagna del 1981, rendendolo illegale per i membri del pubblico o dei proprietari terrieri di disturbarli. Si stima che oltre la metà della popolazione mondiale di Bluebells crescere in Gran Bretagna e fiori da metà aprile a fine maggio, creando incredibili tappeti di blu splendido. Le campaniere tendono a come le aree del bosco più e crescono in queste aree in grandi densità, trovando l'ombra piuttosto gradevole.

Gli inglesi Bluebells sono stati dati molti soprannomi nel corso degli anni, alcuni dei quali sono semplicemente troppo buoni per non condividere. Sono stati variamente riferiti in passato come "Granfer Griggles", "Witches Thimbles", e 'Diretti da notte da donna'. Questi soprannomi probabilmente provengono dagli abbondanti folktales che circondano questi fiori e i loro presunti poteri. Spesso pensa che la crescita di campanule in una zona boschivi indichi la terra è antica.

I giardinaggio georgiano hanno favorito i fiori che hanno avuto un aroma piacevole e, sebbene non fossimo in grado di trovare molte informazioni sull'uso o la popolarità dei Bluebells nel diciottesimo e il primo diciannovesimo secolo, possiamo essere abbastanza certi che avrebbero apprezzato il loro dolce profumo. Abbiamo scoperto che in vari punti del passato, la loro SAP è stata utilizzata per legare libri, colla con le piume di colla alle frecce e le loro lampadine si abbassano per fare amido per ruff e collari.

I giardinieri vittoriani hanno iniziato ad introdurre la varietà spagnola di Bluebells in Gran Bretagna a metà del diciannovesimo secolo perché erano molto più facili da coltivare rispetto al tipo britannico. Sebbene a volte difficili, di solito puoi dire la differenza tra un Bluebell spagnolo e britannico guardando come è cresciuto il suo stelo. Bluebells britannici curve soprattutto, mentre la varietà spagnola si trova molto più montante.

In molti dei suoi disegni in tessuto, il designer vittoriano William Morris ha deciso di includere il Bluebell, favorendo i fiori ordinari del giardino per il suo lavoro. Il suo amico contemporaneo e intimo, Walter Gru, ha anche usato spesso il Bluebell nel suo lavoro illustrativo. Il nome scientifico per i bluebells inglesi è Hyacinthoides non scripta e nella seguente illustrazione presa dalla festa della flora, completata da Gru nel 1889, dove possiamo vederlo descrivere il Bluebell come un giacinto che "ha fatto anello per gonfiarsi la musica della primavera" .

La lingua dei fiori, conosciuta come floriografia, afferma che i camostei simboleggiano la costanza, l'umiltà e la gratitudine, che pensiamo sia piuttosto pulito. Cosa ne pensi dei Bluebells? DNon dimentica di avere un'esplora del nostro nuovoHartfield.Collezione di gioielli, ispirato al villaggio immaginario di Jane di Highbury, non lontano da Box Hill dove crescono Bluebells in grande profusione!

Se non vuoi perdere un ritmo quando si tratta di Jane Austen, assicurati di essere firmato fino alJane Austen NewsletterPer aggiornamenti e sconti esclusivi daIl nostro negozio di articoli da regalo online.

1 commentare

Two things, the title for the article should be ‘English Bluebells’, as in Scotland the Bluebell is a completely different flower, known as the Harebell in England.

Secondly the bluebell bulb has a very unusual use, it is so rich in starch that it can be used like a glue stick. One early herbalist said it was used by schoolboys to repair their books.

Gordon Le Pard marzo 23, 2022

Lascia un commento

Tutti i commenti sono moderati prima di essere pubblicati