Crea ricamo Tambour Work

Tambour lavoro era una forma popolare di ricamo "rapido" utilizzato su abiti, scialli di pizzo e sciarpe e altri progetti, in particolare tra la metà del 1700 e la metà del 1800, quando le macchine automatizzate subentrarono al lavoro di sarte esperte e i delicati motivi prodotti caddero dalla moda. Per iniziare, si è lavorato un punto catenella di base sulla parte superiore del tessuto, utilizzando un ago a tamburo appositamente realizzato. Ago Tambour da The Encyclopedia of Needlework. I motivi creati variavano dal semplice bianco su bordi e motivi bianchi, come questa sciarpa di pizzo: Particolare di antico merletto Tamburato. ... a complessi collage di colore e consistenza come mostrato su questo abito: Abito da sposa in garza di cotone ecrù ricamato a tamburo, 1817. Indossato da Anne Marie Velshous quando sposò Johan Christian Kerrn, falegname e generale dei vigili del fuoco, nel 1817. Per iniziare avrai bisogno di un telaio per tamburo, o almeno un telaio da ricamo di medie dimensioni, filo da ricamo o filo per tamburo e un ago per tamburo. Tutte queste forniture possono essere facilmente reperite, ovunque dal tuo locale grande magazzino o Amazon.com. Infine, dovrai decidere il tuo modello. I modelli potrebbero essere semplici come un volo di fantasia o copiati deliberatamente, come questi disegni d'epoca nel Victoria & Albert collezione. I motivi possono essere fissati sul retro del tessuto o tracciati sul tessuto stesso per facilità d'uso. Posizione della mano per il lavoro Tambour. Da ENCYCLOPEDIA OF AGO DI THÉRÈSE DE DILLMONT Posizione della mano per il lavoro Tambour. Dal Enciclopedia del ricamo Molti tutorial sono disponibili online, tuttavia, trovo che i post ei video di Mary Corbet, di Needlenthread.com sono particolarmente utili. Se scegli di creare un pezzo di pizzo, come quello su cui Mary sta lavorando nel video (la rete rende particolarmente utile vedere quello che stai facendo) o come la nostra prima immagine, prova a intelaiare un pezzo di rete su un pezzo di mussola nel tuo cerchio. Taglia con attenzione il supporto di mussola in modo che all'interno del telaio rimanga solo un bordo stretto. L'aggiunta della mussola nel telaio vero e proprio aiuterà a stabilizzare la rete e ad evitare che si allunghi. Sul suo sito web, Mary offre ulteriore aiuto attraverso il suggerimento di tre titoli per iniziare. Uno di loro, Tecniche di ricamo del XVIII secolo, di Gail Marsh dedica una sezione del libro al punto catenella tamburato.